Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

iPhone 16, iPhone 16 Pro e Pro Max: primi leak e possibile rilascio – ecco cosa possono aspettarsi i fan di Apple

iPhone 16, iPhone 16 Pro e Pro Max: primi leak e possibile rilascio – ecco cosa possono aspettarsi i fan di Apple

Forse le nuove funzioni, la fotocamera o anche il colore dell’iPhone 15 non ti soddisfano, o forse dopo anni è arrivato il momento di un nuovo dispositivo. Qualunque sia la ragione, l’interesse per l’iPhone 16 e gli altri modelli della serie sta già cominciando ad apparire di nuovo online. Nel frattempo si è parlato anche di un iPhone pieghevole. Abbiamo riassunto per voi cosa indicano le fughe di notizie e le indiscrezioni sull’iPhone 16 e la data prevista per la comparsa dei nuovi dispositivi.

Importante: mancano ancora pochi mesi al rilascio dell’ultima generazione di smartphone Apple. Fino ad allora, tutte le informazioni che non sono state confermate ufficialmente da Apple sono solo voci. Aggiorneremo questo articolo regolarmente per tenerti informato su potenziali fughe di notizie e nuove informazioni. Ciò che verrà effettivamente implementato nella Serie 16 probabilmente non sarà noto fino all’autunno. Dopodiché sarà chiaro se Apple riuscirà a tenere il passo con il suo principale concorrente Samsung con i suoi Galaxy S24 e S24 Plus.

iPhone 16, iPhone 16 Pro e Pro Max: primi leak e prevista uscita dell’ultima generazione di smartphone Apple

Chiunque abbia adocchiato un nuovo iPhone vuole conoscere non solo le specifiche tecniche ma anche la data di uscita e il prezzo. Secondo il consueto programma di rilascio di Apple, Apple dovrebbe annunciare ufficialmente iPhone 16, iPhone 16 Pro e Pro Max a settembre 2024, che verranno rilasciati poco dopo. Questo programma seguirà il ciclo di rilascio annuale di Apple. Finora non c’è stata alcuna dichiarazione ufficiale da Cupertino e resta da vedere se problemi di produzione o forse ritardi nella catena di fornitura potrebbero portare a un rilascio successivo.

Anche per quanto riguarda i prezzi non ci sono ancora informazioni specifiche. Tuttavia, i prezzi dell’iPhone 16 e degli altri modelli della serie dovrebbero essere simili. IL Portale tecnologico CNET A questo proposito sottolinea che, sebbene in passato i costi di produzione di Apple fossero elevati, l’azienda tendeva a non trasferire questi costi direttamente ai consumatori. Ad esempio, l’iPhone 15 Pro e l’iPhone 15 Pro Max mantengono la struttura dei prezzi dei loro predecessori, nonostante l’iPhone 15 Pro Max venga offerto con una capacità di archiviazione di base più elevata (e quindi tecnicamente un prezzo di partenza più alto).

READ  Offerta smartphone: l'elegante Xiaomi Poco F4 GT con Snapdragon 8 Gen 1 ottiene un enorme sconto su Amazon

iPhone 16: ecco cosa suggeriscono i leak su colori, design e schermo

Secondo quanto affermato da un leaker “Majin Bu“I modelli di iPhone 16 Pro potrebbero debuttare nelle nuove opzioni di colore “Desert Titanium” e “Titanium Grey” si dice che “Desert Titanium” sia una versione più profonda e intensa del colore oro introdotto su iPhone 14 Pro nel 2022, mentre “ Titanium Grey” ha una combinazione di colori simile al colore Space Grey dell’iPhone 6 del 2014. L’iPhone 15 Pro attualmente offre colori come Black Titanium, White Titanium, Blue Titanium e Natural Titanium.

Tuttavia, questa è solo la prima voce riguardo alle opzioni di colore dell’iPhone 16 Pro e il leaker Majin Bu ha un record contrastante per quanto riguarda l’accuratezza delle sue informazioni sui piani di Apple. Qualcosa di simile si può dire di un altro leak, secondo il quale il nuovo iPhone 16 sarà disponibile in due colorazioni aggiuntive, bianco e viola. Resta quindi da vedere quali opzioni di colore appariranno per l’iPhone 16 nei prossimi mesi.

Per quanto riguarda il display e soprattutto le dimensioni dello schermo, con l’iPhone 16 gli utenti potrebbero vedere un grande cambiamento in termini di dimensioni dello schermo. Il famoso analista Apple Ross Young, tra gli altri, ha ipotizzato a riguardo. X (ex Twitter). 9to5Mac Ascensori in uno uno strumento Si evidenzia che iPhone 16 Pro e iPhone 16 Pro Max avranno i display più grandi che Apple abbia mai installato su un iPhone.

