Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il popolare sparatutto contro la guerra tedesco non è più disponibile per l'acquisto su Steam

Il popolare sparatutto contro la guerra tedesco non è più disponibile per l'acquisto su Steam

Se guardi la pagina Steam dello sparatutto Spec Ops: The Line, vedrai un messaggio che dice che il titolo non è più disponibile su Steam. Il motivo esatto per cui Valve ha rimosso il titolo dalla piattaforma è attualmente sconosciuto. È tuttavia possibile che vi sia un collegamento con la scadenza delle licenze, ad esempio per alcuni brani musicali utilizzati nel gioco. Questo sembra essere il caso anche dei giochi 2K Essere confermato. Il titolo è ancora giocabile, ma non può più essere acquistato nuovo.

Nuova impostazione

Spec Ops: The Line è stato il primo grande gioco dello sviluppatore berlinese Yager, fondato nel 1999. Nello sparatutto in terza persona, guidi un piccolo gruppo di soldati a Dubai, che è stata lasciata sulla sabbia, originariamente come missione di salvataggio. Non solo la nuova ambientazione, ma anche la storia e i momenti indimenticabili hanno fatto sì che il titolo venisse ben accolto dalla stampa specializzata e durante le cerimonie di premiazione.

Sebbene Spec Ops: The Line abbia debuttato al terzo posto nelle classifiche di vendita del Regno Unito nella prima settimana di uscita, il titolo si è rivelato un fallimento finanziario per l'editore 2k. Oltre ad alcune attività di marketing fuorvianti, come una demo che non diceva nulla sul contenuto effettivo del titolo, Yager ha visto il problema nel gruppo target, che era semplicemente troppo piccolo per lo sforzo di sviluppo di cinque anni.

Gli sviluppatori non sono rimasti troppo delusi dalla mancanza di un potenziale successore: “Puoi immaginare che tipo di materiale desideri [für einen Titel wie Spec Ops: The Line] “Bisogna vedere”, disse allora l'allenatore Matthias Vessy. com.pcgamer Inversione.

READ  Prova il tour del centro logistico Jüngle e guarda per la prima volta "L'ultimo lavoratore".

Stato di culto tra alcuni fan

Dopo la sua incursione nel mondo degli sparatutto, Yager si è dedicato ad altri progetti, come le battaglie tra astronavi in ​​Dreadnought o The Cycle: Frontier, che va un po' nella direzione di Escape from Tarkov.