Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Toni Kroos: ecco cosa pensa del trasferimento di Messi al Paris Saint-Germain

Toni Kroos e Lionel Messi si sono affrontati in 20 partite durante la loro carriera calcistica. Kroos ne ha vinte nove, Messi ne ha vinte otto. Foto: augenklick / firo Sportphoto / firo Sportphoto / Alfaqui

Toni Kroos rivela: ecco come pensa il trasferimento di Messi al Paris Saint-Germain

Il trasferimento della stella Lionel Messi dall’FC Barcelona a Parigi Saint-Germain ha suscitato molto entusiasmo nel mondo del calcio negli ultimi due giorni. La Liga perde qualche anno dopo averla abbandonata Cristiano Ronaldo Dal Real Madrid alla Juventus, la sua prossima stella.

L’ex stella della Federcalcio tedesca Toni Kroos ha giocato con Ronaldo al Real Madrid e ha incontrato Messi e Barcellona almeno due volte a stagione. Il 31enne non è contento che il suo peggior rivale ora sia debole, ha spiegato nel suo podcast “Einfach mal Luppen”, che co-gestisce con suo fratello Felix.

“Non so nemmeno se dovresti valutarlo positivamente o negativamente da un punto di vista realistico. Da un lato, il più grande concorrente perde contro il miglior giocatore. Potresti pensare che sia una cosa molto positiva. D’altra parte, preferiamo misurarci con i migliori e questo è sempre il problema Divertimento Fatto per giocare contro il Barcellona con Messi. Anche se è un giocatore intelligente”.

Kroos ha anche spiegato che la vista di Messi con la maglia del Paris Saint-Germain sarebbe molto sconosciuta: “Sarebbe insolito per tutti, e forse anche per lui, giocare con una maglia diversa. Se l’avessi fatto e fossi stato lì per molto tempo, così com’è».

Messi e Barcellona hanno annunciato giovedì sera che non possono prolungare il contratto scaduto per le leggi del campionato, nonostante il desiderio di entrambe le parti di farlo. Suo fratello Felix parla addirittura di una “situazione molto sfacciata che non ha mai vissuto prima”.

READ  Annullato ufficialmente il terzo allenamento a Sochi

Ne ha perse le tracce anche Toni Kroos, che ha ammesso di non averne avuto a che fare neanche lui: “Non capivo perché fosse così tanto. La cosa logica è salvare in un posto diverso dal miglior giocatore”.

Dopo l’addio di Cristiano Ronaldo nel 2018, il campionato sta perdendo la sua seconda stella. Anche il capitano di lunga data di Kroos, Sergio Ramos, ha lasciato la Liga e in futuro giocherà al fianco di Messi a Parigi. “Messi è stato una delle figure iconiche della Liga e dopo che Cristiano ha lasciato alcuni anni fa, Ramos e Messi lo sono anche quest’estate. Non può essere un bene per il campionato se perdi ragazzi così.

Con questa squadra, il Paris Saint-Germain è ovviamente il favorito per vincere un titolo Champions League. “Se rimarranno insieme in questo modo, avranno un gruppo ragionevole insieme”.Lo dice il campione del mondo 2014 strizzando l’occhio alle stelle di Parigi. Quando fratello Felix gli ha chiesto se la partenza di Messi fosse un problema nel gruppo Whatsapp dei giocatori del Real Madrid, Kroos ha risposto senza sorprese: “Niente affatto. Non posso farne a meno”.

(po)

colloquio

Ultimo video delle vacanze dalla Croazia: “Thompson è molto peggio di Frei: Wild”

Da domenica circola in rete un video di Manuel Neuer. La foto mostra il 34enne capitano del Bayern Monaco, mentre lui e altri uomini cantavano “Lijepa li si” (“Sei bellissima”) di Marko Berkowicz mentre era in vacanza in Croazia, la poesia del piccolo paese adriatico.

Si dice che il video sia stato girato in un bar sulla spiaggia di Dubrovnik, con l’allenatore dei portieri Neuer e amico di lunga data Toni Tabalovic.

READ  Sport equestre - I saltatori tedeschi in Italia hanno ottenuto solo il sesto posto - uno sport

Sole, birra, pianoforte da navigatore e canto: e poi…

Link all’articolo