Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Forte terremoto in Italia e Austria: “si è sentita una terribile esplosione”

Forte terremoto in Italia e Austria: “si è sentita una terribile esplosione”

  1. Pagina iniziale
  2. il mondo

Premere

Un forte terremoto ha colpito ieri sera l’Italia. Sono state realizzate filiali in Austria e in altri paesi.

Socchieve – Molti residenti in Italia e in Austria hanno subito la scossa del terremoto. Un terremoto di magnitudo 4.5 ha colpito la provincia di Uddin nella serata del 27 marzo. Secondo i dati dell'Ingv, Tramonti aveva sede a Socchieve, piccolo comune della Cornia, quattro chilometri a nord di Tramonti di Chopra (Pordenone).

Terremoto in Italia e Austria: vigili del fuoco travolti da centinaia di chiamate

Il sisma è stato registrato alle 22:19 a una profondità di dieci chilometri ed è stato avvertito chiaramente in tutta la regione, da Portinone a Udine a Trieste, ma anche in Veneto e Trentino-Alto Adige. I centralini dei vigili del fuoco sono inondati da centinaia di chiamate per segnalare il terremoto.

Mercoledì sera un terremoto ha colpito il Nord Italia. Il sisma è avvenuto nei pressi di Tramonti di Chopra (Portinone). © Kulam5 Images/Open Street Maps (Collage)

Ma anche un’ora dopo il terremoto non si sono verificati danni significativi a cose o persone. Almeno questo è quanto riportato finora dall'agenzia di stampa italiana Ansa così come i quotidiani Repubblica di La E LaStampa Coerente. Il forte shock ha comunque lasciato il segno.

Forte terremoto in Italia: “Ho avuto molta paura quando ho sentito una terribile esplosione”

Dopo il terremoto in Italia è intervenuto il sindaco di Socchieve, Coriglio Zannier. “Abbiamo sentito un tuono terribile e abbiamo avuto molta paura”, ha detto a Rainews24 prima di parlare dei danni. “Nessuna corrente per alcuni minuti.” “Qualche mattone è caduto”, ma ora “stiamo tornando alla normalità”.

Terremoto in Austria e Italia: Terremoti avvertiti anche in altri paesi

Tuttavia, oltre all'Italia, anche l'Austria, la Svizzera e la Slovenia non sono state risparmiate dalle zone pedemontane del sisma in provincia di Udine. Intorno alle 22.20 le scosse sono state avvertite chiaramente nel Paese vicino poiché il sisma ha colpito la zona di confine tra Italia e Svizzera. Geosfera Austria dichiarato. Secondo le prime informazioni il terremoto è stato di magnitudo 4,0 della scala Richter. Tuttavia, si tratta ancora di una “stima automatizzata non testata”, hanno notato gli esperti sul loro sito web.

READ  L'Italia esenta la chiusura basata sul modello austriaco

“Potrebbe essere stato avvertito un terremoto stasera alle 22:20?” ha chiesto alla redazione un lettore di Villaco. 5min.a Alla redazione. Secondo il portale, altri lettori di diverse città dell'Austria che hanno avvertito il terremoto hanno contattato direttamente la redazione.

Italia e Austria hanno recentemente assistito ad un aumento dei terremoti chiaramente percettibili

L’Italia e l’Austria sono state recentemente colpite da diversi terremoti. Tra l'altro c'è stata una “shock terremoto” in Toscana. Anche la regione adriatica è stata recentemente colpita dal terremoto, che è stato avvertito non solo in Italia ma anche in Croazia. Inoltre, il supervulcano in Italia continua a destare preoccupazione a causa del suo sciame di terremoti.

L’Italia però non è l’unico Paese a registrare ripetutamente forti scosse. Aumentano gli incidenti anche in Austria. Un terremoto “chiaramente” avvertibile ha colpito l’intera comunità. Ma le colline pedemontane possono essere avvertite oltre i confini nazionali. Infine, il terremoto in Austria è stato registrato in quattro paesi.