Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Tennis – Malago difende il divieto sportivo a Wimbledon

Roma (AFP) – Il presidente del Comitato Olimpico Nazionale italiano (Koni) ha approvato la decisione di Wimbledon di escludere i tennisti professionisti russi e bielorussi.

Il presidente di Coney Giovanni Malago del quotidiano italiano Corriere della Sera ha affermato che gli organizzatori del turf classic a Londra hanno seguito le istruzioni del Comitato Olimpico Internazionale.

I media già speculano sull’esclusione dell’Open d’Italia in programma a maggio. “La decisione spetta al governo. Esaminerà la questione, bilancerà la situazione e poi prenderà una decisione, e sono convinto che sarà la migliore per il Paese”, ha aggiunto il 63enne.

Gli organizzatori di Wimbledon hanno deciso la scorsa settimana di non consentire ai tennisti professionisti russi e bielorussi di partecipare al torneo del Grande Slam di giugno. Le associazioni degli atleti hanno criticato per questo la WTA e l’ATP.

Malaghi non ha affrontato direttamente l’esclusione, ma ha fatto riferimento alla raccomandazione del CIO. “Ripeto, in Italia rappresento il Comitato Olimpico Internazionale. Il Consiglio Direttivo ha raccomandato a tutte le federazioni di non invitare atleti russi e bielorussi ai loro campionati ed eventi sportivi”. Wimbledon se ne è occupato.

© dpa-infocom, dpa: 220425-99-35287 / 2

READ  Paris Saint-Germain: il corteggiamento di Donnarumma torna in Italia