Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il presidente di Apple Cook difende la sua espulsione da Fortnite

unIl capo della squadra Tim Cook ha difeso le regole dell’app store del suo gruppo nel processo avviato dallo sviluppatore di videogiochi Epic Games (“Fortnite”). Senza il controllo sulle app offerte, il mercato Internet si trasformerebbe in un “pasticcio tossico”, ha detto Cook venerdì alla corte federale di Oakland, in California. Senza il pieno controllo, Apple non può mantenere la sua “promessa” di “privacy e sicurezza” nel software applicativo.

Il testimone Cook ha dichiarato: “Sarebbe anche terribile per lo sviluppatore (dell’app) perché lo sviluppatore deve fare affidamento sul fatto che il negozio sia un luogo sicuro e affidabile. Il presidente di Apple ha negato che il margine di profitto del produttore di iPhone per le app sia intorno all’80%, ma senza fornire cifre esatte.

“Non ha niente a che fare con i soldi.”

Il processo, che potrebbe avere impatti di vasta portata in tutto il settore, ruota attorno al potere di mercato di Apple attraverso il suo app store. Il gigante online consente solo il download di app e giochi dal suo app store sui suoi dispositivi mobili. Il gruppo descrive il suo sistema Apple Pay come un metodo di pagamento e raccoglie fino al 30% del reddito dei fornitori di app come commissioni.

La faida con Epic Games si è intensificata ad agosto quando il produttore del gioco ha cercato di aggirare Apple Pay come metodo di pagamento. Poi Apple ha bandito “Fortnite”, il gioco più popolare per gli sviluppatori, dal suo app store. Quindi Epic Games ha portato il caso di Apple in tribunale.

READ  Youtube: le versioni Android e iOS ottengono la modalità di salvataggio dei dati

Venerdì, il presidente di Apple ha sottolineato che l’insistenza del suo gruppo su Apple Pay come unico modo per pagare non riguardava il profitto, ma piuttosto la facilità d’uso. “Mettiamo sempre l’utente al centro di tutto ciò che facciamo”, ha detto Cook. “Non ha niente a che fare con i soldi.”