Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Corona Emergency Brake: cosa devono sapere i clienti Aldi, Lidl & Partners

Corona Emergency Brake: cosa devono sapere i clienti Aldi, Lidl & Partners

I freni di emergenza Corona sono entrati in vigore. Durante gli acquisti presso le filiali Aldi, Lidl e Co., Molti cambiamenti per i clienti.

Kassel – I numeri della corona continuano a salire. Pertanto, i freni di emergenza federali istituiti dal Bundestag e dal Bundesrat hanno lo scopo di aiutare a contenere il virus e anche a regolare il caos delle regole. Entrerà automaticamente in vigore sabato (24 aprile 2021) se l’infezione dura sette giorni in una città o regione Più di 100 tre giorni consecutivi Casi ogni 100.000 abitanti. Nella vita di tutti i giorni, ci sono poi alcuni cambiamenti per le persone, anche durante lo shopping.

La base per i freni di emergenza è un cambiamento nella legge sulla protezione dalle infezioni. Il Bundestag ha approvato la legge mercoledì (21 aprile 2021) e il Bundesrat l’ha approvata giovedì (22 aprile 2021). Per ora, fino al 30 luglio 2021, la legge sul freno di emergenza della Repubblica federale di Germania è impostata per fornire un quadro unificato. A partire da sabato (24 aprile 2021) le nuove regole saranno implementate nelle città e nelle regioni colpite.

Dopodiché, tra l’altro, il coprifuoco notturno, ma ci sono anche strutture culturali e di intrattenimento e molti negozi sono costretti a chiudere nuovamente. Anche le scuole sono interessate dalle nuove regole Corona. Inoltre, le cose cambiano nei supermercati come Rewe e Tegut o nei discount come Aldi e Lidl.

virus SARS-CoV-2
Malattia Covid-19
Il primo caso ufficiale in Germania 27 gennaio 2020
Classificazione epidemica (OMS) 11 marzo 2020

Corona Emergency Brake: Effects on Shopping – Retail must close

I rivenditori in particolare saranno gravemente colpiti da un’incidenza di 150 o più. Tuttavia, i clienti hanno ancora la possibilità di ricevere la merce ordinata tramite Click and Collect. Tuttavia, ci sono anche chiusure Eccezioni. Potrebbe rimanere aperto:

  • Il commercio di generi alimentari
  • Mercati delle bevande
  • Reeferhauser
  • Babyfachmärkte
  • Farmacie
  • Negozi di forniture mediche
  • Farmacie
  • Optometrista
  • Acustica dell’udito
  • stazioni di servizio
  • Vendita di giornali
  • Biblioteche
  • Negozi di fiori
  • Negozi di animali
  • Mercati dei mangimi
  • Centri di giardinaggio
  • vendita all’ingrosso
READ  Gli ex inquilini di Lakis si lamentano dell'azienda

Tuttavia, è vietato vendere merci che eccedono la gamma usuale del rispettivo negozio. Le regole di igiene continuano ad essere applicate lì, oltre ai requisiti della maschera. A differenza dei centri parcheggio, che sono esplicitamente esclusi dalla regola del freno di emergenza Negozi fai-da-te di freni di emergenza* Interessato. “a L’incidenza è inferiore a 150 Sarà possibile utilizzarlo anche per tutte le altre società termine E con uno esistente Risultato del test negativo C’è anche un numero minimo di clienti.

I freni di emergenza federali influenzano i supermercati: cosa dovrebbero sapere i clienti

“L’idea di base è che alla popolazione deve essere garantito un approvvigionamento affidabile di cibo, beni di consumo quotidiano e servizi di base”, afferma von der Von der. Governo federale.

Anche nel settore dei servizi resta aperto tutto ciò che non è esplicitamente vietato. Così come le officine di riparazione di biciclette e auto, le banche, le banche dell’usato, gli uffici postali e simili. Una visita dal parrucchiere è ancora possibile con un test di alone negativo e maschera. Nel caso dei supermercati, la regolamentazione assicurerà principalmente i cambiamenti.

Perché se il freno di emergenza entra in vigore in un’area, c’è un freno notturno tra le 22:00 e le 5:00. Vestire. È consentito fare jogging e camminare fino a mezzanotte, ma anche i cittadini hanno bisogno di un buon motivo per uscire di casa. Ciò include, ad esempio, lavoro, assistenza medica o portare un cane. Shopping in ritardo Di conseguenza, non è più consentito fino alle 23:00 o più tardi. I supermercati come Rewe o Tegut devono chiudere i battenti ai clienti dalle 22:00. Ma le aziende possono anche aprire le porte prima per questo scopo

I freni di emergenza Corona hanno lo scopo di garantire regole uniformi a livello nazionale. I clienti devono anche anticipare i cambiamenti durante gli acquisti. (Immagine icona)

© Tobias Steinmauer / Imago

Freni di emergenza Corona: anche Aldi, Lidl e Co. potrebbero avere delle limitazioni.

Inoltre, si applicano regole più severe Restrizioni all’ingressoCiò dovrebbe anche portare a cambiamenti nei discount come Aldi, Lidl e Co. Nel caso dei mercati, “Per i primi 800 metri quadrati di superficie di vendita totale, c’è un limite di un cliente per 20 metri quadrati di superficie di vendita”, come afferma la nuova legge sulla protezione dalle infezioni.

READ  E-Škoda Enyaq iV: le richieste in arrivo 'molto più alte del previsto'

Se l’area di vendita totale è superiore a 800 metri quadrati, viene determinato un limite di clienti per 40 metri quadrati di spazio di vendita. In linea di principio, dovrebbe essere possibile mantenere una distanza di almeno 1,5 metri tra i clienti. Con le consuete dimensioni delle filiali Aldi o Lidl di circa 1.200 metri quadrati, lo sconto può ospitare un totale di circa 50 persone, secondo i rapporti. merkur.de.

Aggiungi su Notizie per i consumatoriPuoi trovare articoli utili e interessanti sulla nostra pagina tematica.

Non tutti gli stati federali stavano aspettando il freno di emergenza federale. Lo stato del Baden-Württemberg stava già andando avanti. Da lunedì (19 aprile 2021) sono state messe in atto regole più severe per quanto riguarda Corona nei punti caldi. Allo stesso modo nel Brandeburgo e nel Meclemburgo-Pomerania occidentale. Il freno di emergenza viene nuovamente disattivato se il valore limite non è stato raggiunto per cinque giorni consecutivi, ma solo dal “giorno successivo al giorno successivo”. (svw, sne per materiale di dpa) * giessener-allgemeine.de è una demo di IPPEN.MEDIA.

Elenco delle liste di valutazione: © Tobias Steinmauer / Imago