Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Alto tasso di infezione tra i bambini: il Nord mostra cosa minaccia dopo l’inizio della scuola?

Preoccupati per l’apertura della scuola

Baby scratch rate a 400: il Nord mostra cosa minaccia presto in tutta la Germania?

Ieri, 15/8/2021 | 13:40

Mentre il numero di infezioni nel nord della Germania era una volta il più basso della Germania, ora la marea sta cambiando. I due casi più alti sono nello Schleswig-Holstein. Dove le scuole hanno appena riaperto. Il virologo Friedmann Weber spiega cosa significa questo per la Germania.

mentre il vacanze estive In Baviera e nel Baden-Württemberg è iniziato solo di recente, sono già passati attraverso la Germania settentrionale. Molti studenti frequentano le lezioni lì dall’inizio di agosto di persona.

Uno sguardo agli incidenti nello Schleswig-Holstein mostra che ciò potrebbe aver avuto un impatto sull’incidenza. Nel nord, che ha registrato per lungo tempo il numero più basso di infezioni in Germania, due città hanno attualmente i più alti tassi di infezione da virus tra le regioni e le aree urbane tedesche. Kil Guidati dai numeri da venerdì 107,4 elenco negativo su Flensburg Insieme a 90.9. Inoltre, il paese si è classificato terzo con 47,8 nuove infezioni ogni 100.000 residenti entro sette giorni Amburgo e Berlino.

Il tasso di incidenza nei bambini a Kiel era 375,8

È evidente che il tasso di infezione è aumentato notevolmente, soprattutto tra i giovani e più precisamente tra gli scolari. A Kiel, ad esempio, giovedì il tasso di infezione tra i bambini dai 5 ai 14 anni è stato di 375,8. Il giorno precedente era fino a 391,1. Anche le contee limitrofe di Flensburg e Neumünster valgono oltre 200 in questa fascia di età, mostra Piattaforma Smohr Dallo sviluppatore e specialista di dati Sebastian Mohr. Fa parte dello staff scientifico del gruppo di ricerca sulla fisica Viola Pressman, che, tra l’altro, svolge lavori di modellazione per la traiettoria. Pandemia corona mette.

Suggerimento per la navigazione: puoi trovare tutte le notizie sulla pandemia di Corona nel news ticker di FOCUS Online

“Un anno fa questo sarebbe stato il livello di allerta più alto”, ha detto mercoledì il medico infettivo Helmut Fikencher di Kiel sugli eventi in corso nel nord. Nel frattempo, c’è un alto tasso di vaccinazione, il numero di malattie gravi è basso e non ci sono quasi ulteriori decessi. Fikencher ha citato le ragioni del forte aumento del numero in quanto alcuni gruppi di persone non hanno rispettato le regole della distanza. D’altra parte anche questo Molte persone tornano dalle vacanze e iniziano presto il nuovo anno scolastico, che è associato a molti esami. Questo fenomeno potrebbe presto verificarsi in tutta la Germania.

Perché al più tardi a settembre riapriranno le scuole al Sud. Questo significa che il Nord ci offre un assaggio amaro di ciò che accadrà presto in tutta la Germania?

Virologo: Potrebbe succedere in tutta la Germania

“È esattamente quello che intendi”, spiega il virologo Friedman Weber quando gli viene chiesto da FOCUS Online. “In un gruppo in cui pochissimi sono vaccinati, funzionerà Corona virus Prima o poi prevarrà. Soprattutto alla luce della variante delta, che è significativamente più contagiosa del wild type, dobbiamo essere preparati al fatto che ciò possa accadere in tutta la Germania”.

Di norma, i bambini non sono gravemente malati COVID-19 Come gli adulti, hanno meno probabilità di sviluppare malattie gravi. “Quindi non possiamo valutare quanto ‘cattivo’ sia un tasso così alto nei bambini come a Kiel, ad esempio. Ma come virologo, mi sento molto a disagio quando un virus così aggressivo infetta così tante persone. Sappiamo che nel peggiore dei casi caso, questo può L’agente patogeno può distruggere il cervello, così come molti altri organi. Quindi lasciare che il virus passi in questa fascia di età, lasciandolo sui bambini, sarebbe irresponsabile”.

I test regolari possono spezzare le catene di infezione

La valutazione del rischio deve essere determinata politicamente. “Naturalmente non possiamo continuare a studiare a casa per sempre. E ovviamente non possiamo semplicemente vaccinare tutti i bambini sotto i 12 anni finché non è approvato. Ma spero vivamente che la raccomandazione venga fatta presto per coloro per i quali il vaccino è approvato. I miei figli sono già stati vaccinati”.

Le risposte più importanti alle domande sulla vaccinazione

Sono l’arma più efficace nella lotta contro l’epidemia: i vaccini. Proteggono le persone vaccinate da cicli gravi o fatali di Covid-19 e contengono la diffusione del virus. Ma ci sono ancora molte domande. Diamo risposte.

Ecco una panoramica

Oltre a ciò, Weber sottolinea l’importanza di altre misure che possono essere prese nelle scuole. “Una buona ventilazione, ad esempio attraverso un filtro dell’aria, può ridurre significativamente il rischio di infezione. Anche le mascherine e il distanziamento sociale sono importanti. E non dimenticare: controlli regolari”.

Secondo Weber, questi elementi sono essenziali per riconoscere e spezzare le catene di infezione. Nella maggior parte delle scuole, i bambini si mettono alla prova due volte a settimana. “Posso immaginare che sia sufficiente anche nonostante la variante delta più veloce. Se un virus passa in una classe, puoi trovarlo con due test a settimana. È importante solo che vengano eseguiti regolarmente”.