Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Campionati Europei: La serie di vittorie continua: il quartetto femminile vince l’oro

Il quartetto femminile tedesco vince la gara dei 4000 metri. Foto: Soeren Stache / dpa


Il quartetto femminile tedesco ha proseguito la serie di vittorie agli Europei di Monaco e ha difeso con successo il titolo, battendo la favorita olimpica di Tokyo con Lisa Brenauer (Durach), Franziska Prause (Ochelbrunn), Lisa Klein (Erfurt) e Mick Krueger (Belefeld) Italia in finale schiacciante sui 4000 metri in 4: 10.872 minuti, 0.699 secondi di ritardo.

Monaco di Baviera – Il quartetto tedesco ha continuato la serie di vittorie agli Europei di Monaco e ha difeso con successo il titolo.

Il quartetto preferito della campionessa olimpica di Tokyo insieme a Lisa Brenauer (Durach), Franziska Brause (Ochelbrunn), Lisa Klein (Erfurt) e Mick Krueger (Belefeld) ha vinto la finale dei 4.000 metri contro l’Italia in 4:10.872 minuti per 0,699 secondi. In semifinale, campioni del mondo e primatisti del mondo hanno sconfitto la Gran Bretagna. Gli inglesi hanno perso la piccola finale contro la Francia.

Il quartetto maschile tedesco con Tobias Buck Gramko (Göttingen), Nicholas Heinrich (Chemens), Theo Reinhardt (Berlino) e Leon Rode (Lupinau) ha perso il bronzo. Il quartetto ha perso la corsa dei 4000 metri per prendere il terzo posto, 1.467 secondi di vantaggio sulla Gran Bretagna, con un tempo di 3:55.841 minuti. La Francia ha vinto la finale contro la Danimarca.

Anche i corridori vincono l’oro

Le corridori Leah Sophie Friedrich, Pauline Grabusch ed Emma Haines hanno vinto la seconda medaglia d’oro della Germania ai Campionati Europei su pista di Monaco.

La medaglia d’argento olimpica di Tokyo ha battuto il trio olandese in 38.061 secondi. I polacchi sono arrivati ​​​​terzi battendo la Francia nella piccola finale.

READ  "Frisia orientale contro Repubblica Democratica Tedesca" - un gioco internazionale leggermente diverso | NDR.de - Sport



La qualificazione alla finale è stata oscurata da una caduta sbalorditiva del compagno favorito della Gran Bretagna. Un errore tecnico ha causato la caduta di Sophie Capwell ed Emma Finucane alla fine dei primi tre giri e ha richiesto cure mediche in pista per diversi minuti. Tuttavia, entrambi i corridori sono in buona forma e torneranno più forti, ha affermato la British Cycling Federation.