Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Gaming TV con Nvidia G-Sync: Xiaomi presenta la nuova serie OLED il 10 agosto

Il 10 agosto Xiaomi presenterà la sua nuova serie gaming di TV OLED con supporto Nvidia G-Sync. Il produttore lo ha annunciato ufficialmente nel più grande servizio di microblogging cinese Weibo Su. I nuovi televisori OLED “Mi” non sono stati identificati pubblicamente da Xiaomi.

TV OLED per giocatori con G-Sync

Sul sito web cinese, Xiaomi ha appena pubblicato tre teaser tramite il suo account ufficiale, che almeno in precedenza informa sul supporto ufficiale per la tecnologia adattiva G-Sync di Nvidia.

Trailer dei nuovi televisori OLED della serie gaming

Trailer dei nuovi televisori OLED della serie gaming

Trailer dei nuovi televisori OLED della serie gaming

Trailer dei nuovi televisori OLED della serie gaming

Trailer dei nuovi televisori OLED della serie gaming

Trailer dei nuovi televisori OLED della serie gaming

Poiché i nuovi OLED da gioco devono soddisfare i requisiti G-Sync nella categoria BFGD (“monitor da gioco di grande formato”), oltre 75 Hz, HDR, basso ritardo di input e supporto per la tecnologia ULMB (“Ultra Low Motion Blur”) sono sicuri.

Con HDMI 2.1, i televisori orientati ai giocatori saranno anche in grado di controllare il loro set di funzionalità di LLM, eARC e VRR. Xiaomi ha finora tenuto per sé dettagli come modelli, dimensioni, luminosità e prezzi.

TV OLED e schermo di gioco trasparente

Xiaomi ha venduto Mi TV LUX, una TV OLED trasparente a 120Hz nella classe di lusso da 6000 euro, dal 16 agosto 2020, e ha già portato il suo primo schermo per i giocatori ai rivenditori in Germania con Mi Curved Gaming.

Il produttore cinese è rappresentato anche nel mercato europeo (compresa la Germania) dai televisori QLED.

I nuovi televisori OLED per i giocatori che giocano principalmente alle console di gioco di prossima generazione PlayStation 5 e Xbox Series X/S, con Nvidia G-Sync, saranno presentati il ​​10 agosto.

READ  WoW di nuovo brevemente il gioco più visto