Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Campione del mondo dei pesi massimi: Usyek ha sconfitto Joshua davanti a 60.000 spettatori

gli sport Nuovo campione dei pesi massimi

Usyek ha sconfitto Joshua in un incontro di boxe di alto profilo davanti a 60.000 spettatori

Anthony Joshua vs Oleksandr Usyk - titolo di combattimento dei pesi massimi

L’eccezionale tecnico Osik aveva evidenti difetti di dimensioni e peso rispetto a Joshua

Coyle: Getty Images / Julian Finney

In un incontro di boxe di alto profilo, l’ucraino Alexander Usyk ha messo all’angolo il britannico Anthony Joshua dal suo trono. Ha vinto all’unanimità ai punti ed è ora il nuovo quattro volte campione del mondo dei pesi massimi.

NSLo sfidante Alexander Usyk ha estromesso Anthony Joshua, il nuovo quattro volte campione del mondo dei pesi massimi. L’ucraino ha vinto un incontro di boxe unanime di alto profilo a Londra sabato contro i britannici che hanno perso la cintura di WBA, IBF, IBF e IBF per la seconda volta dal 2019. Sotto gli occhi di Vitali Klitschko, lo sfidante obbligatorio Usyk è rimasto davanti a 60.000 spettatori nello stadio di calcio. Tottenham Hotspur Ha anche vinto il suo 19esimo incontro professionale.

L’eccezionale tecnico Usyk aveva evidenti svantaggi in termini di dimensioni e peso rispetto a Joshua. Ecco perché il 34enne ha fatto affidamento sulla sua velocità contro un campione del mondo che era di tre anni più giovane di lui, e ha iniziato a combattere con il dominio. Colpito, Joshua ha messo all’angolo molto passivamente e sbilanciato per la prima volta nel quarto round.

Solo allora Joshua è stato in grado di recuperare il ritardo con se stesso e rendere il duello più equilibrato. Ma mentre Usyk è stato ancora in grado di migliorare nelle fasi finali, Joshua non è riuscito a fornire colpi efficaci.

Leggi anche

La lotta tra Joshua e l’ex quattro volte campione del mondo cruiserweight era avvenuta solo rimandando il duello britannico con Tyson Fury. Il campione del mondo WBC Fury deve solo combattere l’americano Deontay Wilder per la terza volta a causa di una decisione del tribunale. La lotta si svolgerà a Las Vegas il 9 ottobre. Con Joshua sconfitto, la lotta di Fury avrebbe dovuto spostarsi di nuovo in lontananza, soprattutto perché si poteva ipotizzare una rivincita contro Usik.

READ  Sci alpino imbarazzante in Italia - Sci alpino