Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Coca Cola Light, Zero o Classica: quale è più salutare?

Coca Cola Light, Zero o Classica: quale è più salutare?

  1. Giornale di Fulda
  2. consulente
Coca-Cola Light o Coca-Cola Zero © Pennsylvania Pictures/IMAGO

Secondo Coca-Cola Deutschland GmbH, Coca-Cola Zero e Coca-Cola Light non contengono zuccheri e zero calorie. Contiene molti dolcificanti, ma sono davvero più salutari dello zucchero?

Germania – Se vuoi evitare lo zucchero ma vuoi bere la cola, puoi optare per le popolari alternative senza zucchero Cola Light e Cola Zero. Ma questi marchi Coca-Cola sono davvero migliori per te Alimentazione sana di Cola Classica, che contiene 27 grammi di zucchero e 105 calorie per 250 ml Elenco di bevande malsane Classifica troppo alta? Sebbene entrambe le cime leggere sembrino simili a prima vista, ci sono alcune differenze, Lui scrive Heidelberg24.d.

Cola light, zero o classica: quale è più salutare?

In media, ogni tedesco beve circa 42 litri di Coca-Cola all’anno, anche se la bevanda è una vera e propria bomba di zucchero. La ricetta della Coca-Cola è uno dei segreti meglio custoditi al mondo, ma è noto che la soda bruna è composta da acqua, acido carbonico e fosforico, zucchero e caramello per il colore, nonché estratto di noce di cola e caffeina. Ma l’esatta composizione delle sostanze aromatiche resta gelosamente custodita e quindi circondata dal mito.

Zero calorie, zero zuccheri, ma pieni di sapore: così Coca-Cola pubblicizza i suoi prodotti Light & Zero. Secondo la Società Tedesca di Nutrizione (DGE), queste cole hanno almeno meno calorie e quindi inizialmente più salutari delle cole classiche. Ma anche gli edulcoranti in essi contenuti vanno gustati con cautela e moderazione, perché anche loro possono avere un impatto negativo sulla nostra salute e sul nostro peso. Che succede, Se bevi Coca Cola ogni giorno, scoprilo quiS.

READ  A causa dello scioglimento dei ghiacciai: il cambiamento climatico altera l'asse terrestre

La differenza tra Diet Coke e Coke Zero risiede principalmente nella composizione, negli edulcoranti utilizzati e nel gusto. Il gusto della Cola Zero dovrebbe essere più vicino al gusto della cola classica e la Cola Light dovrebbe avere il suo gusto. Innanzitutto occorre chiarire ancora una volta che Light e Zero, proprio come la classica Coca-Cola, sono bevande molto dannose, soprattutto perché recentemente si sospetta che il dolcificante aspartame provochi il cancro.

Non sono migliori per il corpo della cola originale con zucchero, perché il consumo di sostituti dello zucchero come aspartame, sucralosio o acesulfame-K può anche aumentare il rischio di malattie cardiovascolari e ictus. Il contenuto di aspartame nello zucchero Coca-Cola Zero è di circa 120 mg per litro (Coca-Cola Light contiene 240 mg di aspartame per litro). Scopri qui come puoi vivere una vita senza zucchero.

La birra analcolica è una buona alternativa alla cola

Oltre allo zucchero, la cola contiene anche caffeina e fosfato, e quindi va consumata con moderazione. Alternative dissetanti sono la frutta non zuccherata, le tisane o i frullati di frutta preparati con una parte di succo di frutta e tre parti di acqua. Un’alternativa sana, deliziosa e rinfrescante, ad esempio, è la birra analcolica che, grazie ad alcuni progressi nell’arte della produzione della birra, ora ha un sapore davvero buono.

A differenza delle bevande analcoliche che contengono dolcificanti, inoltre saziano e non provocano attacchi di fame, come spesso accade dopo aver bevuto bevande zuccherate. Il dissetante migliore e più sano è ovviamente l’acqua, ma potete arricchirla anche con frutta fresca per insaporire. Puoi scoprire qual è l’acqua più sana qui.

READ  Streeck: "Chi prende multivitaminici purtroppo produce solo urina costosa"

Fa male bere Coca-Cola Zero tutti i giorni?

Gli edulcoranti hanno un impatto minore sui livelli di zucchero nel sangue e di insulina e quindi di solito non portano al desiderio di zucchero, come spesso accade dopo aver mangiato troppo zucchero. Ma attenzione: poiché i dolcificanti non possono abbassare o aumentare i livelli di zucchero nel sangue, ovviamente non ti fanno sentire sazio. Ecco perché le bevande analcoliche dovrebbero rappresentare un’eccezione, soprattutto per le persone in sovrappeso e per i diabetici, e non essere viste come dissetanti quotidiani.

Un recente studio, recentemente pubblicato su BMC Public Health, ha dimostrato che il consumo eccessivo di bevande contenenti dolcificanti può aumentare il rischio di sviluppare malattie metaboliche del fegato come la steatosi epatica (MASLD). Lo studio attuale si basa sui dati di oltre 2.300 partecipanti e porterà a ulteriori ricerche. Puoi scoprire quanto zucchero c’è in ogni bevanda qui.

Coca-Cola sta attualmente promuovendo un nuovo gusto di Cola Zero. Molti curiosi lo riprenderanno con entusiasmo, ma non serviranno a nulla. Uno studio medico britannico ha recentemente dimostrato che un consumo eccessivo di Cola Zero può influenzare negativamente i batteri intestinali e quindi la flora intestinale a causa degli edulcoranti in essa contenuti, come l’aspartame. Puoi anche liberarti dell’abitudine di bere qualche lattina di Cola Zero ogni giorno Anche il bere può diventare una forma di dipendenza. (Khi)

Questo articolo fornisce solo informazioni di base sul tema dell’alimentazione sana e non è adatto all’autodiagnosi o al trattamento. Se avete problemi di salute, dovreste consultare un medico.