Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Corona: Un focolaio prima dell’inizio del vertice G7: le guardie del corpo della Merkel in quarantena – politica interna domestic

Shock per la delegazione del cancelliere Angela Merkel (66, CDU) al vertice del G7 a Carbis Bay (Cornovaglia): anche due delle guardie del corpo del cancelliere provengono dall’epidemia di coronavirus al Pedn Olva Hotel di St. Ives è stato colpito e ha dovuto andare in autoisolamento (quarantena) per un breve periodo, secondo Bloomberg.

Sky News ha citato guardie di sicurezza non identificate di Merkel Forkomando, che è qui dall’inizio della settimana, dicendo che le due vittime dovrebbero prendere una tenda e dormire sulla spiaggia. Tuttavia, questo suona come uno scherzo amaro. Secondo le regole che tutti i partecipanti e gli altri osservatori del vertice devono seguire, è sufficiente non lasciare la propria camera d’albergo e informare immediatamente le autorità.

Per la Merkel, arrivata venerdì alle 11 vicino al vertice, il processo resta difficile. Da un lato, sin dallo scoppio dell’epidemia, ha sostenuto il massimo livello di sicurezza come principio della sua politica. D’altra parte, la rapida diffusione delle varianti del virus indiano in Gran Bretagna ha oscurato il vertice del G7 a Karbis Bay.

All’ingresso nel Paese, ogni persona deve esibire un nuovo test PCR, specificare la destinazione e il motivo del viaggio e dimostrare di aver già prenotato o acquistato un test dopo l’ingresso nel Paese.

Al vertice del G7 a Carbis Bay, gli esami esistenti, che devono essere tutti registrati online, vengono esaminati più spesso dei dati personali. Senza un test in loco, i giornalisti non possono segnalare e non possono nemmeno ricevere il loro accredito. In hotel devi metterti alla prova ogni mattina e registrare il risultato online in modo da poterlo mostrare ogni volta che entri.

READ  Cerca un avviso di sicurezza: la Bielorussia smette di salire a bordo di un aereo Lufthansa a Minsk - politica

La variante del virus indiano è molto più contagiosa delle versioni di virus precedentemente conosciute. Secondo le informazioni ufficiali, il numero di persone infette attualmente raddoppia ogni settimana. Tuttavia, il primo ministro britannico Boris Johnson, 56 anni, vuole tenere il vertice come una sorta di punto finale per la pandemia e consentire che vengano prese decisioni, tra le altre cose, su come vaccinare “il mondo” entro la fine del prossimo anno. Anno.

L’epidemia di Corona nella delegazione tedesca, tra tutti i luoghi, dove il numero di infezioni è attualmente in calo nella sua patria, non si adatta al quadro. E la cancelliera, che a causa di Corona ha addirittura sostituito la sua limousine blindata con un bus Volkswagen per allontanarsi a sufficienza dall’autista, probabilmente resterà al palo, soprattutto per motivi nostalgici: sarà l’ultima per lei e per il marito Gioacchino. Sauer (72) Il vertice del G7 è il vostro consulente.