Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Dopo aver mancato la parete della cabina: Rapporto: secondo quanto riferito, la Boeing ha installato la sezione della fusoliera in modo errato

Dopo aver mancato la parete della cabina: Rapporto: secondo quanto riferito, la Boeing ha installato la sezione della fusoliera in modo errato

Dopo aver perso il muro della cabina
Rapporto: Si dice che Boeing abbia installato la parte della fusoliera in modo errato

Ascolta il materiale

Questa versione audio è stata creata artificialmente. Maggiori informazioni | Invia la tua opinione

Un 737 MAX 9 dell'Alaska Airlines ha perso parte della fusoliera poco dopo il decollo. Per il momento restano a terra circa 200 aerei. Ora si dice che i meccanici della Boeing abbiano installato in modo errato il pannello della fusoliera.

Non esiste ancora un rapporto investigativo ufficiale sull'incidente che ha comportato la separazione di parte della cabina del Boeing 737-9 MAX. La sezione della fusoliera, che si staccò da un aereo dell'Alaska Airlines a circa 5.000 metri poco dopo il decollo dall'aeroporto di Portland, Oregon, sarebbe stata rimossa dai meccanici della Boeing per scopi di riparazione e poi riattaccata in modo errato. Lo riferisce il Seattle Times, citando una fonte vicina all'opera.

Il New York Times ha anche riferito che la colpa dell'incidente era di problemi di produzione o di installazione. Se l'indagine dell'NTSB lo confermasse, secondo un rapporto del Seattle Times, Boeing sarebbe probabilmente il principale responsabile dell'incidente e non il fornitore Spirit AeroSystems, che originariamente aveva installato il pannello nella fusoliera installato sul 737-9 MAX.

La Boeing aveva consegnato l'aereo alla Alaska Airlines appena due mesi prima dell'incidente. La sezione della fusoliera persa in volo riempie effettivamente lo spazio che una porta di uscita di emergenza avrebbe occupato su un aereo con più posti e si basa principalmente su un paio di viti nella parte superiore e inferiore, oltre a perni e cuscinetti metallici sui lati, per fissarla. nel soggiorno aperto, dice il New York Times. Boeing non ha voluto commentare l'accaduto al giornale e ha fatto riferimento all'atteso rapporto dell'organismo investigativo sull'incidente.

Dopo che parte della cabina, compreso un finestrino, è stata demolita durante un volo sulla costa pacifica degli Stati Uniti, la FAA ha ordinato un divieto di volo temporaneo per più di 170 aerei Boeing 737-9 MAX. Nel recente passato si sono verificati diversi guasti agli aerei del produttore americano.

READ  'C'era molto amore': le false dichiarazioni di Donald Trump sulla Tempesta al Campidoglio - Politica all'estero