Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

I preferiti includono l’Italia: Mahmoud e Blanco non vedevano ESC come rivali – Entertainment

Mahmoud (a sinistra) e Blanco rappresentano l’Italia nell’ESC. Foto: EBU / Bogdan Chilldays Plakov


Mahmoud e Blanco rappresentano l’Italia all’Eurovision Song Contest. La sua canzone “Privity” è considerata una delle preferite di ESC. In un’intervista, rivelano come affrontano entrambi i cantanti.

Quest’anno a Torino si terrà l’Eurovision Song Contest. La rock band italiana Måneskin ha vinto la finale del 2021 intitolata “Zitti e buoni”. Nel 2022 l’Italia tornerà ad essere la favorita: i cantanti Mahmoud (29) e Blanco (19) inizieranno con la loro ballata “Privity”. Nel 2019, Mahmoud è arrivato secondo su ESC con la canzone “Soldi”, Is This Enough for Success This Time?

Le agenzie di corse stimano che l’Ucraina abbia il 42% di possibilità di vincere, mettendo il paese al primo posto. Comunità di fan “eurovisionworld.de”. Ma dopo che l’Italia ha il 15 per cento di possibilità di vincere. Nelle prove di canzone del portale “eurovision.de”. Anche i fan e gli esperti inizialmente hanno votato per il titolo “Privacy”. In un’intervista con l’agenzia di stampa Spot, Mahmoud e Blanco hanno rivelato quali sono i punti di forza della canzone e perché non vedono l’ESC come una competizione.

L’Italia è stata pioniera in ESC negli ultimi anni: nel 2019 sei arrivato secondo, nel 2021 hai vinto Måneskin. Quanto pensi siano alte le possibilità di vincere ancora per l’Italia?

Mahmoud: Il nostro unico desiderio è che la canzone raggiunga quante più persone possibile. Il nostro vero successo è riuscire a portare la nostra musica fuori dall’Italia. Inoltre, non intendiamo avere successo, vogliamo goderci questa esperienza.

“Privacy” è considerato uno dei preferiti. Che forza pensi abbia la canzone?

Mahmoud: Crediamo che la forza della canzone risieda nella completa spontaneità con cui è stata creata. Parla di noi, dei nostri sentimenti e spera che molti possano identificarsi con le nostre parole.

READ  Italia: più facile vaccinare, meno scuse

“Privacy” è già stato un successo internazionale. Cosa significa se la canzone è ben accolta?

Mahmoud: Siamo sorpresi e felici che “Privacy” venga trasmesso in streaming fuori dall’Italia. Ci dà grande soddisfazione che la nostra musica raggiunga quante più persone possibile.



Riguarda l’amore. Perché questo argomento è così importante per te?

Mahmoud: Abbiamo sentito che c’era un sentimento che ci collegava e ci avvicinava, e lo descriviamo nel ritornello di “Privacy”: Ansia e paura nell’amore, abbastanza da farti sentire incapace di esprimerti, incapace di esprimerti. Il desiderio di impegnarsi in piena libertà e rischiare, di provare un senso di purezza e totalità, e di superare gli ostacoli. E questo è qualcosa che tutti sperimenteranno almeno una volta nella vita.

Sarete sul palco con Blanco. Cosa apprezzi l’uno nell’altro?

Mahmoud: Siamo amici, ci divertiamo e ci sosteniamo l’un l’altro, e ognuno di noi impara qualcosa l’uno dall’altro.

Blanco: A livello umano, abbiamo forti amicizie. Ho imparato molto da lui e apprezzo molto il suo rispetto e la sua sensibilità nei miei confronti.

Secondo te, cosa rende una canzone di successo dell’ESC?

Mahmood: Una canzone che tocca il cuore del pubblico nonostante le barriere linguistiche e culturali.

Quanto ti aspetti che l’Italia rappresenti nel tuo paese d’origine?

Mahmoud: Non vediamo l’ora. L’Eurovision Song Contest di quest’anno torna in Italia dopo 31 anni ed è un onore per noi eseguire una delle nostre canzoni sul palco in questa occasione speciale.

Questa è la tua seconda volta nella fase ESC. Cosa c’è di così speciale?

Mahmoud: Partecipare all’Eurovision Song Contest è sempre stata un’esperienza speciale. Questa volta condividerò il palco con Blanco e cercherò di godermela per una nuova prima volta. Sarà sicuramente diverso.

READ  Le esperienze più belle nel paese della nostalgia tedesca

Hai un rituale specifico prima di salire sul palco?

Blanco: A volte baciavo la collana che mio padre mi ha dato e che lui ha ricevuto da suo padre.

Mahmoud: Abbraccerò sempre la mia band.

Puoi già rivelare i dettagli sulle prestazioni dell’ESC?

Mahmoud: Stiamo facendo qualcosa di meglio per la nostra performance, ma non vogliamo pubblicare nulla, sarà fantastico.

Quali altre canzoni pensi possano raggiungere l’apice? Chi è il tuo più grande concorrente?

Mahmoud: Non vogliamo vedere l’Eurovision Song Contest come una competizione, è un’importante opportunità per confrontarci con molti creatori.