Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

William e Harry: Palast critica il documentario della BBC sulla lite dei fratelli

panorama raro intervento

“Eccessivo” – Ballast critica il documentario della BBC sulla faida tra William e Harry

Ci sono state parecchie apparizioni congiunte ultimamente: il principe William al matrimonio del principe Harry (a sinistra).

Ci sono state parecchie apparizioni congiunte ultimamente: il principe William al matrimonio del principe Harry (a sinistra).

Quelle: Photo Alliance / PhotoShot

A questo punto troverai contenuti da Podigee

Per interagire con o visualizzare contenuti da Podigee e altri social network, abbiamo bisogno del tuo consenso.

I reali possiedono il “Team Harry” e il “Team William” e combattono attraverso i media? Questa tesi sta ora esaminando un controverso documentario della BBC. Il British Palace ha risposto con una dichiarazione eclatante.

ioCon una mossa insolita, la famiglia reale britannica ha criticato un documentario della BBC sulla famiglia reale e sul rapporto tra i nipoti della regina, il principe William e il principe Harry.

In una dichiarazione congiunta, i rappresentanti della regina Elisabetta II (95), l’erede al trono il principe Carlo (73) e il nipote della regina, il principe William (39) hanno accusato l’emittente pubblica di aver fatto “accuse eccessive e infondate da fonti anonime”.

La dichiarazione di Buckingham Palace, Clarence House e Kensington Palace è stata mostrata alla fine della trasmissione dalla stessa BBC. Ha detto letteralmente: “Una stampa libera, responsabile e aperta è vitale per una sana democrazia”. È “deludente” per chiunque, inclusa la BBC, dare “credibilità” a queste affermazioni esagerate e prive di fondamento.

La prima puntata di BBC 2 è andata in onda lunedì sera “Principi e la stampa” (Princes and the Press) suggeriscono che i fratelli William e Harry stanno alimentando le accuse dei giornalisti contro l’altra parte. A Harry è particolarmente attribuito un atteggiamento ostile nei confronti dei media, che è stato esacerbato dal suo rapporto con l’attrice americana Meghan Markle dal 2016.

Il documentario descrive come gli addetti ai lavori della famiglia reale abbiano fornito ai media rapporti negativi sulla coppia inizialmente famosa, Harry e Meghan. Ciò era dovuto a una lotta di potere all’interno della famiglia reale.

La relazione è stata interrotta dalla confessione di Oprah

Entrambi i fratelli ora rifiutano di essere fotografati. Tuttavia, il rapporto tra i due nipoti della regina è stato visto come gravemente teso da quando Harry e sua moglie, la duchessa Meghan, hanno accusato pubblicamente il palazzo di razzismo e mancanza di sostegno nello show televisivo Oprah Winfrey.

Leggi anche

Il principe Harry e sua moglie Meghan hanno raccontato nelle interviste come è avvenuta la separazione dalla famiglia reale

Rivelazione sui re

Forse la tesi dell’emittente non era del tutto vuota: è attualmente in corso a Londra il procedimento di appello della duchessa Meghan, che ha citato in giudizio un gruppo di media britannici. Divenne evidente, in contrasto con i loro precedenti resoconti, che i Sussex erano stati in contatto con gli autori di un’autobiografia di cui erano soddisfatti (“La ricerca della libertà”). Lo ha annunciato l’addetto alle pubbliche relazioni, tra tutte le persone, che ha lavorato anche con il principe William.

Ancora uno scandalo di intercettazioni telefoniche

La galleria si è occupata anche di incidenti di molto tempo fa. L’investigatore privato di Harry si è scusato per aver intercettato il telefono di una delle ex fidanzate del principe. Gavin Burroughs ha detto di aver rubato l’adolescenza di Harry. All’inizio degli anni 2000, c’era una cultura “crudele” senza alcuna morale nei media. Burroughs ha detto che con Harry, che sembrava più amante del divertimento di suo fratello maggiore William, sono state rilasciate più edizioni. Ciò ha portato a metodi di ricerca radicali.

Leggi anche

Combattere i falsi media su più fronti "notizie false"Come hanno più volte sottolineato: la duchessa Meghan e il principe Harry

Anche la ragazza di Harry all’epoca, Chelsea Davy, fu presa di mira. Il principe ha intentato una causa contro l’editore di News Group Newspapers, che in precedenza ha pubblicato il quotidiano “Sun” e il quotidiano “News of the World” scandaloso in precedenza.

READ  Dopo essersi separato dalla famiglia reale, il principe Harry continua a ricevere denaro dal padre Carlo