Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Harald Glockler è rimasto sorpreso dall’audizione: gli spettatori festeggiano

Tara, Linda e Harald devono competere nella loro prima prova nel bosco. Foto: rtl

campo nella giungla

Nella quindicesima stagione di campo nella giungla Harald Glockler è uno dei candidati che cercano di vincere il titolo. Se non lo conoscete ancora, si è presentato così nello show: “Mi chiamo Harald Glockler, ho più di 18 anni. Ho disegnato una Bibbia e ho partecipato a tutti i tipi di talk show”. Naturalmente, anche “Let’s Dance” fa parte del suo portfolio. Dal momento che c’è qualcosa di misterioso che lo circonda, lo sono anche loro Persone Ne era sempre stato affascinato, ne era convinto.

Alla fine ha spiegato perché ora è seduto nella boscaglia del Sud Africa: “Nel 2010 non ero pronto, l’anno scorso è arrivata la pandemia. Sei seduto qui, non è successo. Se nessuno mi vedesse in reclusione, cosa accadrebbe?” L’immagine della giungla a volte era pessima, a causa dei personaggi principali. “La foresta è finalmente allegra, io sono il sole e gli altri sono i pianeti che ruotano intorno a me”, ha detto il 56enne. Sonia Zitlow era sicura: “Nessuno ha descritto la foresta in modo così bello come il signor Glockler.”

Gli spettatori lo hanno celebrato prima della sua prima prova nel bosco. Ma è proprio qui che ha mostrato quanto seriamente prendesse davvero il suo nuovo lavoro in TV, Anche se in realtà non ne ha parlato molto.

Harald Glöckler è molto cool durante la sua prima prova nel bosco.

Harald Glöckler è molto cool durante la sua prima prova nel bosco.Foto: rtl

Perché Harald Glockler viene già celebrato?

“Rooting, Knowledge, Choking” è stato lo slogan del primo test. il stelle Gli asterischi dovevano lavorare in serie di due e tre in 60 secondi per vedere quale parte del corpo stavano guardando. Hanno scritto i loro pensieri alla lavagna. “Se ho ragione, hai 60 secondi per mangiare un pezzo di quella parte del corpo. Se sbaglio, hai anche 60 secondi per mangiare due pezzi di quella parte del corpo”.dice Sonia Zeitlow.

È stato avviato da Janina Yousefian, Peter Althoff e Tina Rowland. «Testicoli!» disse Peter «Potrebbero essere testicoli». Altri la vedevano allo stesso modo. E giusto: erano testicoli di maiale, di cui ora potevano assaggiare un pezzo. “Sono vegetariana e non mangio niente dagli animali”, ha detto direttamente Tina Rowland. Ovviamente non capisci il punto. Con stupore dei fan di Camp Jungle, Glockler ha mostrato di cosa era capace. Perché il suo gruppo su Tara Tabitha e Linda Nobat ha dovuto mangiare il pene di Kudu.

Harald Glockler si è divertito più o meno.

Harald Glöckler si è divertito più o meno.screenshot rtl

A proposito, lo stilista era l’unica persona che sentiva quale parte del corpo fosse. Senza pensarci, rosicchia coraggiosamente. E nonostante il fatto che, come Tina Rowland, sia anche vegetariano. Poi, lui ha detto: “Non è stato il primo cazzo in bocca. Mantienilo come la regina d’Inghilterra, mantienilo calmo, mantienilo.”

Utenti dentro Twitter Gli ho dato grande rispetto per la sua performance e lo vedevo davvero come un potenziale re della giungla. Con il suo senso dell’umorismo e la sua arguzia, può davvero andare lontano.

READ  Morte seriale: Christoph Dannenberg non ha lasciato volontariamente BTN

(Giochi)