Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Corona: il Dortmund è un hot spot nella regione della Ruhr +++, l’infortunio sta aumentando molto rapidamente

Nel bar Corona di Dortmund puoi scoprire tutte le novità importanti sulle regole, l’incidenza e la variante omicron. L’indicatore viene aggiornato più volte al giorno.

Aggiornamento di sabato (15 gennaio) 8:00: Il messaggio sembra ripetersi quasi ogni giorno al giorno d’oggi: ma il Robert Koch Institute (RKI) ha riportato ancora una volta un picco di incidenza in sette giorni a livello nazionale. Il valore corrente per il sabato è 497,1 (giorno precedente: 470,6). Questo è il risultato di 78.022 nuove infezioni segnalate a RKI dalle autorità sanitarie.

Il tasso di infezione continua ad aumentare anche in NRW: sabato RKI ha riportato 470,2 (giorno precedente: 441,6) e 17.817 nuovi casi di coronavirus nello stato federale più popoloso. Sabato sono stati registrati 8.391 nuovi contagi in 24 ore. Ciò significa che oggi ci sono quasi 10.000 risultati positivi in ​​più rispetto a una settimana fa

città Dortmund
L’attuale tasso di incidenza a sette giorni 634.7 (14 gennaio 2022)
quelli Istituto Robert Koch (RKI)

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) alle 22:35: Il tasso di infezione a Dortmund è attualmente di circa 635 casi. Tuttavia, è molto più alto in una fascia di età. Nel frattempo, il tasso di infezione a sette giorni nella fascia di età degli scolari e dei giovani adulti ha superato la soglia dei 1.000. Frank Rinken, capo della sanità a Dortmund, lo aveva già previsto. Dopo le vacanze, supponiamo che il tasso di infezione tra gli studenti possa tendere a 2.000 o più.

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) 21:11: La pandemia di coronavirus sta mettendo a rischio molte relazioni. Diventa difficile quando una parte abbandona la realtà e improvvisamente crede nei “fatti alternativi”. Una studentessa di Bochum, nella vicina Dortmund, ha avviato un gruppo di auto-aiuto perché suo padre nega Corona.

Dortmund è l’epicentro di Corona nella regione della Ruhr

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) alle 20:15: Dortmund è l’epicentro di Corona nella regione della Ruhr. La città ha il tasso più alto della regione, con un’incidenza di 634,7. Dietro Dortmund ci sono le città di Herne, Essen e Oberhausen – tutti i distretti ne hanno più di 500. Tuttavia, nessun’altra città ha un valore superiore a 600 come Dortmund. Dortmund è anche tra le dieci regioni con la più alta incidenza nel Nord Reno-Westfalia .

Corona: inventario dell’aeroporto di Dortmund dopo il secondo anno dell’epidemia

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) alle 19:00: L’aeroporto di Dortmund riapre dopo il secondo anno dall’epidemia di Corona. E questa volta è più positivo dell’anno scorso. Secondo l’aeroporto, uscirà lentamente dalla fascia bassa: dopotutto, 1,7 milioni di passeggeri avrebbero utilizzato l’aeroporto di Dortmund nel 2021. È il 40% in più rispetto al 2020. Tuttavia, i numeri prima di Corona sono ancora lontani via, secondo l’aeroporto Ludger von Bieber, direttore generale dell’aeroporto. Ma siamo fiduciosi per la prossima stagione estiva.

READ  Salute orale: i prodotti da forno danneggiano i denti - bildderfrau.de

Corona Virus: Il Dipartimento della Salute di Dortmund ha una richiesta importante

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) alle 17:00: Il Dipartimento della Salute di Dortmund invia un appello urgente a tutte le persone che sono attualmente sottoposte a test per il coronavirus con un test di reazione a catena della polimerasi (PCR). Dalla fine delle vacanze di Natale, le autorità ricevono ogni giorno numerose telefonate sui risultati dei test Corona.

