Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Tennis: Kerber e l’allenatore Peltz si separano – per la terza volta | NDR.de – Sport

Stato: 09.11.2021 23:21

La tennista tedesca Angelique Kerber e il suo allenatore di lunga data, Turbin Peltz, si sono lasciati per la terza volta. L’allenatore si occuperà in futuro della vincitrice degli US Open Emma Radocano.

“Sono così grata per il nostro tempo insieme e per tutto ciò che abbiamo vissuto e raggiunto come squadra”, ha detto la Kerber in un’intervista con il suo sponsor lunedì, senza entrare nei motivi della rottura. Il giorno dopo, Raducanu ha confermato la futura collaborazione con Beltz. “Naturalmente è un grande onore lavorare con un allenatore così esperto”, ha detto la diciottenne dopo la conclusione scioccante al torneo WTA di Linz contro la cinese Wang Xinyu.

Kerber fa esplodere l’offensiva per il 2022

Quindi è probabile che tutti si incontreranno di nuovo agli Australian Open all’inizio del prossimo anno. “Per me, l’inizio della stagione in Australia sarà tutto per tornare da dove avevo lasciato”, ha detto il 33enne Kerber. Nel 2022 la donna di Kiel era in modalità attacco: “Voglio partecipare ai grandi tornei per il titolo”.

Senza Peltz – e forse senza un nuovo allenatore, almeno così ha suggerito la scelta della donna di Kiel: “Dopo l’uscita di Turpin dalla squadra, significa anche che voglio assumermi più responsabilità”.

Due titoli del Grande Slam con Peltz

Con Peltz, che conosce fin da giovane, Kerber ha vinto due dei suoi tre titoli del Grande Slam ed è salita in vetta alla classifica nel 2016. La 44enne si è occupata della tennista dal 2004 al 2013, per poi di nuovo dal 2014 alla fine del 2017. L’ultimo risale alla fine di luglio 2020. Nella loro terza tappa insieme, Kerber ha vinto il torneo su erba a Bad Homburg lo scorso giugno. A Wimbledon, dove ha vinto con il belga Wim Fisset nel 2018, Kerber ha raggiunto le semifinali.

READ  Calcio: ÖFB riceve due brutte notizie

Kerber: “Possiamo guardare indietro in modo positivo”

Nella classifica mondiale, è riuscita a tornare tra i primi dieci la scorsa settimana. “Posso guardare indietro in modo positivo alla scorsa stagione – ha detto Kerber -. Ho investito molta forza ed energia per arrivare dove sono ora”. La stagione di Kerber si è conclusa una settimana prima del turno preliminare della nazionale tedesca alla Billie Jean King Cup a Praga.

Questo argomento è nel programma:

NDR 2 Sport | 08.11.2021 | 23:03