Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Tour de France oggi: partenza, pista, TV e diretta della 20a tappa il 23 luglio 2022


Il Tour de France 2022 è attualmente l’evento più importante dell’anno per gli appassionati di ciclismo. Questo sabato, il 23.7.2022è in linea con Venti penultima tappa tracciamento. colui il quale tempo sperimentale sull’agenda.

  • inizio e via: E dopo sabato?
  • strada: In che modo è facile? come un sentiero?
  • Lui vive: Dove sarà trasmesso e trasmesso in televisione il Tour de France?

Tutte le informazioni su Giro di Francia In uno sguardo.

Tour de France oggi: Track and Track per la tappa 20 il 23 luglio 2022

subordinare Cominciato Si svolge a La Capelle Marival, in Francia. I tempi mediani sono presi dopo circa 10, 22 e 32 chilometri. L’arrivo è a Rocamadour dopo 40,7 chilometri di chilometri relativamente pianeggianti. Dopo il terzo tratto si arriva alla Côte de Magès (258 dC). Una volta raggiunta la cima, i corridori devono scendere di nuovo e poi sulla Cote de l’Hospitalet (253 metri).

Inizio, programma, orario: tutte le informazioni sulla 20a tappa del Tour de France

  • Cominciato: 13:05 a Lacapelle-Marival
  • inizio brusco: 13:05
  • fine stimata17:50 a Rocamadour
  • altezza: 40,7 km
  • Guadagno in altezza: 442
  • Punti nemici massimi:-
  • i punti più montuosi:-
Squadre, piloti e favoriti: tutte le informazioni sui partecipanti al Tour de France

Tour de France 2022 in diretta: trasmissione in TV e trasmissione

Stazione TV gratuita Eurosport Trasmette ogni tappa del Tour de France Lui vive E con l’uscita del segnale internazionale integrale sulla TV gratuita. Gli appassionati di bici potranno seguire le gare a tappe sul canale Eurosport 1. Ci sarà anche una trasmissione in diretta. Il ARD Di solito si sale a L nel pomeriggiomanda ive un. ARD mostra l’intera gara anche su sportschau.de e sull’emittente One.

READ  I look indimenticabili di Charlene da Monaco

Programma, piano delle tappe, montepremi: tutte le informazioni sul Tour de France

Fase 20: ostacolo finale per gli sponsor del Vingegaard Tour

Come ultimo ostacolo sulla strada per la prima vittoria assoluta della Danimarca al Tour de France dal 1996, Jonas Weinggaard non ha ancora dominato la cronometro di sabato. La pista è relativamente accidentata e ha un miglio medio dell’8% su 1,5 chilometri alla fine. Tuttavia, Vingegaard, considerato un buon cronometro, non dovrebbe avere problemi a difendere la sua maglia gialla per più di tre minuti. Anche il campione del mondo italiano Filippo Gana e il belga Wute van Aert hanno la possibilità di vincere il titolo.