Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

“Chi vuole essere milionario?”: Yosh inganna le menti | intrattenimento

Mantra pigro in Chi vuol essere milionario? |

Jauch sciocchi mentali

Non l’ha visto arrivare…

Lunedì il candidato Daniel Depp voleva convincere Günter Gautsch (66) dei suoi superpoteri “Chi vuole essere milionario?” Il banchiere lavora come scienziato mentale nel tempo libero e ha anche preparato un numero per lo spettacolo. Solo il supervisore era un passo avanti a lui.

Gauch sull’hobby del suo avversario: “Questo significa che è facile per te guardarmi e vedere se la tua risposta è giusta o sbagliata?” Il consiglio del 36enne: “Devi stare attento a quello che dici, quindi non ho sentito se hanno già rivelato la risposta”. Per dimostrarlo, ha sfidato il maestro dell’audizione a un giro di carta e roccia e forbici — alias Schnick e Schnack e Schnuck.

“Potrei sempre batterli e non avrebbero alcuna possibilità”, ha dichiarato Depp con sicurezza. Lo ha ingannato: “Statisticamente parlando, posso indovinare cosa stai facendo”. Ma il numero si è ritorto contro. Il duo aveva già programmato tre giri.

Ma dopo il secondo era finita, perché Gauch aveva vinto entrambi. Al primo passaggio ha preso le forbici, sconfiggendo il candidato che ha scelto la carta. Nel secondo round, Jauch ha preso la carta e ha sconfitto Dippe e la sua pietra.

Gioca un round di “Schnick, Schnack e Schnuck” per entrare nell’umore: Daniel Dippe e Günther Jauch

Foto: RTL / Stefan Gregorowius

Il test master sogghignò: “Lo spettacolo di magia è terminato! Tutti quelli che vengono da loro se ne vanno con un segno di vittoria”. La volpe che ha indovinato ha dovuto usare le statistiche per spiegare la questione e dirlo con apprezzamento. “Ora non si classificano nel 66% che di solito sbaglia”. E secondo Debbie, gli uomini in particolare spesso iniziano a essere lapidati. Se realizza lui stesso la carta, il round è vinto per lui.

Cosa che i renano-vestfali all’epoca non sospettavano: infatti fu ingannato da Gunter Gautsch. Il broker ha aspettato fino a quando non ha chiesto 16.000 euro per risolvere il problema, quindi ha tirato fuori il gatto dalla borsa. Jauch zu Dippe: “Puoi confermare che non ci vediamo e non parliamo prima dello spettacolo. Ho appena ricevuto una piccola scheda con alcuni dati biografici ecc.”

Il deposito del candidato diceva di aver vinto il 90% di “Schnick, Schnack, Schnuck”. Gauch: “Mi sono detto, ‘Questo non può essere.’ Non sono così stupido. Poi è nata l’idea principale del concorso: “Sono su Google e ho inserito: “Come si vince a Schnick, Schnack, Schnuck?” “

La sua ricerca ha rivelato: “Se vinciamo, faremo di nuovo lo stesso. Se perdiamo, cambiamo. “Anche chi inizia con le forbici avrà un vantaggio. Ed è esattamente quello che ha fatto Josh. molto intelligente!

Le domande del test erano migliori per il suo candidato. Debbie ha scaricato un totale di 16.000 euro e vuole andare in vacanza con la famiglia.

READ  Richard Roat (89): L'attore di "Friends" è morto