Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Gate con RTX: Raytracing rilasciato l’8 dicembre ha requisiti elevati

Immagine: NVIDIA

Secondo il primo trailer di GTC, novembre è già previsto, ma la nuova versione di Portal, alias “Portal with RTX”, verrà lanciata l’8 dicembre, ha annunciato oggi Nvidia. I requisiti di sistema sono piuttosto elevati: per 1080p60 serve già una GeForce RTX 3080 con DLSS 2 attivo, per ottenere ancora più 4K.

Portal with RTX è previsto come DLC gratuito per tutti i possessori di Portal e scaricabile Già nella lista dei desideri su Steam Aggiungere. La nuova versione del raytracing è stata realizzata utilizzando lo strumento di modding RTX Remix introdotto in GTC, che dovrebbe ritoccare i vecchi giochi in modo parzialmente automatizzato, con texture a risoluzione più elevata e funzionalità come il raytracing. RTX Remix dovrebbe essere offerto come strumento gratuito alla comunità e funzionare anche su schede grafiche meno recenti oltre alla nuova serie RTX 4000 (test).

Portal con RTX in arrivo l’8 dicembre

La prima versione sviluppata utilizzando il nuovo strumento è Portal con RTX l’8 dicembre, reinventando il Valve Classic del 2007 utilizzando il ray tracing per riflessi di qualità superiore, nuova illuminazione e ombre riviste. Ci sono anche nuove texture e modelli ad alta risoluzione che dovrebbero interagire in modo realistico con il ray tracing.

Requisiti di sistema per Portal con RTX

Il gioco pone requisiti elevati all’hardware, soprattutto nell’area GPU, come si può vedere dalla tabella pubblicata da Nvidia. Per 1080p30 con il preset grafico “High”, hai bisogno di una GeForce RTX 3060 da 8 GB e DLSS 2 attivo. Per una CPU, il produttore chiama un Intel Core i7-6700 o AMD Ryzen 5 3600 e 16 GB di RAM e 25 GB di spazio di archiviazione spazio richiesto su un SSD.

READ  Android 12: nuovi elementi di design trapelati poco prima della conferenza I / O di Google
Requisiti di sistema per Portal con RTX
Requisiti di sistema per Portal con RTX (Immagine: Nvidia)

Se vuoi giocare a 60 fps in Full HD, hai già bisogno di una GeForce RTX 3080 (test), 8 GB di VRAM e devi attivare DLSS 2. I requisiti della CPU salgono a un Intel Core i7-9700K o un AMD Ryzen 5 3600 Tuttavia, i requisiti di sistema per RAM e SSD rimangono identici alla norma 1080p30 a 16 GB e 25 GB.

4K60 solo con GeForce RTX 4080

Per 4K con 60 fps, niente di meno della seconda scheda grafica Nvidia più veloce attualmente dietro la GeForce RTX 4090 è sufficiente nel preset grafico Ultra: GeForce RTX 4080 con 16 GB (test) e DLSS attivo 3. Nvidia consiglia un processore Intel Core i7 – 12700K come processori o AMD Ryzen 9 5900, questa volta abbinato a 32 GB di RAM e 25 GB di memoria SSD.

Per poter far girare Portal senza problemi indipendentemente dalla risoluzione e dal preset grafico, il DLSS è praticamente obbligatorio, come mostra anche il video seguente, in quanto Nvidia mostra un contatore FPS che rimane sotto i 30fps anche senza questa tecnologia. Le schede grafiche AMD o Intel non sono incluse nei requisiti di sistema, sebbene Valve stessa menzioni solo una scheda grafica DirectX 12 o Vulkan con supporto DXR o Vulkan Ray Tracing come requisito.

Prima del lancio del gioco l’8 dicembre, Nvidia organizzerà una festa di lancio il 6 dicembre alle 19:00 PT su Twitch e Steam per evidenziare lo sviluppo del gioco e mostrare il nuovo gameplay. Verranno assegnate anche le chiavi per Portal e la scheda GeForce RTX 4090 verrà tolta.