Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Vendere un'azienda: il CFO rivela 5 suggerimenti: come preparare la mia azienda all'uscita

Vendere un’azienda: il CFO rivela 5 suggerimenti: come preparare la mia azienda all’uscita

RG finanziaria limitata

Hannover (OTS)

Soprattutto prima del pensionamento, molti imprenditori vogliono vendere la loro azienda. Ma l’uscita è anche un’opzione interessante per i fondatori più giovani se l’azienda ha già raggiunto una certa dimensione. Alcuni modelli di business sono progettati per essere venduti. Tuttavia, nel processo, molti imprenditori commettono un grosso errore: possono aver messo molto cuore e anima nella loro azienda, ma alla fine l’acquirente si preoccupa principalmente dei numeri. Il prezzo dell’azienda è spesso inferiore alle speranze del proprietario.

“Se vuoi vendere un’azienda a un prezzo ragionevole, devi iniziare ad analizzare e migliorare i tuoi numeri con qualche anno di anticipo”, afferma Robert Giebenrath, direttore finanziario esterno per le aziende in crescita. In questo articolo ospite, è felice di rivelare cosa devono fare gli imprenditori oggi per vendere la loro azienda in modo redditizio.

1. Ottieni supporto professionale

Molti imprenditori cercano di vendere la propria azienda solo una volta nella vita. Di conseguenza, spesso mancano delle conoscenze necessarie per ottenere un buon prezzo. Motivo sufficiente per affrontare il progetto con un esperto del settore. Sa esattamente quando mettersi sul mercato e come ottenere un volume di vendite elevato.

2. Prestare attenzione alla posizione ottimale

Puoi trovare acquirenti adatti e ottenere prezzi elevati solo se specifichi in anticipo esattamente quali clienti desideri elaborare attraverso la vendita. Stai cercando un acquirente, successore, concorrente o investitore? È quindi consigliabile rispondere a queste domande in una fase iniziale e sondare il mercato.

3. Chiarisci il tuo futuro

Oltre a questo, l’imprenditore dovrebbe anche chiedersi come dovrebbero andare le cose con lui personalmente. Vuole lasciare completamente la sua azienda dopo la vendita o rimarrà con lui per il prossimo futuro, ad esempio per garantire una consegna ordinata? Può anche essere prevista la possibilità di lavorare per l’azienda come direttore generale o consulente.

READ  Idrogeno verde: Plug Power collabora con Walmart: il CEO fornisce dettagli sull'affare - Prevista una forte crescita per il mercato dell'idrogeno | newsletter

4. Comprendi il gioco dei numeri e delle vincite

Nel metodo del moltiplicatore comune per valutare un’impresa, il prezzo di vendita delle imprese dipende principalmente da due fattori fondamentali. Il primo è l’EBIT – guadagni prima di interessi e tasse. Ad essi viene applicato un moltiplicatore, che può cambiare a seconda del settore, dei servizi e dei prodotti offerti e del livello di consapevolezza dell’azienda. Dovresti puntare al valore più alto possibile di entrambi i criteri per ottenere il prezzo di vendita massimo. Pertanto durante le trattative dovrebbe essere consultato un esperto al fine di massimizzare il prezzo.

5. Considera i tempi di pagamento del prezzo di acquisto

Infine, deve essere chiarito quando il prezzo di acquisto pattuito è dovuto alla vendita dell’attività. Dovrebbe essere pagato per intero immediatamente o c’è una clausola di partecipazione agli utili più un pagamento parziale al momento della transazione? Anche qui vale la pena affrontare intensamente l’argomento e non prendere decisioni affrettate che possono costare ingenti somme di denaro.

Su Robert Gippenrath:

Con la sua società RG Finance, Robert Gippenrath è responsabile delle finanze di diverse società in crescita di successo nella sua qualità di External Finance Director (CFO). L’esperto finanziario ha avuto la sua prima visione del mondo della gestione finanziaria mentre studiava psicologia aziendale. La sua esperienza si basa principalmente su sette anni come consulente in una nota società di consulenza specializzata in ristrutturazioni, acquisizioni di capitale, fusioni e acquisizioni. Durante questo periodo, ha gestito circa 150 progetti e contemporaneamente ha completato diversi corsi di formazione e istruzione aggiuntivi con un focus sulla strategia finanziaria. Ha poi fondato RG Finance GmbH, una società di servizi di monitoraggio e consulenza. È anche azionista e consulente strategico di diverse altre società in crescita. Maggiori informazioni su: https://www.rg-finance.de/

READ  Hacker Attack on Madsac Publishing - "Le aziende stanno investendo molto poco nella sicurezza IT"

Contatto con i media:

RG finanziaria limitata
Robert Gippenrath
E-mail: [email protected]

Contatto con i media:
Robin Schaefer
[email protected]

Contenuto originale di: RG Finance GmbH, trasmesso da news aktuell