Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Chargebyte introduce nuovi moduli Powerline e controller di comunicazione per stazioni di ricarica

16 ottobre 2023

eMove360°: Chargebyte introduce nuovi moduli powerline e controller di comunicazione per stazioni di ricarica

Le soluzioni di ricarica basate su software e hardware per veicoli elettrici sono al centro della fiera

Ricarica intelligente per la mobilità pulita del futuro: le principali aziende high-tech mostreranno come raggiungere questi obiettivi a eMove360° dal 17 al 19 ottobre 2023 alla fiera di Monaco. Anche lo specialista delle comunicazioni di ricarica Chargebyte è al via Sala A6, Suite 610 Con soluzioni hardware e software per la mobilità elettrica. I visitatori interessati possono provare il nuovo modulo PLC Stamp Multi powerline presso lo stand e saperne di più sui controller di comunicazione Charge Control D e Charge Control F. Nell’ambito dell’evento, il Chief Technology Officer di Chargebyte Dr. Stefan Nagel Martedì 17.10. (14:00 – 14:20) nel Forum “Ricarica ed Energia”. Tenendo una conferenza sul tema “Semplificare le comunicazioni di ricarica con i moduli Chargebyte”.

eMove360° apre i battenti per la settima volta ed è riconosciuta come la fiera B2B più importante al mondo per la mobilità elettrica e la guida autonoma. L’attenzione si concentra sui temi della ricarica e dell’energia, della tecnologia delle batterie, della guida automatizzata e della mobilità elettrica nel settore dei veicoli commerciali. Questi temi sono anche al centro della conferenza in inglese eMove360° Future Mobility 2023, che si terrà parallelamente durante i tre giorni della fiera come conferenza di accompagnamento high-tech.

Unità multitimbro Powerline PLC

Per la prima volta alla fiera, Chargebyte presenta il modulo HomePlug Green PHY powerline PLC Stamp Multi basato su più SoC PLC. Il modulo Powerline per sistemi di alimentazione di veicoli elettrici (EVSE) e veicoli elettrici fornisce una varietà di diversi chip PLC in un unico posto. I chipset di VertexCom MSE1022, LUMISSIL IS32CG5317 e QUALCOMM QCA7005 sono attualmente supportati. È compatibile con PIN e comunica sia tramite interfaccia SPI che Ethernet.

Controllo della carica d

Il controller di ricarica è il primo prodotto della nuova serie Charge Cores. L’unità di controllo, basata su un sistema operativo in tempo reale, regola tutte le operazioni del processo di ricarica DC, dalla comunicazione con il veicolo al controllo dell’elettronica di potenza fino all’interazione con il backend. I Charge Core sono una serie di regolatori di carica della Chargebyte GmbH, basati su sistema su modulo e dotati di tutte le funzioni di ricarica. Per consentire la massima integrazione del regolatore di carica nella scatola a muro, il regolatore di carica D dispone di un’interfaccia che può essere collegata alla scheda portante. Sono soddisfatti gli standard di comunicazione DIN 70121, ISO 15118-2 e ISO 15118-20.

Controllo della carica f

Il controller di comunicazione può essere facilmente integrato nei dispositivi già presenti nella stazione di ricarica grazie ai collegamenti a spina integrati. Come il suo predecessore, il controller gestisce l’intero processo di ricarica, in modo che l’utente non debba più preoccuparsi del collegamento tra la stazione di ricarica e l’auto elettrica. Il controller può essere utilizzato direttamente ed è compatibile con DIN 70121, ISO 15118-2 e ISO 15118 -20.

READ  Il manichino dell'iPhone 13 Pro Max dovrebbe essere dotato di fotocamere nuove e più grandi