Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Foda si fida dei tifosi austriaci a Londra

Bucarest (AP) – Nonostante le restrizioni del Corona, il tecnico Franco Foda è fiducioso nei confronti dei tifosi austriaci nel 16° round del Campionato Europeo contro l’Italia il 26 giugno allo stadio di Wembley a Londra.

“Purtroppo nessuno spettatore è stato autorizzato a venire da Londra in Austria. Spero che la UEFA possa fare un altro cambiamento, altrimenti sarebbe un vero peccato”, ha detto il 55enne tedesco dopo essersi trasferito in Austria per la prima volta negli ottavi girone degli Europei di calcio. “Sarebbe fantastico se ci fossero visitatori dall’Austria”.

Speranza per i fan stranieri

Tuttavia, la decisione sui requisiti di ingresso non è stata presa dalla European Football Association. C’è ancora speranza nel dibattito su possibili esenzioni isolate per gli spettatori stranieri agli Europei di Londra. Tutti i restanti paesi partecipanti EM sono invitati all’elenco ambra. Con l’imminente aggiornamento del governo britannico, i paesi con un forte calo del numero di casi di corona potrebbero essere aggiunti alla lista verde. L’isolamento non è più richiesto dopo l’ingresso.

Dal punto di vista del gioco, l’Italia è nettamente favorita nel match contro l’Austria dopo un turno preliminare impeccabile e 30 partite di fila senza sconfitte. “L’attesa è enorme”, ha detto Foda, nato a Mains, della posizione di partenza. “Il compito sembra irrisolvibile perché l’Italia non perde una partita da secoli. Ma a volte si perde di nuovo”.

READ  Corona a novembre 2019? Il paziente cerca zero in Italia - News Estero