Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

500.000 francesi rischiano di scadere a prova di Corona


Mezzo milione di francesi rischiano di essere nuovamente etichettati come “non vaccinati”.
Foto: dpa

Chiunque sia stato vaccinato sette mesi fa ora ha bisogno di una dose di richiamo in Francia per continuare a essere considerato immune. Il governo vuole impedire ai non vaccinatori di utilizzare strutture culturali, ristoranti e treni a lunga percorrenza.

DottSabato l’Assemblea nazionale francese ha votato in seconda lettura per introdurre una nuova tessera di vaccinazione contro Corona. Ha lo scopo di sostituire il permesso sanitario precedentemente applicabile ed è conforme alla norma tedesca 2-G. In futuro, anche in Francia sarà richiesta la prova della vaccinazione corona o del recupero tramite un codice QR in modo da poter visitare centri commerciali, caffè, ristoranti o eventi culturali. Quindi, un test negativo non è più sufficiente.

I deputati francesi si sono incontrati venerdì pomeriggio per discutere il controverso disegno di legge e circa 450 emendamenti in seconda lettura. Dopo accese discussioni, il testo è stato finalmente approvato sabato mattina presto con 185 voti. Vi si oppose con 69 voti favorevoli e otto astensioni.

La legge, infatti, dovrebbe entrare in vigore da sabato. Nonostante i giorni di deliberazione in commissione di mediazione, l’Assemblea nazionale e il Senato non sono riusciti a trovare un accordo su un compromesso. La votazione finale dell’Assemblea nazionale è ora prevista per domenica pomeriggio.

Sabato sono entrate in vigore in Francia nuove regole per dimostrare la vaccinazione su un passaporto sanitario. Gli adulti che hanno ricevuto la seconda vaccinazione sette mesi prima e che non hanno ancora ricevuto la vaccinazione di richiamo non sono più ufficialmente considerati vaccinati. Secondo il ministero della Salute, circa 560mila persone sono state colpite da questo provvedimento. Da metà dicembre sono in vigore regole più severe per le persone con più di 65 anni.

READ  Serial killer identificato dopo 35 anni

Il numero di contagi in Francia è aumentato drammaticamente nelle ultime settimane. Omicron ora rappresenta i due terzi dei casi seriali. Di recente, le autorità hanno segnalato 329.000 infezioni in un solo giorno. Il numero di infortuni registrati ogni 100.000 persone durante una settimana è stato di circa 2829 feriti a livello nazionale.