Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Genova, capitale mondiale della vela con Ocean Race

Da uno spettacolo nautico all’Ocean Live Park. Genova si prepara ad un altro grande festival della vela e della nautica con il “Gran Finale” della Ocean Race. Dal 24 giugno al 2 luglio 2023, il Lungomare di Levante si trasformerà in un immenso borgo che accoglie, per la prima volta nella storia italiana, l’arrivo della regata di fama mondiale.

Nell’ultima giornata di spettacolo sono arrivati ​​Sailing Poland, Campione VO dell’ultima regata oceanica, il portiere Emil Audero e il campione MotoGP Niccolò Canepa. Entrambi sono “ambasciatori” del messaggio di sostenibilità iniziato con il processo di Genova. Odero afferma: “È davvero emozionante essere su barche come questa, ed è bello che un evento così straordinario venga a Genova e sia un veicolo promozionale per l’Italia intera. Tanto apprezzamento per coloro che hanno accettato questa sfida. Davvero è la frontiera. Brillante e allo stesso tempo molto esigente.”. Anche Niccolò Canepa, abituato alla velocità e alla resistenza nei Mondiali MotoGP, stava pompando adrenalina: “È stata un’esperienza pazzesca. Ocean Racing è una grande avventura che include valori e anche un grande impegno per la sostenibilità. I sarà lì il prossimo anno per festeggiare l’arrivo di questa gara, la più dura e la più bella del mondo, sono orgoglioso che venga a Genova”.

L’Ocean Race celebra 50 anni di gloria nel capoluogo ligure. L’Ocean Live Park sarà il cuore pulsante di eventi e intrattenimento con numerose attività per i visitatori di tutte le età. C’è l’opportunità di vedere le barche che partecipano alla regata e incontrare i velisti. Goditi i premi delle due categorie e conosci le diverse squadre. Non mancheranno momenti di pura festa e festa, come la “Sfilata degli Atleti” e la premiazione finale. Ci sarà un padiglione della sostenibilità per conoscere lo stato degli oceani e cosa si sta facendo per proteggerli e un padiglione dell’innovazione sponsorizzato dalla Blue Zone.

READ  The Crown diventa drammatico: Windsor trema in vista della nuova stagione - TV

La Federazione Italiana Vela, che organizza regate in acqua con il supporto di Primazona Fiv, sarà rappresentata nel villaggio da due aree: la Next Generation Chip Academy powered by Luna Rossa e la Para Sailing Academy. Saranno insieme per la prima volta.

Anche due velisti italiani, Francesca Klapsic e Giulio Bertelli, saranno presenti alla partenza ad Alicante il 15 gennaio. E prima che il mondo “arrivi” a Genova, sarà il capoluogo ligure a fare il giro del mondo grazie alla “Business Hall” dove sarà promossa la superiorità del territorio e in generale il “Made in Italy”. Genova sarà protagonista sulle tappe di Alicante, Cape Town, Itajai, Newport, Aarhus e Hague, con oltre 2,5 milioni di visitatori nell’ultima edizione. Sul “Percorso” i visitatori troveranno la telecamera immersiva sviluppata da ETT, che permetterà loro di “tuffarsi” nelle famose regioni di Genova e Liguria.

L’Ocean Race “Genova The Grand Finale”, patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, è un’eccezionale sfida sportiva e una grande opportunità promozionale per Genova, la Liguria, l’Italia nel mondo e non ultimo un forte progetto di sostenibilità. Il processo di Genova, un viaggio avviato dal capoluogo ligure da un team transcontinentale di massimi esperti e stakeholder del settore, che condurrà attraverso una serie di incontri (workshop di innovazione) all’elaborazione di una Carta dei diritti del mare. I principi saranno presentati a Genova nell’ambito della “Grande Conclusione” e poi presentati all’Assemblea delle Nazioni Unite a New York nel novembre 2023.

Nell’ultima edizione, Ocean Race ha attirato 2,5 milioni di visitatori nei villaggi. 4356 media sono certificati per 2,19 miliardi di telespettatori, 2,62 miliardi di lettori cartacei, 117.129 articoli online, 1,889 miliardi di impressioni sui social media e 200,7 milioni di visualizzazioni di video sui social media.

READ  Stuttgarter ha trovato una carta di credito dell'attore americano Harrison Ford