Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Finali ATP: Djokovic insegue il record di Federer

Djokovic era fiducioso sull’annunciatore di RMC in vista delle ATP Finals: “Penso di avere buone possibilità. Il mio livello tennistico è alto”, ha detto il serbo, sapendo benissimo che la sfida di Torino sarebbe stata grandiosa: “Ogni partita c’è come una finale. Non ci sono giochi facili. Devi essere in forma e fresco”.

A guidare lo stadio di Torino c’è il 36enne spagnolo Rafael Nadal, che si è qualificato per l’evento, noto anche come Masters, per la 17esima volta. Tuttavia, il 36enne non l’ha vinto, nel 2010 e nel 2013 era in finale. Tuttavia, i segni di vittoria sono negativi anche per il 22 volte vincitore principale di quest’anno.

IMAGO / NurPhoto / Ibrahim Ezzat

Nadal non era sicuro di sé prima delle finali ATP

La star, che di recente è diventato padre per la prima volta, non era troppo ottimista dopo il suo match di apertura a Parigi contro l’americano Tommy Ball. “È difficile immaginare che andrò alle finali ATP ora e il mio livello è abbastanza buono per vincere un torneo che non ho mai vinto prima”, ha detto Nadal. Mancano partite e allenamento.

Djokovic e Nadal non sono nello stesso girone

In fondo alla graduatoria si trovano comunque i nominati: su tutti il ​​vincitore di Wimbledon Djokovic e finalista lo scorso anno e Daniil Medvedev, vincitore a Vienna. “Joker” dalla Serbia è anche nell’ultimo ATP Tour per la 15a volta e ha già vinto l’evento cinque volte (dal 2008, dal 2012 al 2015). E con un’altra vittoria, eguaglierebbe il record dello svizzero Federer, che ha ottenuto sei vittorie per il Master.

Poiché il russo Medvedev conosce l’emozione dei Masters nella loro vittoria, ha sconfitto Dominic Thiem in finale nel 2020, che non ha partecipato alla competizione per la seconda volta consecutiva. Tim è stato titolare dal 2016 al 2020, poi ancora a Londra, raggiungendo le finali nel 2019 e nel 2020, che la Bassa Austriaca ha perso con margini molto ristretti.

Il tennista russo Daniil Medvedev

Reuters/Lisa Lautner

Medvedev ha vinto le finali ATP nel 2020 dopo aver battuto Thiem in finale

Tuttavia, Djokovic e Medvedev hanno affrontato un girone difficile nel turno preliminare, quindi si sono effettivamente incontrati nella fase a gironi. Inoltre, il vincitore del 2019 Stefanos Tsitsipas della Grecia e il russo Andrey Rublev sono ancora nel gruppo rosso. Nel girone verde, Nadal incontra il norvegese Casper Ruud, arrivato in semifinale lo scorso anno, il canadese Felix Auger-Aliassime, che ha giocato bene lo scorso autunno, e l’americano Taylor Fritz. Quest’ultimo ha beneficiato dell’abolizione di Alcaraz e, come Auger-Aliassime, festeggia l’esordio del Maestro. Si qualificano alle semifinali solo la prima e la seconda di ogni girone.

Il vincitore sventola il premio standard in denaro

Con Holger Rune, uno dei titoli più importanti del circuito tennistico, per così dire, “una racchetta ai piedi”: il danese si è recato a Torino come prima alternativa. La scorsa settimana a Parigi, Percy ha battuto cinque dei primi dieci giocatori nello stesso evento ATP sulla strada per vincere il titolo. Nessuno l’aveva mai fatto prima. Il 19enne è entrato per la prima volta nella top ten.

Con un montepremi record di $ 14,75 milioni, o $ 4,74 milioni per un campione imbattuto anche nel turno preliminare, questa sarebbe la vittoria più pagata di sempre nel tennis. Con l’eliminazione di Alcaraz, Nadal e Tsitsipas hanno ancora la possibilità di sostituire il giovane fuoriclasse spagnolo in vetta alla classifica se dovessero essere imbattuti a Torino.

Finali ATP a Torino

(Italia, $ 14.750.000, solido/interno)

gruppo verde

orario:
1. Rafael Nadal (ESP/1) 0: 0
. Canna Casper (NOR/3) 0: 0
. Felix Auger-Aliassime (CAN/5) 0: 0
. Taylor Fritz (USA/8) 0: 0
programma di gioco:
Canna Casper (NOR/3) Felix Auger-Aliassime (CAN/5) Domenica
Rafael Nadal (ESP/1) Taylor Fritz (USA/8) Domenica

gruppo rosso

orario:
1. Stefanos Tsitsipas (GRE/2) 0: 0
. Daniel Medvedev (RUS/4) 0: 0
. Andrei Rublev (RUS/6) 0: 0
. Novak Djokovic (SRB/7) 0: 0
programma di gioco:
Daniel Medvedev (RUS/4) Andrei Rublev (RUS/6) Lunedi
Stefanos Tsitsipas (GRE/2) Novak Djokovic (SRB/7) Lunedi
READ  Phönixer difesa richiesta nella prima partita contro SSV Jeddeloh II