Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Inventario veicoli 2021: ogni seconda persona possiede almeno un’auto

Tutti discutono dello spostamento del traffico. Nel frattempo, la densità di automobili in Germania sta raggiungendo un nuovo record. A livello nazionale, nel 2021 ci saranno in media 580 auto ogni 1.000 abitanti.

Il numero di autovetture in Germania è in costante aumento da anni. Anche la densità di automobili per abitante è aumentata costantemente negli ultimi dieci anni. Questo è il risultato dei dati pubblicati ora dall’Ufficio federale di statistica (Destatis). Nel 2021 ci saranno 580 autovetture ogni 1.000 abitanti, un valore record. Nel 2011, la densità di auto a livello nazionale era ancora 517. Il motivo dell’aumento della densità di auto è che il numero di auto immatricolate in Germania è aumentato in modo significativo rispetto alla popolazione nel suddetto periodo.


Le differenze regionali nella densità delle auto sono significative: nel 2021 le tariffe erano più elevate negli stati non urbani occidentali del Saarland (658 auto ogni 1.000 abitanti), Renania-Palatinato (632) e Baviera (622). Gli stati di Berlino (337), Amburgo (435) e Brema (438) avevano la minore densità di auto, in parte a causa della fitta rete di trasporti pubblici. Gli stati federali della Germania orientale non avevano valori per il 2021 inferiori alla densità di automobili a livello nazionale. Dal 2011 il numero di autovetture è aumentato meno che in Germania nel suo insieme.

destino

Il Lussemburgo è la roccaforte automobilistica dell’Unione Europea e la Germania è all’ottavo posto

Ma non solo in Germania, ma anche in altri stati membri dell’Unione Europea (UE), la densità dell’auto è aumentata in un confronto di dieci anni. Rispetto all’Unione Europea 27, la Germania si è recentemente classificata all’ottavo posto tra i paesi con la più alta densità di automobili. Secondo i dati Eurostat, all’inizio dell’anno 2020/2021 si registrava il maggior numero di auto pro capite in Lussemburgo (682), Italia (670) e Polonia (664). La densità di veicoli più bassa è stata in Romania (379), Lettonia (390) e Ungheria (403). Tuttavia, i paesi dell’Europa dell’Est dell’Unione Europea hanno registrato i tassi di crescita più elevati in termini di numero di auto ogni 1.000 abitanti: in Romania è aumentato del 77 per cento tra il 2010 e il 2020; In Polonia, Estonia e Slovacchia è aumentato di quasi la metà.

READ  I tifosi del Bayern supplicano: ER dovrebbe sostituire Salih Hamidic - ma ha lavorato a lungo



Il 77% delle famiglie possiede almeno un’auto nel 2021

Il crescente numero di immatricolazioni si riflette anche nell’equipaggiamento delle abitazioni private con autovetture. Qui la tendenza negli ultimi dieci anni è stata verso la seconda o la terza vettura. La percentuale di famiglie che possiedono almeno un’auto era del 77,0% nel 2021, simile al 2011 (77,9%). Ma nello stesso periodo, la percentuale di famiglie con due auto è aumentata dal 23,4% al 27,0% e la percentuale di famiglie con tre o più auto è aumentata dal 3,7% al 6,1%.


Aumenta il gettito del bollo auto

Il numero crescente di auto immatricolate porta allo Stato un aumento delle entrate fiscali. Nel 2021, il governo federale ha raccolto 9,55 miliardi di euro in tasse su auto e altri veicoli. Si tratta di un aumento del 13% rispetto al 2011, quando l’erario pubblico è riuscito a far registrare ricavi dal bollo auto per circa 8,42 miliardi di euro.


sondaggio

conclusione

Anche se tutti parlano di spostamento del traffico, il numero di auto per persona è in aumento. È particolarmente importante guidare una seconda o una terza macchina in casa. Gli stati non urbani della Germania occidentale hanno la più alta densità di auto. In un confronto europeo, la Germania è all’ottavo posto.