Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Gli spettatori sono infastiditi dallo spettacolo tanto quanto il moderatore

Qui puoi vedere le stelle di RTL Tower Leap.Foto: RTL/Marcus Nass

In “RTL Tower Jumping”, 20 celebrità cercano di vincere le loro paure e osano tuffarsi nell’acqua fredda. Lo spettacolo è ovviamente una nuova versione di DAS di Stefan Rapp Televisione Total high diving”, il produttore partecipa al processo in background. Il co-showrunner Nicholas Buschmann ha rivelato di aver incontrato la leggenda dello show dietro le quinte. I salti del rap insieme a Elton dovrebbero essere ricordati dall’uno o dall’altro fan di TV Total.

E ora dovrebbe persistere in RTL. stelle Come Lola Weippert, Paul Jahnke, Mathias Mester o Linda Nobat saltano fuori da tre, cinque o addirittura dieci. Proprio come Jan Coben, che ha condotto la serata con Laura Wentura e Frank Bushman. Tuttavia, divenne presto chiaro che il caos era chiaramente inevitabile.

Le incongruenze nello spettacolo RTL causano risentimento

In un primo momento, l’annunciatore ha spiegato: “Il tuffo in alto RTL offerto da Stefan Raab. È davvero al comando e mangia patatine”. Per quanto riguarda il cast, alcuni hanno già desiderato vedere il volto dell’ex ProSieben nello show con Elton. Ma all’inizio si sono dovuti accontentare di un salto di dieci metri di Jan Coppen. “Era la mia prima volta”, ha detto allegramente. “Ero davvero spaventato. Entrare qui oggi è davvero fantastico”.

Prima che Philip Pavlovich potesse effettivamente iniziare il suo primo salto, le regole sono state spiegate. Philip potrebbe aver preferito intervenire prima perché ha detto: “Sono dell’umore giusto per iniziare le cose ora”. Nella competizione di singolo, dieci partecipanti hanno prima gareggiato l’uno contro l’altro, poi i migliori otto sono progrediti, quindi i migliori tre sono finalmente passati alla Grand Final dopo il secondo round. Per inciso, sette coppie hanno gareggiato nel salto sincronizzato e alla fine anche le prime tre si sono qualificate per il round finale. “Ci siamo allenati adeguatamente”, ha spiegato all’inizio Frank Bushman.

Anche Jan Coppen non vedeva l’ora che le celebrità mettessero in mostra i loro salti. “Possiamo iniziare lentamente?” disse a Frank Bushman dopo il suo salto, ancora nei suoi vestiti bagnati. Questo è il numero di utenti di Twitter che l’hanno visto, perché hanno parlato molto e spiegato, piuttosto che mostrare solo i salti delle celebrità. Dopo che sono state elencate anche le singole celebrità che hanno partecipato, ha detto: “Ora possiamo iniziare”.

Tuttavia, c’è sempre stata una o l’altra spiegazione tra di loro: “Il punteggio più alto e quello più basso sono esclusi”. Ultimo ma non meno importante, la scena è andata persa quando l’ex scapolo Paul Yankee è saltato dentro. Ma all’inizio, la sua voce inesistente era fastidiosa. Tuttavia, ha insistito sul fatto che non era perché aveva condiviso così tanto con altre star il giorno prima: “Non è mai stato così, ma non ho voce. La cosa divertente è che ero l’unico che non beveva mentre ero malato”.

Paul Yahank ha perso la voce.

Paul Yahank ha perso la voce.Foto: IMAGO / mix1

Alla fine Paul fece la capriola accettata dei cinque senza un suono. Tuttavia, Laura Wontorra ha poi sorpreso con il seguente annuncio: “Zero punti per te perché abbiamo visto il salto sbagliato”. L’ex distributore di fiori ha cercato di spiegare, nonostante i problemi di linguaggio: “Ho sempre voluto prima i cinque e poi l’altro”. Ci sono stati rapidi fischi da parte del pubblico in sala. Il verdetto è arrivato subito: “Lo sistemeremo perché hai fatto un buon backflip.”

Ridendo dell’altro problema di Paul, Laura Wontura ha detto: “Ogni piscina ha bisogno di una papera di gomma”. Perché probabilmente non ci sia più caos, Bushman ha subito spiegato: “Dobbiamo spiegarlo in modo che non ci siano disturbi. Il salto predeterminato deve essere consegnato. Eccezionalmente, ora conta, ed è un’enorme concessione”.

READ  Questa cifra della neve ha vinto il voto diretto

(eiger)