Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

G.Skill annuncia il nuovo case ATX con MD2

ghskill

La maggior parte dei lettori probabilmente conosce G.Skill di Taiwan come produttore di RAM stick. Ora, invece, la mid-tower è stata annunciata con MD2. Secondo l’azienda, il case ATX è stato sviluppato per chassis ad alte prestazioni. Inoltre, l’MD2 sarà disponibile in bianco e nero e presenta un pannello laterale in vetro temperato spesso 4 mm.

Secondo G.Skill, il design anteriore dell’alloggiamento MD2 è ispirato alle curve a forma di S di vari circuiti e presenta prese d’aria laterali. L’illuminazione RGB nella parte anteriore è dotata di una connessione a molla e non richiede cablaggio. Ciò, tra l’altro, semplifica notevolmente la pulizia del filtro magnetico anteriore. All’interno dell’MD2 è possibile installare fino a sette ventole strutturali. In alternativa è possibile alloggiare nella torre due radiatori da 360 mm.

Quando si tratta di schede grafiche, la lunghezza non deve superare i 395 mm. L’altezza massima del dissipatore della CPU è di 170 mm. Quattro dischi rigidi da 2,5 pollici possono essere utilizzati come unità di archiviazione. È anche possibile memorizzare unità da 3,5 pollici in due slot.

Il produttore non ha ancora commentato un prezzo al dettaglio consigliato o una possibile data di rilascio. Il case MD2 ATX dovrebbe apparire entro la fine dell’anno.

Presentato a maggio 2022 G.Skill possiede già Ripjaws DDR5-SO-DIMM con un massimo di 5200Mbps. Il produttore ha rinunciato a grandi diffusori di calore a causa della necessaria compatibilità in spazi ristretti. Tuttavia, a questo punto il produttore parla di circuiti integrati “specialmente testati” e moduli “testati a mano”. I moduli offerti con una capacità di 2 x 16 GB e velocità di trasferimento fino a 4800 Mbps possono essere facilmente implementati senza molta scelta. Tuttavia, questo non è più vero per i gruppi più veloci.

READ  Acquistare PS5: Rifornimenti da Expert - Nuove console pronte