Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Indagine sull’incidente in gondola che ha ucciso 14 persone

L’incidente che ha coinvolto una funivia che ha ucciso 14 persone nel nord Italia è ancora un mistero per le autorità. La causa dell’incidente è ora allo studio. Tra le vittime c’era una famiglia israeliana.

Dopo il tragico incidente di una funivia nel nord Italia, la ricerca della causa dell’incidente continua. La Procura Generale del Comune di Verbania in Regione Piemonte ha accolto l’inchiesta. Una gondola con i turisti si è schiantata domenica mattina vicino a Stresa, sul lato ovest del Lago Magior, senza una ragione apparente. I soccorritori di montagna hanno detto che 13 persone sono state uccise sul luogo dell’incidente. Stressa Meyer ha parlato della morte di bambini “Reigns 24” sul canale televisivo.

Le foto mostrano l’aspetto di una gondola a terra prima di ripulire la foresta. La spazzatura è ampiamente sparpagliata. Secondo il Soccorso alpino, erano in uso due elicotteri. Un alpinista “Rainews 24” ha detto: “La cabina della funivia è caduta da un’altezza relativamente grande e si è schiantata ai piedi di una foresta. Sembra essere stata gravemente distrutta e quasi completamente compressa.

Il bambino di cinque anni purtroppo è sopravvissuto

Dopo l’incidente, due bambini gravemente feriti sono stati trasportati in aereo in un ospedale di Torino, uno dei quali è morto quella sera, portando il bilancio delle vittime a 14. Il secondo bambino – un bambino di cinque anni con una grave frattura alla gamba – ha subito un intervento chirurgico ed è stato confermato in serata, ha detto Adncronos.

Potete vedere le prime immagini del luogo dell’incidente Qui im video.

I media italiani hanno inizialmente riferito che due turisti tedeschi erano tra le vittime. Un portavoce del ministero degli Esteri ha detto in serata a D-Online: “Siamo stati in contatto con le autorità italiane sul luogo del tragico incidente della funivia Stresa-Motoron. Non abbiamo al momento prove che tra le vittime ci fossero tedeschi”.

READ  Italia: il gioco di Denak rende Ojier il leader / WRC

Nel frattempo, i media israeliani hanno riferito che cinque israeliani erano tra i morti, citando il ministero degli Esteri. Il ministero degli Esteri ha annunciato lunedì a Gerusalemme di appartenere a una famiglia. La coppia, che viveva e lavorava in Italia, e il figlio di due anni sono rimasti uccisi nello schianto. È morto il figlio di una coppia di cinque anni, gravemente ferito. Nell’incidente sono morti anche i nonni della ragazza che ha visitato l’Italia.

La cabinovia è caduta da una grande altezza per raggiungere la vetta del Monte Montreux, alto 1.500 metri. (Fonte: Vigili del Foucault / AB / DPA)

La funivia si è improvvisamente schiantata tra il paese di Stressa, sulla sponda occidentale del lago, e il Monte Montarone, frequentato dai turisti. Un investigatore di moschettoni ha detto che, secondo le agenzie di stampa, un cavo d’acciaio si è allentato. Ad un’altitudine di 1.491 metri, il Monte Monteron è famoso per la sua vista sulle Isole Poromie e per il suo panorama montuoso sul Lago Magior. In inverno, la zona è meta di molti sciatori. I soccorritori hanno detto che era difficile accedere all’area.

Rdl riferisce che il sindaco di Stressa, Marcella Severino, ha visitato il luogo dell’incidente. Quindi è difficile recuperare le vittime su un ripido pendio, ha detto Severino. Quelli salvati nella gondola schiantata sono stati trovati morti, mentre altri sono stati espulsi dalla cabina nello schianto e giacevano intorno al luogo dello schianto.

Il Presidente ha espresso le sue condoglianze alle famiglie

“Sono stato profondamente addolorato nell’apprendere del tragico incidente della funivia Stressa Motoron”, ha detto il premier italiano Mario Draghi. Ha espresso le sue condoglianze alle famiglie delle vittime. Il presidente Sergio Matterella ha parlato del “dolore profondo” causato dall’incidente. Anche il ministro degli Esteri Luigi de Mayo e altri ministri del gabinetto di Drake hanno espresso il loro disappunto per il disastro tramite Twitter.

READ  Preoccupazione in Italia che la mafia restituisca il vaccino agli amici perché morti di vecchiaia

Severino, il sindaco di Stressa, è rimasto scioccato quando è arrivato sul luogo dell’incidente. “Questa gente pensava che sarebbe stato un bel viaggio”, ha detto Severino RDL in una conferenza stampa. Ma invece di godersi la vista delle Alpi e del Lago Magior, sono morti.

“Penso che questo sia un momento terribile per me, per tutta la nostra comunità e per tutta l’Italia”, ha detto il sindaco. Tutti sono stati incoraggiati a trascorrere del tempo all’aperto per riprendersi dai mesi difficili della crisi Corona. “Abbiamo solo osato ricominciare,” disse Severino, sbalordito. Così ha parlato di una “terribile disgrazia”. L’ascensore ha riaperto solo dopo una rottura forzata della corona. Secondo Severino, tutti i principali lavori di manutenzione sono stati eseguiti negli ultimi anni.

La presidente dell’Ue Ursula van der Leyen si è recata su Twitter per esprimere “le più sentite condoglianze dell’Europa” alle famiglie delle vittime. Anche il presidente del Consiglio dell’UE Charles Michel e il presidente del Parlamento europeo David Sasoli hanno espresso le loro condoglianze.

La zona intorno al Lago Magiore attrae molti vacanzieri

Alberto Sirio, capo della regione Piemonte, ha chiamato “Reigns 24” per annullare l’incidente. L’Italia è un paese di sicurezza. Le funivie in Italia sono state autorizzate a riprendere i gitanti diurni dopo essere state chiuse per diversi mesi a causa di un’epidemia di corona. È stato recentemente deciso dal governo. L’Italia vuole allentare gradualmente le restrizioni sulla corona. La stagione turistica inizierà a giugno. Più di recente, l’ordine del coprifuoco notturno è stato abbreviato e sono stati aperti i pasti all’aperto.

Una funivia sulle rive del Lago Magior (foto d'archivio): si dice che undici persone siano rimaste in gondola.  (Fonte: immagini immagine)Una funivia sulle rive del Lago Magior (foto d’archivio): si dice che undici persone siano rimaste in gondola. (Fonte: immagini immagine)

La zona intorno al Lago Magiore attrae molti vacanzieri. Il lago Monterrey è una delle destinazioni turistiche più popolari del lago. “Venti minuti dal lago alla montagna”, pubblicizza sul suo sito la funivia Phanivia Stresa-Albino-Motoron. Il panorama della vetta si dice sia molto bello. In inverno, gli atleti di sci vengono nella zona. Molti escursionisti sono fuori in estate. Secondo l’Agenzia di stampa Ansa, la ferrovia è stata modificata l’ultima volta dal 2014 al 2016.

READ  Euro Under 21: Paesi Bassi, Spagna, Germania, Italia | Minori di 21 anni