Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

“Decisamente oltrepassato il limite!”

“Decisamente oltrepassato il limite!”

{ “posizione”: “logo”, “ID posizione”: “logo” }

{ “placeholderType”: “BANNER” }

Tuchel: “Il limite è stato superato!”

La dura critica di Didi Hamann nei confronti di Thomas ha suscitato scalpore. L'esperto televisivo si scusa, ma l'allenatore del Bayern non ne vuole sapere.

Mario Basler non riesce a capire le dure critiche rivolte al Bayern Monaco dall'esperto Dietmar Hamann.  Si aspetta anche una conclusione di stagione positiva per il Bayern.
Stefan Comberger
Stefan Comberger

La lite tra Thomas Tuchel e Dietmar Hamann entra nel turno successivo!

{ “placeholderType”: “MREC” }

Sebbene l'esperto televisivo Hamann si sia recentemente scusato per le sue dure critiche nei confronti dell'allenatore del Bayern, Tuchel mette in dubbio la sincerità dell'ex professionista del Bayern e del Liverpool.

“Non gli credo. Le cose accadute sono state prese completamente fuori contesto e sono state dette deliberatamente. Dichiarazioni fatte deliberatamente e non erano vere.” Sport1-Richieste.

L'allenatore del Bayern Tuchel è scioccato da Hamann

“Ero a un fan meeting e siamo rimasti tutti scioccati da quello che ha detto al riguardo. Ecco perché non importa se si scusa. Non lo compro da lui ed è per questo che è irrilevante”, ha continuato Tuchel.

{ “placeholderType”: “MREC” }

Durante una visita al fan club, l'ex allenatore del Chelsea ha risposto che sarebbe interessato a viaggiare di nuovo all'estero e ha sottolineato che la Spagna in particolare ha un “campionato eccezionale”.

Hamann, che ha giocato più di 100 partite ufficiali con il Bayern Monaco, ha fortemente criticato la dichiarazione e ha descritto Tuchel, tra le altre cose, come “il più grande malinteso dai tempi di Jurgen Klinsmann” – che è stato rilasciato prematuramente dal Bayern nel 2009 prima… stagione.

Tuchel contesta i rapporti

Tuchel, che recentemente ha annunciato di aver ottenuto maggiore riconoscimento durante la sua permanenza in Inghilterra, non solo ha fatto riferimento ad Hamann, ma ha anche criticato chiaramente le notizie pubbliche che lo circondavano.

READ  Il Napoli può rinfrescare lo champagne - Serie A

“Se prendiamo solo la scorsa settimana, quando siamo andati dal nostro temibile rivale ad Augsburg senza otto giocatori della nazionale e abbiamo vinto. Poi vai dalla famiglia del Bayern nel fan club, lo fai con gioia, rimani lì per due o tre ore, e poi la sera ricevi la notizia”, ​​ha detto in un comunicato. Intervista: “Questo fa qualcosa per te”. Sport1 A.

{ “placeholderType”: “MREC” }

“Allora i giornali ti sentiranno a grandi lettere in disparte, quello di cui ti lamenti con te stesso in uno stadio pieno. Per me personalmente il limite è stato decisamente superato, ma questa non è una novità”, ha spiegato Tuchel.

Il 50enne ha aggiunto: “Il lavoro in sé non è un problema. Il lavoro è pura gioia. Non c'è niente che amo di più che stare in campo. È semplicemente un dono essere un allenatore a questo livello. Ma i resoconti sono molto personali e soggettivi”.