Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Covid-19: i vaccini perdono la loro efficacia a causa di mutazioni incontrollate?

Covid-19: i vaccini perdono la loro efficacia a causa di mutazioni incontrollate?

Rischi di mutazioni di fuga da SARS-CoV-2.

COVID-19 è causato da versioni del virus SARS-CoV-2 che contengono mutazioni che consentono al virus di bypassare parte della risposta immunitaria normale o indotta dal vaccino. Importanti intuizioni sul funzionamento delle mutazioni di fuga sono state recentemente rivelate da un team internazionale di ricercatori.

Lo Scripps Research Institute ha scoperto come diversi tipi di anticorpi neutralizzanti si relazionano al ceppo epidemiologico originale di SARS-CoV-2. Ciò ha consentito ai ricercatori di scoprire come interrompere questo processo, che ha portato all’emergere di nuove varianti virali come quelle in Brasile, Regno Unito, Sud Africa e India. I risultati, recentemente pubblicati sulla prestigiosa rivista Science, potrebbero portare in futuro a vaccini o farmaci che offrano una protezione più ampia contro le differenze.

La vaccinazione non deve mirare alle proteine ​​spike.

Secondo lo studio, le mutazioni precedenti si accumulano in un punto nella cosiddetta proteina spike, con la quale il virus si lega alla cellula ospite. Altre regioni di legame del recettore non sono interessate. Di conseguenza, l’autore principale Dr. Ming Yuan suggerisce che “dovremmo concentrarci sulle aree a rischio di virus che è improbabile che siano influenzate da mutazioni” mentre sviluppiamo vaccini di nuova generazione e terapie anticorpali.

Le paure si presentano in molte forme

La variante B.1.1.7 in Gran Bretagna, la variante B.1.351 in Sud Africa, la variante P.1 in Brasile e la variante B.1.617 in India sono tra le “varianti preoccupanti” di SARS-CoV-2. Alcune delle mutazioni della corona originariamente sembravano essere più contagiose della tribù Wuhan. Ricerche recenti hanno dimostrato che le risposte anticorpali derivanti dall’infezione spontanea con il ceppo originale o dalla vaccinazione sono meno efficaci nel neutralizzare i ceppi mutanti.

READ  Perché le madri sono così smemorate?

Sono necessarie ulteriori ricerche sulle varianti

Data la capacità delle variabili di scatenare nuovamente la pandemia Corona nonostante la vaccinazione, i ricercatori esortano nel presente studio a scoprire come le variabili siano state in grado di bypassare gran parte della precedente risposta immunitaria nel corpo, compresa la reazione degli anticorpi. .

Le tre mutazioni sono le più frequentemente analizzate

I ricercatori hanno già compiuto il grande primo passo verso questo obiettivo analizzando tre importanti mutazioni nella proteina spike SARS-CoV-2: il giornale economico bulgaro Newsflash.