Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Brevità tardiva – aziende e mercati

DJ LATE BRIEFING – Aziende e Mercati

Panoramica notturna del mercato compilata da Dow Jones Newswires:

Mercati azionari (18:13)

INDEX       Stand   +-% +-% YTD* 
EuroStoxx50  3.942,62  +0,54%  -8,28% 
Stoxx50    3.779,44  +0,60%  -1,02% 
DAX      14.370,72  +0,74%  -9,53% 
FTSE      7.476,63  +0,06%  +1,19% 
CAC      6.677,64  +0,46%  -6,65% 
DJIA     33.818,36  +0,11%  -6,93% 
S&P-500    3.974,12  +0,27%  -16,62% 
Nasdaq-Comp. 11.132,40  +0,45%  -28,84% 
Nasdaq-100  11.700,20  +0,54%  -28,31% 
Nikkei-225  27.901,01  +1,18%  -3,09% 
EUREX       Stand +-Ticks 
Bund-Future   140,56   -102 
*zu Vortag 
 

mercati delle merci

ROHÖL      zuletzt VT-Settlem. +/- % +/- USD  % YTD 
WTI/Nymex     71,72    71,46 +0,4%  +0,26  +3,5% 
Brent/ICE     76,64    76,15 +0,6%  +0,49  +5,8% 
GAS           VT-Settlem.     +/- EUR 
Dutch TTF    145,95    138,89 +5,1%  +7,06 +112,5% 
 
METALLE     zuletzt    Vortag +/- % +/- USD  % YTD 
Gold (Spot)  1.803,58   1.789,05 +0,8%  +14,53  -1,4% 
Silber (Spot)   23,65    23,07 +2,5%  +0,58  +1,4% 
Platin (Spot) 1.022,55   1.009,25 +1,3%  +13,30  +5,4% 
Kupfer-Future   3,88     3,88 -0,0%  -0,00  -12,0% 
 

I prezzi del petrolio si stanno leggermente riprendendo dalle perdite del giorno precedente. I prezzi per i gradi di greggio Brent e West Texas Intermediate aumenteranno fino allo 0,6%.

Mercato finanziario USA

Dopo il rally di ieri, Wall Street si avvia verso un piccolo cambiamento. In questa settimana di trading, le borse statunitensi hanno dovuto accettare enormi perdite. La ragione di ciò sono i dati economici migliori del previsto di recente, che hanno sollevato timori che la Federal Reserve statunitense continuerà il suo corso aggressivo di aumento dei tassi di interesse per frenare l’inflazione e l’economia potrebbe scivolare in recessione di conseguenza. In questo contesto, i tanto attesi prezzi alla produzione statunitensi per novembre si sono rivelati a doppio taglio. Da un lato, sono aumentati più fortemente del previsto. D’altra parte, al 7,4%, è stato molto inferiore all’aumento dell’8% del mese precedente. Entro la metà della settimana, i costi del lavoro negli Stati Uniti nel terzo trimestre hanno alimentato le speranze che l’elevata inflazione negli Stati Uniti potesse aver raggiunto il picco. Nel frattempo, l’indice del Michigan è stato più alto del previsto venerdì. Broadcom ha guadagnato il 3,7%. Il gruppo dei semiconduttori ha fornito ottimi numeri nel quarto trimestre e prospettive migliori del previsto. Anche lo sviluppo degli utili nell’ultimo trimestre è stato migliore del previsto e le vendite sono state in linea con le aspettative del mercato. Lululemon ha perso il 12%. Il rivenditore di abbigliamento sportivo ha riportato risultati del terzo trimestre attesi o leggermente migliori. Tuttavia, la crescita delle vendite di Lululemon per i suoi negozi è stata ben al di sotto delle aspettative del mercato. Inoltre, le scorte sono aumentate di un enorme 85% nel corso dell’anno. Blue Apron (+4,2%) intende licenziare circa il 10% dei suoi dipendenti e pianifica ulteriori misure di risparmio alla luce del calo dei clienti e della pressione competitiva. La società di telecomunicazioni svedese Ericsson ha risolto una controversia legale sull’uso della sua tecnologia con Apple. Come annunciato da Ericsson, le due società hanno siglato un accordo di licenza globale pluriennale. Apple è migliorata dell’1,3%.

READ  Karnaberhof Business Park: una posizione centrale per le PMI nel percorso di crescita

I mercati finanziari in Europa

Le borse in Europa hanno chiuso amichevolmente venerdì. I tanto attesi dati sull’inflazione negli Stati Uniti continuano a suggerire che l’inflazione ha raggiunto il picco. Il mercato si sta ora dirigendo verso un fitto calendario di riunioni delle banche centrali la prossima settimana. Il focus principale è sulle decisioni di politica monetaria della Federal Reserve americana e della Banca centrale europea. Secondo i dati aziendali, Carl Zeiss Meditec è sceso del 3,2%. L’utile operativo, le vendite e la proposta di dividendo di € 1,10 sono stati leggermente superiori alle aspettative; Tuttavia, il margine stava diminuendo. Sartorius (-0,7%) ha accettato di collaborare con il gruppo svedese Pico. Entrambi vogliono lavorare insieme sulla tecnologia di stampa cellulare 3D. Dal momento che Sartorius possiede anche una quota del 10 percento negli svedesi, ciò ha alimentato le speranze di acquisizione: le azioni di Pico sono aumentate del 49,3 percento. La banca Credit Suisse è balzata del 6,8%. La banca ha completato con successo il suo aumento di capitale multimiliardario. Le hanno portato un totale di circa 4 miliardi di franchi svizzeri. Si nota molto positivamente che quasi tutti gli azionisti hanno sostenuto la banca. TotalEnergy è sceso dello 0,9% a Parigi. Il gigante dell’energia prevede un calo di Novatek nel quarto trimestre. Potrebbe raggiungere i 3,7 miliardi di dollari. Thales è sceso del 2,2%. La prevista vendita della divisione sistemi di trasporto di Hitachi è stata ritardata di diversi mesi a causa di timori antitrust. A Londra, Pendragon è crollato di oltre il 28%. Il rivenditore di automobili ha annunciato che Hedin Mobility non avrebbe fatto un’offerta, dopotutto, e le azioni Adler erano volatili (-0,8%). La travagliata società immobiliare ha affermato che oltre il 60% dei suoi obbligazionisti potrebbe accettare di modificare i termini delle obbligazioni.

