Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

UFFICIALE: Maverick Vinales lascia il Texas GP/MotoGP

Era prevedibile: Maverick Vinales si ritrova impossibilitato a gareggiare nel Gran Premio del Texas per Aprilia sette giorni dopo la morte del cugino Dean Berta.

Il 26enne Maverick Vinales non sarà al via del “Red Bull US GP” al Circuit of the Americas (COTA) di Austin (Texas). Sono passati solo cinque giorni dalla tragica scomparsa di Dean Berta Vinales (15) nell’undicesimo round del Campionato Mondiale Supersport 300 a Jerez. Maverick è volato immediatamente a Jerez per il fine settimana per sostenere la sua famiglia, poiché suo padre Angel è il proprietario del team Yamaha R3 profondamente colpito.

Quel breve periodo di tempo non è stato sufficiente a far pensare diversamente il disertore. Dopo essere morto in un circuito di famiglia, a Maverick manca ancora la calma e la serenità necessarie per competere in una gara di MotoGP, ha annunciato in tarda serata Aprilia Racing.

Il Maverick ha il pieno supporto e la comprensione incondizionata dei responsabili di Aprilia Racing nel prendere la sua decisione. La scuderia italiana ha annunciato che avrà ampie opportunità per ottenere il giusto riconoscimento della moto e della squadra di Noale per le restanti tre gare nel 2022.

In Texas Aprilia gareggerà solo con Alex Espargarò. Perché il collaudatore e pilota di riserva Lorenzo Savadore non arriverà più negli Stati Uniti in tempo per le FP1.

READ  Arrivederci Gerd Muller - Trasferire un servizio funebre nella sua terra natale