Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Arrivederci Gerd Muller – Trasferire un servizio funebre nella sua terra natale

Il sindaco David Wittner (votatori liberi) parla al municipio di Klusterl davanti a un ritratto di Gerd Muller. L’ex attaccante della nazionale del Bayern Monaco è nato a Nordlingen ed è morto all’età di 75 anni.

© Stefan Puchner / dpa

Addio a Gerd Muller: la sua città natale, Nordlingen, ha salutato la stella del calcio con un ricordo toccante.

NORDLINGEN – Domenica scorsa, all’età di 75 anni, è morto il fuoriclasse del calcio Gerd Muller. Venerdì, Nordlingen ha reso omaggio a Gerd Muller durante una funzione commemorativa pubblica.

Nördlingen saluta Gerd Muller: “Idolo di un’intera generazione”

“È rimasto una figura davvero grande, un idolo sportivo per un’intera generazione e un’ispirazione per innumerevoli giovani calciatori che lo emulano ancora oggi”, ha detto venerdì il sindaco David Wittner (Elettori liberi) durante l’ora del lutto per l’ex attaccante del Bayern Monaco. . “La città di Nördlingen ha perso un grande figlio”.

Davanti al Comune di Clusterl c’era una lista di condoglianze che più di 100 persone in lutto potevano firmare. Su una candela nella stanza, Muller è raffigurato come un giovane uomo che indossa una corona e un sontuoso soprabito. Sotto di esso ha scritto: “L’eterno re del calcio”. Wittner ha spiegato agli ospiti del municipio che Mueller è sempre stato “un essere umano” e ha sottolineato la sua posizione pragmatica.

Gerd Muller* È nato a Nordlingen nel 1945. Nel 1964, all’età di 18 anni, si è trasferito dal TSV 1861 Nördlingen all’FC Bayern Monaco e ha forgiato un’era. Müller è il miglior marcatore della Bundesliga tedesca con 365 gol in 427 partite. L’ex nazionale si è spento domenica all’età di 75 anni.

READ  Bayern Monaco: Jerome Boateng - Parole d'addio e ricordo della vittoria di Wembley

Il Bayern Monaco e i suoi tifosi onoreranno il loro capocannoniere nella partita di Bundesliga in casa contro l’1. FC Köln con una commemorazione speciale. Prima dell’inizio della partita di calcio di domenica (17:30), il presidente Herbert Hainer e il presidente onorario Uli Hoeness onoreranno Mueller con discorsi sull’erba. Per la prima volta in un anno e mezzo, all’Allianz Arena sono ammessi fino a 20.000 spettatori per la partita contro il Colonia. (rjs / dpa) * tz.de è un’offerta di IPPEN.MEDIA.