READ  Azione Nynomic // Alta sanzione di borsa per un'azienda innovativa

Moneta

zuletzt +/- %  Fr, 8:20 Do, 17:21  % YTD 
EUR/USD        1,0547 -0,1%   1,0574   1,0542  -7,2% 
EUR/JPY        143,85 -0,3%   144,08   144,02  +9,9% 
EUR/CHF        0,9834 -0,5%   0,9872   1,0683  -5,2% 
EUR/GBP        0,8574 -0,6%   0,8626   0,8633  +2,0% 
USD/JPY        136,40 -0,2%   136,25   136,61 +18,5% 
GBP/USD        1,2302 +0,5%   1,2258   1,2212  -9,1% 
USD/CNH (Offshore)   6,9629 +0,0%   6,9472   6,9665  +9,6% 
Bitcoin 
BTC/USD       17.161,41 -0,2% 17.224,45 16.925,16 -62,9% 
 

Nel mercato dei cambi, il dollaro tende a rimanere praticamente invariato. Dicono che i dati sui prezzi possono essere letti in entrambi i modi.

Mercati finanziari dell’Asia orientale

Dopo le moderate perdite che hanno prevalso nei giorni precedenti, i mercati azionari dell’Asia orientale sono saliti venerdì. Il vento in poppa è arrivato dagli Stati Uniti: le borse statunitensi avevano portato il loro primo plus giornaliero a novembre la sera prima. In Cina, dove la banca centrale, a differenza della Federal Reserve statunitense, segue la via del sostegno economico, i prezzi al consumo sono saliti leggermente più del previsto a novembre nel corso dell’anno, ma sono diminuiti nel corso del mese. Il tasso annuo dei prezzi alla produzione era nettamente negativo. Secondo gli economisti, i dati mostrano il pessimo stato dell’economia cinese. I conducenti di Hong Kong stavano allentando le misure ancora rigorose della corona di Pechino e speravano in un maggiore sollievo. I titoli immobiliari sono stati tra i favoriti, spinti dalla speranza di un ulteriore aiuto per il settore in difficoltà. Inoltre, Sunac China Holdings ha rivelato una ristrutturazione del debito riuscita. Ciò ha fatto sperare che altre società fortemente indebitate del settore potessero fare lo stesso. Seazen Holdings è cresciuta del 6,7% e Gemdale Crop del 4,5%. Ha affermato che la Borsa di Tokyo è supportata dal continuo calo dei prezzi del petrolio. I titoli dei semiconduttori e di altri componenti elettronici sono saliti sulla scia dei forti titoli industriali statunitensi. Cosby in Corea del Sud ha concluso un periodo di siccità di cinque giorni. La notizia che i camionisti non vedevano l’ora di porre fine allo sciopero hanno risollevato il morale e fatto passare in secondo piano i deboli dati di conto corrente del Paese. Samsung Electronics è salita del 2%. La Korea Electric Power Corporation è balzata dell’8,5%, spinta dalle speculazioni su un aumento delle tariffe elettriche. Le scorte di materie prime sono state sostenute a Sydney. Il loro indice ha guadagnato l’1,9%. BHP, Fortescue e Rio Tinto sono aumentati fino al 2,9%. C’erano speranze di un ulteriore allentamento in Cina, che è un importante acquirente di materie prime australiane.

READ  Costante di interferenza cellulare grave

Notizie dall’azienda dalle 13:30

Bertelmann

Dopo il fallimento dell’acquisizione di Simon & Schuster, Bertelsmann deve cercare un nuovo presidente per l’editore di libri Penguin Random House. Come annunciato dal gruppo di Gutersloh, Markus Dohle si dimetterà dalla carica di CEO della casa editrice e dal consiglio di amministrazione di Bertelsmann alla fine dell’anno. L’ex COO dell’azienda statunitense assumerà temporaneamente la gestione di Pengiun Random House.

Gorilla / Jeter

Il servizio di consegna di cibo turco Getir ha acquistato il rivale tedesco Gorillas. La società di Berlino è stata valutata circa 1,2 miliardi di dollari USA (circa 1,14 miliardi di euro), ha detto venerdì un portavoce di Geter. Tuttavia, i dettagli dell’accordo non sono stati resi noti. Ancora una volta, la società combinata ha un valore di $ 10 miliardi, secondo il Financial Times.

VA-Q-TEC

Sta per essere acquisito dalla società di investimento svedese EQT. L’azienda, specializzata in scatole termiche per il trasporto di merci sensibili alla temperatura, ha annunciato che a breve dovrebbe essere annunciata un’offerta di acquisizione. A € 26,00 per azione Va-Q-tec, EQT intende pagare poco più del doppio del prezzo medio ponderato per il volume dell’azione Va-Q-tec negli ultimi tre mesi.

Ericsson / Mela

(altro a seguire) Dow Jones News

09 dicembre 2022 00:18 EST (17:18 GMT)

Copyright (c) 2022 Dow Jones & Company, Inc. Tutti i diritti riservati.