Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Corona nel mondo: l’apice in Francia e in Italia – politica

La Francia ha raggiunto il picco di oltre 100.000 infezioni da corona in un solo giorno. Secondo i dati ufficiali di sabato sera, sono stati segnalati 104.611 nuovi casi entro 24 ore dall’epidemia. Gli eventi di sette giorni in tutto il paese sono stati i più recenti con meno di 647 nuove infezioni ogni 100.000 persone in una settimana. La Germania attualmente classifica la Francia come una zona ad alto rischio.

In considerazione del numero crescente, ad esempio, il governo francese vuole modificare le regole di accesso per ristoranti e istituzioni culturali. Il 3G è attualmente in pratica lì e in molti luoghi. In futuro, un test negativo da solo non sarà sufficiente. Il governo vuole lanciare la legislazione in materia in una sessione speciale lunedì e dovrà approvarla entro metà gennaio.

Sabato sono state segnalate in totale 54.762 nuove infezioni da corona in Italia. Il ministero della Salute ha registrato un nuovo massimo per il terzo giorno consecutivo. Dall’epidemia nel febbraio dello scorso anno, in Italia sono stati segnalati circa 5,57 milioni di infezioni. Con 136.530 decessi legati al governo-19, ha il secondo numero più alto di decessi per corona in Europa dopo la Gran Bretagna. Più di recente, 144 persone in Italia sono state infettate dal virus. (25.12.2021)

Quasi 300.000 infezioni negli Stati Uniti

Negli Stati Uniti, i funzionari sanitari segnalano almeno 297.099 nuove infezioni entro 24 ore. Fornisce il numero di Reuters in base ai dati ufficiali. Almeno 1.176 persone sono state infettate dal virus corona o sono morte. Con una popolazione di circa 330 milioni, gli Stati Uniti hanno il maggior numero di contagi e decessi al mondo. In tutto, dall’inizio dell’epidemia sono state diagnosticate oltre 52,15 milioni di infezioni e almeno 819.249 sono morte. Omikron ha già reso Delta la variante del virus più comune nel paese.

Anche in Russia ne morirono molti di più. I funzionari sanitari hanno registrato ulteriori 981 decessi correlati al virus corona in 24 ore. Inoltre, 24.946 persone sono state colpite. (25.12.2021)

Notizie su Govt-19 – Due volte al giorno via e-mail o messaggio push

Più di 4.500 voli sono stati cancellati prima delle vacanze di Natale

Più di 4.500 voli in tutto il mondo sono stati cancellati durante le vacanze di Natale a causa del forte aumento delle infezioni da Omicron. Inoltre, quasi 10.000 sono partiti venerdì sera. Lo riporta FlightAware, un sito web che monitora i voli in tutto il mondo.

READ  G Global Energy Prize per i vincitori di Grecia, Italia, Russia ...

Le compagnie aeree hanno difficoltà a fornire personale adeguato per i loro voli perché molti membri dell’equipaggio sono attualmente malati. “Lo vediamo giorno per giorno ora”, ha detto venerdì un portavoce della United Airlines.

Lufthansa ha anche cancellato i voli intercontinentali poco prima di Natale perché molti piloti si sono ammalati. Un portavoce della compagnia ha detto giovedì che i collegamenti attraverso il Nord Atlantico, ad esempio a Boston, Houston e Washington, sono stati particolarmente colpiti dal 23 al 26 dicembre. I passeggeri possono essere facilmente riprenotati in quest’area. Cancellato anche il volo di ritorno per il Giappone. “Abbiamo pianificato con un buffer molto ampio. Ma non è stato sufficiente per un tasso di malattia molto alto”, ha detto il portavoce. Poiché Lufthansa non è stata informata della natura delle malattie, non ha voluto speculare sulla sua associazione con Omigran. (25.12.2021)

Una persona su dieci che vive a Londra potrebbe essere colpita dal corona

A Londra, una persona su dieci è infettata dal virus corona. Secondo una recente stima giornaliera dell’Ufficio nazionale di statistica dell’ONS, domenica il 9,5% dei residenti a Londra è stato infettato dal virus. Le stime per il Regno Unito indicano che la diffusione del virus è accelerata. Così, nei sette giorni dal 13 al 19 dicembre, una persona su 35 è stata colpita. Nei sette giorni precedenti il ​​16 dicembre, era una persona su 45.

