Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Violazione antitrust: Alibaba condivide decisamente il positivo: i concorrenti cinesi multano Alibaba miliardi – Ant deve soddisfare i requisiti come le banche | Messaggio

Sabato i media statali hanno citato il cane da guardia del mercato dicendo che il gruppo aveva usato la sua posizione dominante per punire i commercianti che volevano mostrare i loro prodotti su piattaforme concorrenti.

La sanzione più alta mai inflitta dalle autorità dei cartelli al colosso cinese di Internet solleva nuove domande sul futuro del carismatico imprenditore Alibaba Group, che raramente è stato visto in pubblico dall’autunno. Con le sue critiche all’autorità di controllo finanziario della Cina, il 56enne ha apparentemente fatto arrabbiare gli alti funzionari.

Xinhua ha riferito che a causa della violazione delle leggi antitrust, la multa è stata fissata al 4% delle vendite del 2019 di 455 miliardi di yuan. Alibaba ha annunciato che avrebbe accettato la sentenza e voleva rafforzare la cooperazione con le autorità. Il gruppo rafforzerà il proprio sistema per rispettare le regole e “adempiere meglio alla propria responsabilità sociale”.

La supervisione del mercato ha criticato l’approccio di Alibaba nel costringere i rivenditori a scegliere esclusivamente la sua piattaforma. Questa pratica è chiamata “er xuan yi”, che si traduce come “scegli uno dei due”. In questo modo, Alibaba “elimina o ostacola la concorrenza”, come ha sostenuto il regolatore del mercato nella sua decisione. Colpisce l’innovazione e lo sviluppo delle piattaforme. Ha detto che i diritti e gli interessi dei consumatori sarebbero stati colpiti.

La pena insolitamente alta per chi odia la concorrenza è un altro duro colpo per il potente Alibaba Group, che ha ampliato le sue attività dal commercio online ai servizi finanziari in settori come la logistica, l’intrattenimento o il turismo. Da quando l’influente fondatore Ma ha perso il favore del governo in autunno, la società è stata sottoposta a crescenti pressioni.

READ  Non sono ammessi esami di cittadinanza aziendale gratuiti

All’inizio di novembre, le autorità hanno interrotto la prevista offerta pubblica iniziale della controllata finanziaria di Alibaba Ant Group con riferimento alle nuove regole. Doveva essere il più grande di sempre. Gli investigatori si sono anche concentrati sulla piattaforma di trading a dicembre, quando le guardie del cartello hanno iniziato a indagare su presunte violazioni del monopolio.

Secondo gli esperti, è facile gestire una multa da un miliardo di dollari su Alibaba. Solo negli ultimi tre mesi dello scorso anno, il gruppo ha registrato un utile pari a dieci miliardi di euro. Tuttavia, i rigidi controlli da parte delle autorità non sono di buon auspicio per l’azienda.

In un commento al People’s Daily del Partito Comunista, è stato detto che la multa esorbitante è una misura “efficace” per controllare le piattaforme, e dovrebbe piuttosto promuovere uno sviluppo sano e sostenibile.

Lunedì le azioni di Alibaba sono aumentate notevolmente alla Borsa di New York: alla fine delle contrattazioni, il giornale è salito del 9,22% a 243,90 dollari.

Autorità di regolamentazione: il dipartimento finanziario di Alibaba deve soddisfare i requisiti di Ant come banca

In un nuovo colpo all’impero del miliardario cinese Jack Ma, gli organizzatori hanno ordinato la ristrutturazione della sua società finanziaria, Ant Group. Una star del fintech deve trasformarsi in un possesso finanziario che, come le banche, è soggetto alle autorità di regolamentazione. Ciò significa che deve soddisfare i requisiti più severi e avere più liquidità disponibile. Il piano è stato annunciato lunedì dal vicepresidente della banca centrale Ban Gongsheng, dopo che gli organi di vigilanza del settore bancario e dei titoli in Cina si sono incontrati con la leadership di Ant Group a Pechino.

READ  Visualizzazione del bilancio: Amazon Stocks Plus: Amazon impressiona con un aumento delle vendite e dei profitti | Messaggio

Proprio durante il fine settimana, i concorrenti cinesi hanno imposto ad Alibaba una multa record di 18 miliardi di yuan (2,3 miliardi di euro). La più grande piattaforma di trading online del mondo ha utilizzato la sua posizione dominante per costringere i rivenditori a esporre i propri prodotti esclusivamente tramite Alibaba e il regolatore del mercato ha giustificato la mossa sabato. È la sentenza più dura imposta dalle autorità antitrust cinesi a una società di Internet.

I guai di Alibaba sono iniziati in autunno, quando il carismatico fondatore ha criticato le autorità finanziarie per aver bloccato l’innovazione poco prima della doppia quotazione pianificata da Ant Group. Quindi, le autorità hanno lasciato che i debiti sul campo a Shanghai e Hong Kong esplodessero per un breve periodo. Doveva essere il più grande di sempre. I metodi non convenzionali di Ant Goup, che includono anche il principale servizio di pagamento mobile Alipay, sono stati a lungo una spina nel fianco delle autorità.

L’azienda non offre solo pagamenti mobili, ma anche credito al consumo veloce, gestione patrimoniale e assicurazioni. Il vicepresidente della banca centrale Ban Gongsheng ha anche riferito che, secondo la televisione di stato, Ant Group dovrebbe in futuro eliminare la “concorrenza sleale” nei suoi servizi. Inoltre, il rischio di liquidità del suo Fondo Yu’e Bao dovrebbe essere “efficacemente ridotto”. I prestiti devono essere erogati in conformità con le norme ufficiali sul prestito e sulla protezione dei dati.

L’azienda dovrà accettare una supervisione più rigorosa da parte delle autorità e porre fine alle attività “illegali” nel settore del credito, delle assicurazioni e della gestione patrimoniale. Il vicepresidente della banca centrale ha chiesto un migliore controllo sugli oneri e sui rischi finanziari esorbitanti nei suoi servizi finanziari. L’approccio delle autorità di regolamentazione fa parte di un controllo più approfondito delle piattaforme finanziarie online in crescita, poiché si temono rischi nascosti.

READ  Molte aziende stanno investendo nella regione nonostante la pandemia di Coronavirus - Achimer Courier: Ultime notizie

Secondo gli esperti, i nuovi requisiti ridurranno notevolmente il valore dell’azienda. È stato valutato a $ 280 miliardi prima di un’IPO pianificata. Ant Group è la più grande azienda nel settore della tecnologia finanziaria cinese. Il servizio di pagamento mobile Alipay ha 1 miliardo di utenti e più della metà della quota di mercato, seguito da Tencent con Wechat. In Cina, i pagamenti mobili sono già la norma, quindi si pagano pochi soldi. Decine di trilioni di yuan, l’equivalente di parecchi trilioni di euro, fluiscono ogni anno attraverso i due servizi di pagamento.

/ lw / DP / zb

Pechino (dpa-AFX)

Altre notizie su Alibaba

Fonti di immagine: Gil C / Shutterstock.com