Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Apertura dei candidati vincitori della Coppa del Mondo Finlandia e Canada – Squadre Nazionali

Tim Stutzel (a sinistra) ha subito la sconfitta in Germania contro il Canada e Cole Selinger (a destra). © APA / afp / ANTTI AIMO-KOIVISTO

I campioni del mondo di hockey su ghiaccio Finlandia e Canada hanno dato il via con successo ai campionati mondiali di hockey su ghiaccio venerdì.

I padroni di casa della Finlandia hanno battuto la Norvegia 5-0 (1:0.2:0.2:0) nel secondo set a Tampere e il Canada ha battuto la Germania 5:3 (2:0.3:1.0:2). Anche gli Stati Uniti e la Slovacchia hanno festeggiato il loro favorito. La squadra americana ha sconfitto in sicurezza la Lettonia 4:1 (3:0,1:0,0:1), la Slovacchia ha combattuto contro la neopromossa Francia a 4:2 (1:0,2:2,1:0).

I campionati del mondo si sono svolti otto volte in Finlandia, ma il paese ospitante non è mai riuscito a vincere una medaglia. Con 17 campioni olimpici di Pechino, i finlandesi vogliono porre fine alla “maledizione della patria” quest’anno. L’inizio è stato un successo, anche se inizialmente i norvegesi si sono rivelati difficili da sfondare dopo l’apertura ufficiale con una versione altalenante dell’inno nazionale.

Nel primo trimestre equilibrato, Harry Besonen ha rotto l’incantesimo (19). Mezz’ora dopo, la partita finlandese si fa forte e Toni Rajala (32) e Hans Bjornenen (37), il capocannoniere della finale olimpica, trasformano la supremazia in gol. Joel Jeremiah (42/PP) e Jerry Salinen (58) li hanno seguiti davanti a 11.700 spettatori nell’ultimo terzo.

La Germania inizia a perdere

Celebrati anche i secondi favoriti del Canada. Il campione in carica, arrivato solo con giocatori NHL, è andato 2-0 nel primo tempo grazie a Cole Selinger (9), figlio dell’ex legionario viennese Mike Selinger, e Pierre-Luc Dubois (18). Dopo che i tedeschi hanno segnato un gol con Mark Michaelis (28), i canadesi sono andati via decisiva con due gol di Dubois (32), Kent Johnson (34) e Noah Gregor (38). Matthias Blachta (42) e Moritz Seider con la doppia maggioranza (53) hanno ridato speranza alla squadra DEB.

Sabato al via il Mondiale per l’Italia. Alle 15:20 la squadra azzurra (Gruppo A) incontra la Svizzera.

Mondiali, partite del venerdì

Gruppo A
Francia – Slovacchia 2: 4
Germania – Canada 3: 5

gruppo b
USA – Lettonia 4:1
Finlandia 5-0 Norvegia

Raccomandazioni

READ  Il triplo colpo di testa mette in difficoltà le squadre