Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Chi è Space Tourist 001?: Richard Branson tradisce Jeff Bezos

Chi è Space Tourist 001?: Richard Branson tradisce Jeff Bezos

Chi è il turista spaziale 001?
Richard Branson tradisce Jeff Bezos

Viaggio nello spazio: questo sogno umano è qualcosa che molti miliardari vogliono realizzare da soli e da altri non astronauti. Dovrebbe essere uno spettacolo turistico come un altro. Il primo miliardario intraprenderà un fantastico viaggio nello spazio questo fine settimana e ne darà uno spettacolo enorme.

Il video, che potrebbe aver sconvolto il miliardario Jeff Bezos, non lesina sul dramma: una persona poco conosciuta cammina lungo un corridoio, accompagnata da riflessi di luce e soffocata da una musica misteriosa. Poi “l’astronauta 001 – Richard Branson”, presidente della compagnia spaziale privata Virgin Galactic, si presenta e si tuffa sotto i riflettori.

Branson ha annunciato il suo primo volo nello spazio con la sua astronave l’11 luglio, un colpo di stato a spese del fondatore di Amazon Jeff Bezos, che vuole decollare nello spazio con il suo razzo nove giorni dopo. Non si tratta solo della gara personale tra due persone molto facoltose, ma anche della società che svilupperà il centro più promettente nel campo del turismo di massa nello spazio.

Virgin Galactic ricomincia da capo

Il miliardario britannico Branson con Virgin Galactic non è stato il primo nome a sollevare questo argomento. Ma dopo diverse battute d’arresto – la più grave nel 2014, quando la navicella spaziale “SpaceShipTwo” si è schiantata contro un volo di prova sulla California e un pilota è stato ucciso nel processo – la sua navicella spaziale “VSS Unity” ha completato con successo un volo di prova spaziale con equipaggio a maggio, secondo al giornale. per lui.

È stato lanciato a bordo di una portaerei dallo spazioporto commerciale di Spaceport America, nello stato americano del New Mexico. Quindi l’aereo madre “VSS Unity” è atterrato a un’altitudine di circa 14 chilometri. Quindi l’astronave ha accelerato da sola e ha raggiunto un’altezza di 89,2 chilometri. Poche settimane dopo, Virgin Galactic ha ricevuto il permesso della FAA per far volare i turisti nello spazio.

Dove inizia lo spazio?

La Fédération Internationale de l’Aviation (FAI) e molti altri esperti considerano 100 chilometri sopra la Terra il limite dello spazio. Tuttavia, non esiste una normativa internazionale vincolante. È così che i soldati dell’USAF si sono guadagnati il ​​soprannome di astronauta, anche se hanno volato solo per 50 miglia (circa 80 chilometri).

Ma all’inizio, Jeff Bezos sembrava essere andato oltre. Il suo razzo è stato soprannominato il “Nuovo Shepard” – basato su Alan Shepard, il primo americano nello spazio nel 1961. Il suo breve volo è previsto anche per il 20 luglio, esattamente 52 anni dopo il primo sbarco sulla luna – e ora a soli nove giorni dall’inizio del volo. . “Sognavo di andare nello spazio da quando avevo cinque anni”, dice Bezos, 57 anni.

Per realizzare questo sogno, Bezos ha fondato Blue Origin circa 20 anni fa. Nel Texas occidentale, la società ha sviluppato e testato il missile New Shepard negli ultimi anni. Sei passeggeri trovano spazio nella loro navicella, ognuno con un posto in una delle “finestre più grandi dello spazio”. A metà aprile, Blue Origin ha testato “New Shepard” per l’ultima volta. Sia il razzo che la capsula che si erano appena separati da loro hanno raggiunto un’altitudine di oltre 100 km prima di tornare sulla Terra.

Un viaggio costoso di 11 minuti

Il Nuovo Pastore non ha mai viaggiato con gli umani in una capsula. Questo dovrebbe cambiare ora e con il proprietario Bezos a bordo. C’è anche suo fratello Mark e un ex pilota di 82 anni, e un altro posto è stato messo all’asta per 28 milioni di dollari (23,6 milioni di euro). L’intero viaggio dura solo undici minuti e raggiunge un’altitudine di oltre 100 chilometri. Per fare un confronto: l’ISS vola a un’altitudine di 400 km sopra la superficie terrestre.

Branson e Bezos non saranno i primi turisti spaziali: diverse compagnie e agenzie spaziali hanno già portato i viaggiatori nello spazio. Nel 2001, l’uomo d’affari americano Dennis Tito ha trascorso una settimana sulla Stazione Spaziale Internazionale e ha pagato circa 20 milioni di dollari per questo; È considerato il primo turista spaziale. Circa altri sei turisti lo hanno seguito alla Stazione Spaziale Internazionale.

Ma nonostante le grandi speranze e aspettative, non tutti i voli hanno davvero guadagnato slancio finora. Lo sviluppo e l’implementazione di una missione spaziale sono associati a significativi rischi per la sicurezza ed è molto costoso – quindi sembra finora solo per professionisti formati e – in buona forma – facoltosi.

Anche Elon Musk è ancora in gara

Non solo Branson e Bezos vogliono cambiarlo, ma il CEO di Tesla Elon Musk, che insieme alla sua società SpaceX ha annunciato nel 2018 che avrebbe portato i turisti in giro per la Luna. Ora dovrebbe essere così lontano nel 2023, con a bordo il miliardario giapponese Yusaku Maezawa. Per quest’anno è previsto un viaggio nello spazio prenotato dal miliardario americano Jared Isaacman su SpaceX.

L’anno prossimo, la società statunitense Axiom Space, insieme a SpaceX e all’agenzia spaziale statunitense NASA, sta pianificando un volo spaziale turistico verso la Stazione Spaziale Internazionale. Si dice che quattro uomini provenienti da Stati Uniti, Canada e Israele siano stati sull’aereo – secondo i media, per circa 55 milioni di dollari a biglietto.

Più turisti nello spazio

Secondo gli esperti, i voli di prova di successo condotti da Branson e Bezos potrebbero essere il segnale di partenza tanto atteso che spingerà il mercato in avanti. Anche il turismo di massa potrebbe non tardare ad arrivare. Perché i voli da Blue Origin e Virgin Galactic saranno voli brevi, che si stima a $ 250.000 saranno molto più economici dei lunghi voli intorno alla luna o verso la Stazione Spaziale Internazionale.

Comunque, sembra che Branson voglia fornire presto i dettagli. Nel video su cui Bezos ha tradito, ha detto: “Quando torneremo, annuncerò qualcosa di molto eccitante per dare a più persone la possibilità di diventare astronauti”.

READ  I datori di lavoro più famosi in Germania: due società della Franconia nella lista dei primi 10 - Herzogenaurach, Norimberga