Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Bayern Monaco: Rummenigge parla di Farewell Flick

L’allenatore Hansi Flick vuole lasciare il Bayern a fine stagione. Il CEO Karl-Heinz Rummenigge ora spiega come procedere e annuncia un incontro.

Il CEO Karl-Heinz Rummenigge si affretta a soddisfare il desiderio di addio dell’allenatore Hanse Flick Nel Bayern Monaco Soluzione in tempo. “Abbiamo deciso di sederci dopo la partita di Mainz”, ha detto Rummenigge di “Bild am Sonntag”. Alla domanda su una possibile quota di trasferimento per il 56enne, l’allenatore del Bayern ha detto: “Se vogliamo esaudire la richiesta di Hanzi, tutte le parti devono lavorare insieme per trovare una soluzione che soddisfi anche il Bayern”.

La scorsa settimana, Flick ha annunciato che voleva terminare il suo contratto senza consultare il club. È considerato il front runner per succedere all’allenatore della nazionale Joachim Loew quest’estate, ma ha ancora un contratto con la squadra di Monaco fino al 2023. “Dopotutto, stiamo parlando di un allenatore che ha realizzato qualcosa di storico con noi e con il suo lavoro noi sono molto felice “, ha detto Rummenigge di una possibile commissione di trasferimento per Flick.

Rummenigge ha anche difeso il direttore sportivo Hasan Salih Hamidic, che è diventato un obiettivo per un certo numero di fan dopo che Flick voleva andarsene ed è stato attaccato. Rummenigge ha criticato che “non è giusto il modo in cui il pubblico tratta attualmente Hassan”. “Al momento, il pubblico sta prendendo di mira Hasan Salih Hamidic. Ma al Bayern Monaco prendiamo tutte le decisioni, compresi i trasferimenti e le questioni di squadra, insieme al consiglio di amministrazione e al consiglio di sorveglianza – e l’allenatore è ugualmente coinvolto”. Ci sono state differenze frequenti tra Salihamidzic e Flick.

READ  "Un lavoro eterno per Jose": Mourinho diventa allenatore della Roma