Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Fai tutto il possibile per contenere la diffusione

Fai tutto il possibile per contenere la diffusione

La situazione del coronavirus in India rimane tesa: il numero di casi continua a crescere drasticamente nel subcontinente asiatico, dove tra 3.000 e 4.000 persone muoiono ogni giorno a causa della malattia di Covid-19, secondo la Johns Hopkins University. In molti casi, ciò è dovuto alla variante B.1.617 in rapida espansione, che ora ha trovato la sua strada anche in altri paesi. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, la mutazione è stata trovata in 44 paesi. Solo pochi giorni fa, le autorità lo hanno classificato come “preoccupante”, ovvero un “diverso tipo di preoccupazione”.

In Germania, la variante del virus B.1.1.7 dalla Gran Bretagna è ancora quella predominante, come ha scritto il Robert Koch Institute (RKI) nel suo attuale rapporto sulle varianti virali di Sars-CoV-2 in Germania. Il mutante rilevato in India finora rappresentava solo meno del 2% di tutti i campioni di corona positivi. Tuttavia, l’RKI indica che il rapporto di B.1.617 è aumentato costantemente nelle ultime settimane.

La linea secondaria B.1.617.2 è distribuita nel Regno Unito

Quindi gli esperti stanno monitorando da vicino la diffusione della variante del virus dall’India, in particolare la sottolinea B.1.617.2. Il professor Joachim Schultz, direttore del dipartimento di ricerca sulla medicina dei sistemi presso il Centro tedesco per le malattie neurodegenerative di Bonn (DZNE), ha dichiarato a SMC: “Nelle ultime tre settimane, c’è stato un aumento così forte come nel Regno Unito”.

Nel Regno Unito, più di 1.300 casi sono stati identificati con la sottolineatura B.1.617.2 fino ad oggi, secondo i dati dell’Autorità Sanitaria. Public Health England (PHE) Spettacoli. Lì, la variante rappresenta in realtà circa il 5% di tutte le infezioni, secondo Schultz. Ha avvertito: “Tutte le persone che non sono state vaccinate così come le persone che hanno contratto il virus Covid-19 nell’ultimo anno, specialmente durante la prima ondata, dovrebbero continuare a stare molto attenti se c’è un ‘nuovo tipo di’ nuovo tipo di ansia “come” B. “1.617 si verifica.

READ  L'industria raccoglie miliardi: cifre record per le aziende biotech

“I dati scientifici mostrano che mutazioni particolarmente benefiche del virus nella popolazione interessata possono prevalere”, ha detto Roman Faulville, medico capo e presidente dell’Istituto di microbiologia della Bundeswehr a Monaco, SMC. L’esperto ha spiegato questo utilizzando l’esempio della variante del virus Corona più contagiosa B.1.1.7: “In una fase in cui non c’è quasi nessuna immunità in una popolazione, le mutazioni che ne migliorano la trasmissibilità sono particolarmente benefiche per il virus.”

Ora che c’è un più alto livello di immunità in molti paesi grazie ai vaccini Covid-19, questo favorisce le mutazioni che impediscono la risposta immunitaria agli anticorpi o alle cellule di difesa: “Questi cambiamenti esatti sono presenti nelle varianti del virus da Brasile, Sud Africa e India , “Così Wölfel.

Prime indagini: la vaccinazione Corona è efficace anche contro B.1.617

Secondo gli ultimi dati scientifici, le varianti Corona come B.1.617 non dovrebbero minare la protezione vaccinale, ha spiegato Schultz. Ma non c’è ancora una certezza finale su questo, poiché i risultati non sono abbastanza conclusivi. “Altri studi devono ora essere portati avanti per verificarlo ulteriormente”, ha detto. Tuttavia, la modifica della vaccinazione non sembra necessaria in questo momento.

Questa è l’opinione del professor Richard Nair, responsabile del gruppo di ricerca sull’evoluzione dei virus e dei batteri presso l’Università di Basilea. La mutazione corona è preoccupante solo “se risulta che la variante provoca anche gravi malattie in persone che sono già guarite o che sono state vaccinate”. Anche l’aumento permanente del numero di cicli gravi è un segnale di avvertimento. Per il momento l’esperto non si è preoccupato: “Finora non ci sono indicazioni né per l’uno né per l’altro”.

READ  Violazione antitrust: Alibaba condivide decisamente il positivo: i concorrenti cinesi multano Alibaba miliardi - Ant deve soddisfare i requisiti come le banche | Messaggio

Nehr ha parlato a favore di continuare a “guardare da vicino” la diffusione di B.1.617. Lo scienziato ha aggiunto: “Non sarei sorpreso se alla fine si scoprisse che questa alternativa non è così preoccupante come alcuni pensano attualmente. Naturalmente, questo non significa che non si dovrebbe cercare di fare tutto ciò che è in loro potere per contenere il propagazione.”