Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Un dipinto di David Bowie è stato scoperto in un centro donazioni e messo all’asta per 70.000 euro

Comprato per quattro euro, messo all’asta per 70.000 euro: scoperto per caso in un centro donazioni un dipinto del musicista deceduto David Bowie Ha un’asta in Canada La stima è stata superata più volte. La casa d’aste Cowley Abbott ha annunciato che oltre $ 100.000 dollari canadesi era circa dieci volte quello che ci si aspettava in precedenza. Il dipinto è stato precedentemente valutato a $ 12.000 canadesi.

Di conseguenza, l’asta online ha ricevuto più di 50 offerte da tutto il mondo. L’opera è stata acquistata da un collezionista privato di Stati Uniti d’AmericaLa casa d’aste non ha rivelato il suo nome in un primo momento.

La persona che voleva rimanere anonima aveva già il dipinto nella piccola cittadina di South River a nord della capitale Toronto Trovato in un centro di donazione di articoli per la casa. Secondo la casa d’aste, la persona inizialmente non sapeva chi avesse dipinto il quadro. Mi è piaciuta molto l’opera d’arte, che misura solo 24 x 20 cm e mostra una figura pallida con i suoi capelli blu, verdi e rossi. Per questo l’ha comprato per l’equivalente di quattro euro. Poi la persona ha scoperto una firma sul retro che gli ricordava Bowie. Poi si è rivolto alla casa d’aste di Toronto.

Forse la storia del dipinto risale agli anni novanta

La casa d’aste ha affermato che è possibile confermare la correttezza del lavoro con gli specialisti. a Londra Ne-Boy, che oltre alla musica si è più volte occupato di pittura, dipinse probabilmente la tela a metà degli anni Novanta. Durante questo periodo, Bowie dipinse vari ritratti di se stesso, dei suoi amici e di altri.

READ  Yan Han muore dopo una "breve e grave malattia" all'età di 47 anni: i colleghi della TV piangono

“Siamo stati entusiasti di scoprire che l’opera d’arte era originale e genuina”, ha detto il banditore Rob Cowley all’AFP. Bowie una volta ha frequentato una scuola d’arte ed era lui stesso un appassionato collezionista. Il suo patrimonio di circa 350 opere ha incassato diversi milioni di dollari dopo la sua morte nel gennaio 2016. Le opere d’arte private di Bowie sono raramente messe in vendita, secondo Cooley.