Tuttavia, il ministero della Salute chiede di astenersi da tali appelli. A causa del gran numero di nuove infezioni a Dortmund, l’onere per i laboratori è molto elevato, il che porta a ritardi nella valutazione dei campioni di prova. Quindi Frank Rinken, capo del dipartimento sanitario, chiede ai cittadini di Dortmund di essere pazienti e di non mettersi in contatto.

Corona a Dortmund: gli ospedali cambiano le rigide regole per i visitatori

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) alle 15:51: Gli ospedali di Dortmund e Frank Rinken, capo del dipartimento sanitario, hanno nuovamente commentato le regole di visita più severe che sono state in vigore una settimana fa. Rinken afferma che questo non è un divieto generale di visite, ma che le visite dovrebbero essere severamente limitate a causa dell’attuale situazione di Corona. Finora non c’è stata carenza di personale. Per quanto riguarda la diffusione della variante omicron, la massima priorità è proteggere i dipendenti dalle infezioni. Pertanto, si è convenuto di stabilire regole rigorose per i visitatori dell’ospedale e di limitare il numero di visitatori.

Corona a Dortmund: il contagio sta aumentando molto rapidamente – circa 1.000 nuovi contagi

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) alle 15:00: 949 nuovi casi di corona sono stati registrati a Dortmund nelle ultime 24 ore. Quindi il tasso di infezione salta a 634,7. Il giorno prima il valore era 561. Secondo quanto riportato dalla città di Dortmund, attualmente ci sono più di 6000 persone infettate dall’agente patogeno e 79 pazienti con corona sono in cura in ospedale, 14 dei quali in terapia intensiva.

Requisiti per la vaccinazione contro il corona – Hendrik West (CDU) è stato smantellato dal cancelliere Schulze

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) alle 14:14: Il cancelliere Olaf Schultz (SPD) sembra essere stato ceduto al New NRW Premier, Hendrik Fust (CDU). Secondo i media, il consigliere politico del New South Wales è stato descritto come un “dilettante in uniforme da primo ministro”. ma perché?

Come riportato da The Mirror, si trattava di vaccinazione. La Traffic Light Alliance di Wüst ha spinto per la vaccinazione obbligatoria. Poi Schulze-Fust ha indicato che avrebbe dovuto fare una proposta che si adattasse a tutti i sedici paesi.

READ  Il virologo Hendrik Strick parla della versione Delta: "paure inutili" e "rapporti dell'orrore"

Il semaforo al momento non vuole presentare la propria domanda di vaccinazione obbligatoria: i membri del Bundestag devono preparare una domanda multipartitica insieme al ministro della Salute Karl Lauterbach (SPD) e al ministro della Giustizia Marco Buschmann (FDP).

Corona a Dortmund: le strutture municipali controllano la base di terza generazione

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) alle 12:37: Secondo le proprie informazioni, lo Stadtwerke Dortmund ha verificato le regole per il 3G nei trasporti locali giovedì (13 gennaio). Secondo questo, oltre il 95% delle persone proiettate nelle stazioni di Kampstraße e Reinoldikirche ha aderito alle regole del Corona.

Il Dortmund ottiene nuovi regolamenti per acquistare Corona

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) alle 12:28: A Dortmund, lo shopping dovrebbe essere più facile in futuro, nonostante Corona e nonostante le regole rigide. A partire da lunedì (17 gennaio) i braccialetti rilasciati alle persone vaccinate e guarite devono essere validi per tutta la settimana, anello ormai annunciato della città. In questo modo, le persone che possono fornire la prova pertinente evitano di fare lunghe file ai controlli di ammissione 2G della città.

Corona a Dortmund: la città è un focolaio di infezione

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) 10:30: Il numero di nuovi casi di coronavirus nella Renania settentrionale-Vestfalia continua a crescere. Secondo i dati del Robert Koch Institute (RKI), il tasso di infezione a sette giorni a livello nazionale è balzato da 416,7 a 441,6 da giovedì a venerdì. Tuttavia, la NRW è ancora indietro rispetto al valore nazionale di 470,6 nuove infezioni ogni 100.000 abitanti entro una settimana, un nuovo massimo.