Nello specifico, Young si aspetta che l’iPhone 16 Pro passi da un display da 6,1 pollici a uno da 6,3 pollici e che l’iPhone 16 Pro Max passi da un display da 6,7 ​​pollici a un impressionante display da 6,9 pollici. Questa voce è stata successivamente confermata da Mark Gurman di Bloomber, il quale ha affermato che i modelli di iPhone 16 Pro potrebbero crescere di “pochi decimi di pollice in diagonale”. Nel frattempo, i modelli iPhone 16 e iPhone 16 Plus dovrebbero rimanere nelle dimensioni attuali (6,1 pollici e 6,7 pollici).

READ  Distribuzione e monetizzazione: Unity acquista l'ex fornitore di malware IronSource

Informazioni più aggiornate dall’aprile 2024 provengono da Sonny Dixon, che in passato ha ripetutamente fatto emergere fughe di notizie accurate. SU piattaforma X (ex Twitter), l’utente ha presentato i migliori presunti mockup di tutte e quattro le nuove versioni di iPhone. Le sue misurazioni confermarono i sospetti di Young e Gorman.

I primi manichini di iPhone 16 confermano i sospetti di Young e Gorman

I modelli Pro di iPhone 16 vedranno un notevole aumento di dimensioni: l’iPhone 16 Pro avrà un display da 6,3 pollici, rispetto al display da 6,1 pollici del suo predecessore, e l’iPhone 16 Pro Max passerà da 6,7 ​​pollici crescendo a 6,9 pollici. I modelli standard, iPhone 16 e iPhone 16 Plus, mantengono le dimensioni dello schermo rispettivamente a 6,1 e 6,7 pollici.

Un altro cambiamento importante si trova nel design dei modelli standard iPhone 16 e iPhone 16 Plus. Il layout della fotocamera è stato notevolmente rivisto: gli obiettivi della fotocamera sono di nuovo disposti verticalmente, in modo simile all’iPhone 12. Inoltre, la protuberanza della fotocamera ora ricorda la forma vista l’ultima volta sull’iPhone XS. Questo cambiamento significa che il design del retro di questi modelli differisce in modo significativo dalle generazioni più giovani di telefoni iPhone, in particolare dai modelli iPhone 13 e iPhone 14.

Nuova serie iPhone: la nuova generazione dovrebbe arrivare con queste specifiche tecniche

Per quanto riguarda le prestazioni dei nuovi iPhone, si prevede un importante aggiornamento. CNET I rapporti indicano, ad esempio, che tutti e quattro i modelli di iPhone 16 riceveranno un aggiornamento al prossimo chipset Apple, l’A18. Questa informazione proviene da presa MacRumors E un rapporto dell’analista esecutivo di Haitong International Securities Jeff Bo, i cui consigli in passato si sono spesso rivelati corretti. Secondo Pu, i dispositivi iPhone Pro potrebbero ricevere il chip A18 Bionic Pro.

READ  Un quasar invece di una stella: gli astronomi hanno scoperto quello che è probabilmente l'oggetto più luminoso dell'universo

Per quanto riguarda la fotocamera, secondo un rapporto di Analisti Ming-Chi Kuo È possibile apportare miglioramenti ai modelli Pro. Kuo si aspetta che sia l’iPhone 16 Pro che l’iPhone 16 Pro Max abbiano una quad camera con zoom 5x, una funzionalità precedentemente riservata all’iPhone 15 Pro Max. Questo miglioramento potrebbe espandere in modo significativo le capacità fotografiche dei nuovi modelli, consentendo agli utenti di avvicinarsi ancora di più ai soggetti senza perdere la qualità dell’immagine.

Inoltre, ha ipotizzato 9to5Mac Sulla possibilità che l’iPhone 16 Pro Max possa differenziarsi ulteriormente con una maggiore portata dello zoom ottico attraverso una nuova “fotocamera con teleobiettivo ultra lungo periscopio”, anche se queste informazioni sono ancora in attesa di conferma.

iPhone 16 e intelligenza artificiale: quali funzionalità sono presenti nelle ultime serie?

iOS 18 potrebbe svolgere un ruolo chiave nell’ulteriore sviluppo del software iPhone, in particolare incorporando la tecnologia AI generativa. Questa tecnologia mira non solo ad espandere la funzionalità di Siri e dell’app Messaggi migliorando la risposta alle domande e il completamento delle frasi, ma anche ad arricchire l’esperienza dell’utente con interazioni più semplici e intelligenti. Rapporto da Bloomberg Si suggerisce che Apple intenda utilizzare modelli linguistici di grandi dimensioni per rendere Siri più intelligente. Le prime informazioni su iOS 18 e sulle funzioni AI che potrebbero influenzare anche l’iPhone 16 saranno probabilmente disponibili a giugno alla conferenza WWDC di Apple di quest’anno.

A proposito: non importa se hai perso il cellulare, oppure se è stato rubato o rotto, ci sono modi per salvare i dati memorizzati. Il modo più semplice per farlo con un iPhone è eseguirne il backup. Se hai bisogno di ripristinare completamente il tuo iPhone, abbiamo anche istruzioni passo passo per te. Quando passi a un nuovo iPhone, come l’iPhone 15 o 16, esistono due modi principali per trasferire app e dati: Avvio rapido e Backup iCloud.