Nel suo discorso di Natale, il primo ministro britannico Boris Johnson ha chiesto che le persone vengano sottoposte a test per il virus corona e che vengano vaccinate prima che le loro famiglie si riuniscano. “Anche se il tempo per comprare i regali è teoricamente finito, c’è ancora una cosa meravigliosa che puoi dare alle tue famiglie e all’intero paese: vaccinarlo”, ha detto Johnson in un discorso di Natale. Vigilia.

READ  Italia: Scala dei Turchi In Vendita Sicilia - Panorama

Nonostante il numero record di nuove infezioni dalla variante Omikron, non ci sono restrizioni di contatto o altre misure drastiche nel Regno Unito a Natale. Tuttavia, è già chiaro che gli ospedali nel Regno Unito rischiano di essere sovraccarichi in futuro. Nel giro di una settimana, le segnalazioni di malattie legate al Covid-19 nel servizio sanitario inglese sono aumentate di quasi il 40%. Difensore Segnalato. Il numero di pazienti Govt negli ospedali è in aumento.

Johnson ha chiamato per fare il test per il virus, soprattutto prima di incontrare i propri cari a rischio. Tuttavia, spera che questo Natale sarà “significativamente migliore” del precedente, ha detto il politico conservatore. Nel 2020, il governo ha vietato tutte le celebrazioni poco prima del festival a causa di una crescente variazione di alfa. Johnson descrive il vaccino come “un dono invisibile di inestimabile valore”. Anche quest’anno sono possibili altre celebrazioni. (24.12.2021)

L’agenzia statunitense riduce i tempi di isolamento degli operatori sanitari

Temendo che gli ospedali sarebbero sovraccarichi di Omikron, i funzionari sanitari degli Stati Uniti hanno ridotto la durata dell’isolamento degli operatori sanitari dopo un’infezione da corona. Il CDC ha annunciato giovedì che chiunque non abbia un test e sintomi negativi può tornare al lavoro dopo sette giorni. In generale, il CDC raccomanda dieci giorni di isolamento. L’isolamento di CDC è definito come il tempo dopo l’infezione confermata.

“Il nostro obiettivo è proteggere gli operatori sanitari e i pazienti ed evitare di esercitare troppa pressione sulle nostre strutture sanitarie”, ha affermato il presidente del CDC Rochelle Walenski. Gli operatori sanitari che ricevono tutte le dosi di vaccino contro la corona raccomandate non devono rimanere a casa in isolamento dopo un’esposizione ad alto rischio. Queste linee guida si applicano solo agli operatori sanitari. Omigron ora domina gli Stati Uniti. Il numero di vulnerabilità della corona è aumentato di recente. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden fa affidamento principalmente sulle armi per gli ospedali. (24.12.2021)

READ  Serie A: trasmessa in TV e live streaming in Germania

L’Australia ha ridotto il divario per i vaccini di richiamo

In Australia, il divario tra il secondo vaccino governativo e il richiamo sarà ridotto dall’inizio dell’anno. Il segretario alla salute Greg Hunt ha dichiarato venerdì che i cittadini dovrebbero ricevere il vaccino di richiamo dal 4 gennaio, quattro mesi dopo la seconda vaccinazione. Il Consiglio consultivo per l’immunizzazione ha annunciato che il divario sarà ridotto a tre mesi dalla fine di gennaio. Attualmente, il booster può essere eseguito solo dopo cinque mesi. Con questi cambiamenti, il numero di australiani che richiedono il vaccino di richiamo aumenterà dagli attuali 3,2 milioni a 7,5 milioni all’inizio di quest’anno. Poiché il divario si è ulteriormente ridotto alla fine di gennaio, il numero è salito a 16 milioni. (24.12.2021)

I partecipanti al Sundance Festival di gennaio hanno bisogno di un vaccino di richiamo

Il Sundance Film Festival nello stato americano dello Utah ha inasprito i requisiti a causa della diffusione della variante Omigron. Come annunciato giovedì dagli organizzatori, i partecipanti dovranno ora mostrare il vaccino di richiamo al più grande festival cinematografico americano per la produzione indipendente. Si applicano anche i requisiti della maschera e altre norme igieniche. Fondato da Robert Redford negli anni ’80, il festival si svolgerà dal 20 al 30 gennaio presso la Park City Winter Sports Zone. Di solito decine di migliaia di appassionati di cinema fanno il pellegrinaggio all’evento nello Utah, ma a causa dell’epidemia, il festival del cinema è stato finalmente spostato su Internet. Nel 2022, i visitatori dell’evento ibrido pianificato sono nuovamente attesi in loco e online. (24.12.2021)