Wuppertal rimane la città con il punteggio più alto ed è l’unica città della NRW a superare la soglia di 700 (704,8). Città di Leverkusen (696,7), Solingen (670,3), Krefeld (651,1), Dortmund (634,7) e la capitale dello stato, Dusseldorf (617,1). All’altra estremità della tabella c’è l’area di Recklinghausen con un valore di 244,5.

Il NRW State Center for Health (LZG) ha riportato un tasso di ricovero ospedaliero di 2,95 (giovedì: 3,02). Questo tasso si riferisce al numero di pazienti affetti da corona che vengono ricoverati in ospedale entro sette giorni ogni 100.000 abitanti. La percentuale di pazienti Covid-19 nel numero totale di letti di terapia intensiva in NRW è stata data all’8,25% (giovedì: 8,42%).

Stazione centrale di Dortmund: coloro che si rifiutano di indossare le maschere si stanno difendendo dalla base di Corona

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) alle 9:12: Il rifiuto della maschera ha attaccato la polizia giovedì pomeriggio (13 gennaio) alla stazione ferroviaria principale di Dortmund. I funzionari avevano precedentemente notificato al ventenne gli attuali requisiti delle maschere. La polizia ha annunciato una perquisizione nei suoi confronti perché si è rifiutato di fornire i suoi dati personali. Secondo il rapporto della polizia, avrebbe aggredito gli agenti e “distribuito il copricapo”. Tuttavia, nessuno è rimasto ferito nell’attacco.

READ  Warum die Bauchspeicheldrüse bei Typ 1-Diabetes versagt

Corona a Dortmund: la nuova stazione di prova deve essere l’ideale per i passeggeri

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) alle 7:30: A Dortmund, così Notizie dalla Ruhr Report, è stato aperto un nuovo centro di test rapidi. Questo è perfetto per i viaggiatori – situato a Westfalendamm e gestito da MedCo Group. Orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 6:00 alle 21:00, sabato e domenica dalle 8:00 alle 21:00:

Corona Virus: i più alti tassi di infezione in Germania – e i valori di Dortmund aumentano

Aggiornamento di venerdì (14 gennaio) 6:37: Secondo l’RKI, le autorità sanitarie tedesche hanno segnalato 92.223 casi di infezione nelle 24 ore di venerdì mattina. Mercoledì, il numero ha superato per la prima volta gli 80.000. Anche il tasso di infezione a sette giorni ha raggiunto il picco a 470,6. Per confronto: il giorno precedente il valore era 427,7. Una settimana fa, l’incidenza a livello nazionale era 303,4 (mese precedente: 375,0). Secondo RKI, il tasso di infezione di Dortmund è attualmente 634,7 (prec: 558,3). Di conseguenza, sono stati aggiunti 956 casi.

Dortmund: non si può tenere una fiera a causa di Corona

Aggiornamento di giovedì (13 gennaio) alle 21:00: La prossima battuta d’arresto per la fiera di Dortmund: “Creativa” quest’anno non si svolgerà a causa di Corona. La data della più grande fiera creativa d’Europa è di solito nel marzo 2022 e ora deve essere cancellata per la seconda volta consecutiva a causa della pandemia. Sabine Loos, amministratore delegato di Messe Dortmund, spiega la decisione: “L’attuale situazione della pandemia e i requisiti dell’evento in corso non consentono di organizzare con successo a marzo una fiera leader con decine di migliaia di visitatori”.

Corona virus a Dortmund: la città è un punto caldo della NRW

Aggiornamento, giovedì (13 gennaio) alle 20:00: Con 651 occorrenze (al 13 gennaio), Dortmund è uno dei punti caldi della NRW. Questo emerge dalle informazioni sulla pagina Corona-in-zahlen.de. Solo Wuppertal (693), Düsseldorf (692), Solingen (644) e Leverkusen (589) avevano un rapporto più alto. Warrendorf, Mittmann e Krefeld hanno un tasso di infezione di oltre 500. Tutte le altre contee e città indipendenti della NRW sono ancora sotto i 500.

Elenco delle regole: © Bernd Thissen / dpa; Università; RUHR24.de