Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il nuovo ricco Newcastle United vuole Ralph Rangnick

Il Newcastle United è stato recentemente rilevato da un consorzio saudita. Adesso bisogna prendere le prime decisioni. L’allenatore Steve Bruce sarà sostituito – con una richiesta tedesca.

Era solo la scorsa settimana Newcastle United È stato rilevato da un consorzio saudita, ponendo così fine all’era del proprietario di lunga data Mike Ashley, controverso tra fan e osservatori (leggi di più su questo) Qui). Secondo i media inglesi, i nuovi proprietari, discussi in modo controverso, hanno già piani iniziali per un cambiamento. Secondo il quotidiano “The Telegraph”, l’allenatore Steve Bruce dovrà presto lasciare il suo incarico. Come suo successore, il giornale non ha inventato altro che Ralph Rangnick nel gioco.

L’ex allenatore della Bundesliga RB Lipsia e TSG Hoffenheim attualmente lavora come direttore sportivo al Lok Mosca. tienilo dentro Russia Dura fino a giugno 2024.

È possibile che Rangnick abbia un asso nella manica

Ma: Secondo il “Transfermarkt” di Mosca, Rangnick è attivo nel suo ruolo di consulente indipendente. Di conseguenza, se avesse voluto accettare il lavoro al Newcastle, avrebbe potuto rescindere unilateralmente il suo impiego con Lok.

Al momento non è noto se Rangnick sia interessato a un lavoro in Premier League. Anche prima della sua partecipazione nella capitale russa, il nativo di Bucknang ha detto del suo nuovo ruolo di consigliere indipendente per giocatori e dirigenti: “Per togliermi questo lavoro, deve essere un’offerta molto speciale”.

Favre verrà se Rangnick viene cancellato?

Se Rangnick preferisce concentrarsi sul suo lavoro precedente, potrebbe lasciare un altro ex allenatore Bundesliga Qualificato per questa posizione. Come riportato dal quotidiano inglese “Daily Mail”, dovrebbe esserci un elenco più lungo che includa anche Lucien Favre Situazioni.

READ  Intervista a Florian Koenig: 'I ritagli devono volare in uno a due' - Calcio

subordinare svizzero Offerte rifiutate di recente da Palazzo di cristallo Girondini e Bordeaux. Secondo il suo manager, “ha ancora bisogno di tempo”. Il suo ultimo impegno è stato un lavoro da allenatore al BVB, terminato a dicembre 2020.

Ovviamente ci sarà un cambio a Newcastle, non importa chi sta in panchina. Il Telegraph ha recentemente annunciato che l’associazione dovrebbe avere a disposizione 220 milioni di euro per gli acquisti invernali.