Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Addestratore di animali: l’herpes può essere pericoloso per alcuni animali domestici

Una volta herpes – sempre herpes. Basta un contatto con il virus e rimane nel corpo per tutta la vita. In situazioni stressanti o in caso di malattia, può causare sintomi, da lievi infiammazioni a gravi problemi oculari o respiratori fino alla morte.

L’herpes si verifica in tutti i tipi di animali. Tuttavia, il virus è molto specifico per specie”, afferma Zoodoc Katharina Reitl. L’addestratrice di animali KURIER spiega quanto sia pericolosa l’infezione e cosa aiuta il paziente.

Doloroso per i gatti

“I gatti sono i più comuni”, dice Rittle. Mentre le vesciche dolorose compaiono principalmente sulle labbra negli esseri umani, il virus è più evidente negli occhi degli amici a quattro zampe. Provoca gonfiore e può danneggiare la cornea e portare a ulcere nell’organo della vista. Inoltre, l’infezione a volte colpisce il sistema respiratorio. Per il trattamento è necessario uno specialista. Perché una goccia o un’infezione da striscio spesso indebolisce il sistema immunitario e quindi porta con sé maggiori complicazioni per la salute.

“La vaccinazione contro altri agenti patogeni del complesso dell’influenza felina riduce i sintomi”, afferma il veterinario Pittore Tiergarten Schönbrunn. Non esiste un ingrediente attivo che protegga i gatti dall’infezione da herpes. Soprattutto dopo il primo focolaio della malattia, è necessario fare di tutto per prevenire un nuovo focolaio. Il paziente deve sentirsi il più a suo agio possibile. In situazioni stressanti come il trasloco di una casa o un cantiere edile davanti casa, i farmaci per trattare i sintomi dovrebbero essere a portata di mano; Il virus stesso non può essere distrutto nel corpo.

Letale per i cani non ancora nati

“Il virus dell’herpes canino è particolarmente pericoloso per le femmine”, afferma Rittle. Mentre colpisce il sistema respiratorio nei cani maschi e provoca sintomi come la tosse del canile, può influenzare la fertilità nelle femmine a quattro zampe. Per i cuccioli non ancora nati, la malattia della madre può essere fatale. Pertanto, gli animali riproduttori dovrebbero essere vaccinati due settimane prima dell’accoppiamento e due settimane prima della data prevista. Uno specialista veterinario consiglia un ginecologo.

READ  Corona in auto: 2778 nuovi feriti - aumento record | NDR.de - Notizie

Alto rischio di infezione con determinate sostanze

Che sia un gatto, un cane, un uccello o un rettile: “Negli animali giovani, la malattia è sempre fatale”, dice l’esperto. Per precauzione, il sistema immunitario della prole può essere supportato. Anche aumentare la temperatura nella scatola del parto aiuta. Se qualcuno si ammala in una famiglia con più animali, è necessario prestare la massima attenzione all’igiene. Questo vale anche quando le persone hanno i brufoli. Soprattutto, non dovresti coccolare i conigli troppo da vicino.

“L’herpes è probabilmente molto comune negli animali domestici”, conclude KURIER addestratore di animali. “Come gli esseri umani, molti portano il virus ma non lo ottengono”.

Problemi con il gatto, preoccupazioni per il cane, domande su pappagalli, tartarughe, ecc.? scrivere a: [email protected]