Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Britney Spears commenta i documentari sulla sua vita

Aggiornato il 4 maggio 2021 alle 08:25

  • Negli ultimi mesi sono apparsi diversi documentari sulle vicissitudini della vita di Britney Spears e sul ruolo che i media hanno avuto in esse.
  • Ora la cantante ribalta la situazione e si esprime sulle rappresentazioni della sua persona.

Puoi trovare altre notizie sulle celebrità qui

Pubblica su Instagram Britney Spears Registrazioni video di te stesso che balli. L’abbondante vortice è però accompagnato da parole serie, perché la musicista non è contenta dei tanti documentari sulla sua persona che sono stati prodotti e pubblicati in questi mesi senza riferimenti.

“Tanti documentari su di me quest’anno con le opinioni di altre persone sulla mia vita … Cosa posso dire … mi sento così lusingato!” All’inizio, il 39enne ha scherzato, prima di dire senza mezzi termini: “Questi documentari sono troppo ipocriti… Critichi i media e poi fai la stessa cosa?

Mentre stava attraversando momenti difficili, ha avuto momenti più meravigliosi. Ovviamente il mondo è più interessato ai negativi, nota discretamente il traduttore “Toxic”.

Britney Spears si vergogna

Questa non è la prima volta che Britney Spears parla di documentari non autorizzati sulla sua vita. A marzo, la cantante ha detto di aver pianto due settimane dopo Inquadra Britney Spears, Un documentario televisivo del New York Times.

Provando vergogna per la luce che il film le aveva messo addosso, la Spears se ne andò in quel momento Instagram Pubblicizza. Ecco perché non hai visto l’intero film.

La lotta per l’autodeterminazione continua

I documentari non sono l’unica preoccupazione della pop star: Britney Spears sta attualmente combattendo in tribunale per eludere la tutela di suo padre. Dal 2008, il musicista è considerato inabile al lavoro, suo padre prende tutte le decisioni importanti per lei.

READ  Le ricreazioni senior avvengono a Caorle - Südtirol News

E se Papa Jimmy ha la sua strada, neanche questo dovrebbe cambiare: ha dichiarato l’ultima volta che Britney Spears aveva la demenza. In estate verrà presa una nuova decisione sulla tutela.
© 1 & 1 Mail & Media / ContentFleet

In estate, verrà presa una nuova decisione del tribunale in merito alla tutela di Britney Spears. Mentre la 39enne vuole essere indipendente, sembra che suo padre stia cercando di impedirlo con tutti i mezzi.