Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Vacanze in Italia nonostante la corona: cosa devono sapere i viaggiatori

Il numero di corona in Italia sta tornando a crescere rapidamente. Quindi la popolare destinazione turistica tra i tedeschi ha inasprito le regole della corona. Ora ciò che è vero.

Roma – L’Italia stringe la presa Corona-Regole. Ciò è dovuto al numero sempre crescente di contagi. In Italia, dal 6 agosto, un semplice certificato di vaccinazione richiederà la prova di un test corona negativo o di un recupero: visite a ristoranti interni, musei, palestre e piscine. Lo ha annunciato giovedì sera (22 luglio 2021) il Consiglio dei ministri italiano. Secondo un rapporto, lo stato di emergenza in Italia è stato prorogato fino al 31 dicembre 2021.

Con l’obiettivo festivo popolare tra i turisti tedeschi, il numero di nuove infezioni da corona giornaliere è recentemente aumentato di nuovo in modo significativo. Ad esempio, i casi di corona a Roma sono quintuplicati negli ultimi giorni. Colpa anche dei funzionari responsabili delle celebrazioni per la vittoria degli Europei di calcio. Nella settimana prima della finale, ci sono stati 293 nuovi casi di corona a Roma. Il valore delle nuove epidemie è attualmente di 3.115 (al 27.07.2021) – un evento di 7 giorni per l’Italia martedì (27.07.2021) era 51,3. Finora è stato vaccinato circa il 48 per cento della popolazione.

È possibile fare una vacanza spensierata in Italia nonostante l’epidemia? Il paese ha ora rafforzato le sue regole sulla corona.

© Cecilia Fabiano / DPA

In Italia le nuove regole corona si applicano da agosto

Ma non solo nella capitale italiana, nuovi agenti patogeni stanno tornando a diffondersi con forza. Secondo gli esperti, si registrano più contagi, soprattutto tra i giovani. “La diversità del Delta è minacciosa perché si sta diffondendo così rapidamente”, ha detto il primo ministro Mario Draghi in una conferenza stampa giovedì sera (22 luglio 2021). Il ministro della Salute Roberto Speranza ha esortato le persone a farsi vaccinare contro il corona.

READ  Il gioielliere spara all'imputato in una rapina

Secondo i rapporti, le nuove regole della corona si applicheranno a zone a rischio separate contro l’infezione (zone bianche, gialle, arancioni e rosse) da agosto. Invece degli eventi, in futuro l’uso dei letti ospedalieri nei reparti corona e nelle unità di terapia intensiva dovrebbe essere un parametro decisivo. Attualmente (al 27/07/2021) 1.292 pazienti affetti da corona sono in cura negli ospedali in Italia, di cui 156 in terapia intensiva. L’Italia potrebbe avere restrizioni di viaggio all’interno di queste zone – riferisce il governo italiano Mappa interattiva (solo in italiano).

Vacanze in Italia: Questo vale per l’ingresso

Attualmente è possibile per i turisti provenienti dall’Unione Europea e da Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera entrare in Italia senza essere isolati – tuttavia, potrebbero essere applicate restrizioni di viaggio all’Italia (zone di colore).

L’ingresso dovrebbe essere a senso unico Modulo online Per essere registrato. Inoltre, ai viaggiatori che soggiornano in un Paese UE prima dei 14 giorni deve essere rilasciato un “Certificato EU Digital COVID” (Certificato Verde COVID-19 in Italia), che deve contenere uno dei seguenti tre documenti:

  • I risultati negativi del test (PCR o test dell’antigene) non devono superare le 48 ore – sono esclusi i bambini di età inferiore ai sei anni.
  • Un vaccino viene completato per almeno 14 giorni con un vaccino approvato dall’EMA.
  • Prove per il recupero da Govt-19.

Per l’ingresso da paesi al di fuori dell’UE (eccetto Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera), si applicano ancora le restrizioni all’ingresso. Da questi paesi possono entrare solo coloro che possono dimostrare di dover entrare in Italia per motivi di lavoro o di salute, per motivi di studio o altri motivi urgenti, o che desiderano rientrare nella residenza permanente o nel luogo di residenza in Italia.

READ  Numeri / attuali del virus corona (14 maggio 2021): contagiati e deceduti in Germania, Austria, Italia, Spagna e Francia

È possibile viaggiare dall’UE o Schengen via Italia fino a 36 ore senza restrizioni e senza necessità di test.

Vacanze in Italia: quali regole della corona si applicano a livello locale?

In Italia si applicano le regole da 1 a 2 metri di distanza – se non vengono rispettate, le protezioni per bocca e naso devono essere indossate anche in pubblico. È obbligatorio indossare sempre la mascherina nei locali chiusi. Solo i bambini di età inferiore ai 6 anni sono esenti da questo obbligo di mascherina. La violazione dell’obbligo della mascherina è soggetta a sanzioni severe.

In alcune regioni, la temperatura viene misurata prima di entrare negli agenti e nei negozi: se la temperatura è alta, l’ingresso viene negato e, in alcuni casi, l’autorità sanitaria statale viene informata di ulteriori azioni. Per accedere a molte strutture è obbligatorio disinfettare le mani con il disinfettante fornito lì. Le autorità raccomandano anche l’uso di un’app di monitoraggio immunità.

Nei veicoli i residenti non devono più provenire dalla stessa abitazione, e secondo il governo italiano il numero dei residenti è così suddiviso:

  • Fino a cinque persone dello stesso nucleo familiare possono rimanere nel veicolo senza mascherina.
  • Se i residenti non provengono dalla stessa casa, un massimo di tre persone possono sedersi in un’auto: devono essere soddisfatti i requisiti della maschera e deve essere mantenuta una distanza di almeno un metro.
  • Nel caso di detenuti di case diverse, l’obbligo della mascherina è esentato solo se l’auto ha un separatore in plexiglas – come i taxi.

La situazione a Corona si sta deteriorando anche in Grecia. I vacanzieri devono seguire determinate regole. (John-Frederick Went, Diana Risman)

Immagine della lista dei titoli: © Cecilia Fabiano / DPA

READ  Variazione Delta in Italia: come corrono le vacanze