Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Incidente in funivia in Italia: quanto sono sicure le ferrovie della Baviera? Visione di Tekernci

  • diSebastian Gravogl

    Vicino

La sicurezza è fondamentale per Wallberg a Tekernsey. L’amministratore delegato Peter Lawrence è stato duramente colpito da un recente incidente in funivia in Italia.

Rotach-Acorn – Solo pochi giorni dopo che le regole Corona sono state allentate in Italia, la “Phanivia del Motoron” sul Lago Magior era operativa, con 14 passeggeri in una funivia uccisi in un terribile incidente sulle Whitsunday. Lunedì prossimo, le stanze di Walbergbane a Rotach-Egern potrebbero trasferirsi dopo una lunga serrata. In un’intervista al nostro giornale, Peter Lawrence, amministratore delegato di Wallberg e vicepresidente della German Cable Cars Association, spiega se si attiene alle misure di sicurezza in vigore in Italia, nonostante la causa inspiegabile dell’incidente in Italia. Perché nessuno ha bisogno di provare una strana sensazione in una gondola.

Sig. Lawrence, come ti sei sentito quando hai ricevuto la notizia dell’incidente della funivia in Italia?

Peter Lawrence: Grande shock e pietà per le vittime e le loro famiglie. Sebbene non ci siano informazioni ufficiali su come è avvenuto l’incidente, credo che qualcosa di completamente insolito lo abbia portato.

Come puoi essere sicuro che questo non sia un problema tecnico con la corda?

Peter Lawrence: Non riesco a immaginarlo. Ad esempio, secondo testimoni oculari, la fune apparentemente rotta dovrebbe essere in grado di sopportare quattro volte il carico di una gondola completamente occupata. Un test di induzione magnetica con esperti esterni è obbligatorio due volte all’anno. Inoltre, le funi vengono ispezionate attentamente ogni mese. Anche se qualcosa non va bene, il meccanismo di arresto di emergenza dovrebbe entrare in vigore immediatamente. Con così tante misure di sicurezza, è mia opinione che l’incidente avrebbe dovuto essere causato da uno stimolo esterno.

READ  Singovic Brothers vince l'oro europeo in Italia

Quali sono i tuoi standard di sicurezza in Walberg?

Peter Lawrence: Le regole sono le stesse e molto rigide in tutta Europa. Naturalmente, ci atteniamo tutti rigorosamente a loro. In Brownek, abbiamo acquistato un dispositivo per un test della fune ad induzione magnetica e abbiamo addestrato uno dei nostri collaboratori a farlo. Inoltre, elaboriamo una lista di controllo di sicurezza completa ogni mattina prima dell’inizio delle operazioni su tutti i nostri ascensori. Vediamo anche arresti di emergenza e supporto.

Quindi un incidente in Italia non è avvenuto a Walberg?

Peter Lawrence: In realtà, questo non dovrebbe accadere da nessuna parte in Europa. Ma non puoi davvero confrontare Wallberg con quello di Motoron. C’è una funivia, una gondola che sale, l’altra che scende. Le stanze di Walberg funzionano a rotazione. Tuttavia, hanno anche una fune di traino separata per distribuire i carichi.

Si aspetta che gli standard di sicurezza vengano inaspriti qui dopo lo schianto sul Lago Magiore?

Peter Lawrence: Come associazione, aspetteremo fino a quando non verrà chiarita la causa dell’incidente. Solo allora puoi considerare se sono necessarie modifiche. Fino a nuovo avviso, inizieremo le operazioni a Walberg come previsto lunedì 31 maggio. Gli eventi stanno ora diminuendo rapidamente nel distretto di Meesbach. Ecco perché proviamo a iniziare sabato.

Non sei preoccupato che alcune persone non abbiano osato salire in gondola vista la recente catastrofe?

Peter Lawrence: No, non credo proprio. Se la pensi così, non dovresti mai più sederti in macchina. C’è un enorme rischio che accada qualcosa.

sg

Newsletter Tekernzi: tutto dalla tua regione! Il nostro marchio è nuovo Newsletter Tekernci Continua a informarti su tutte le storie importanti provenienti dalla regione di Tekernsey, comprese tutte le notizie sulla crisi della Corona nella tua comunità. Registrati qui.

READ  Hunter ha stabilito la 124esima presenza dell'Inghilterra contro l'Italia

Elenco delle rubriche: © Thomas Blattenberg