Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Tennis: favoriti degli USA nella Billie Jean King Cup

Tennis

La Billie Jean King Cup, successore della FA Cup, si deciderà in una fase finale a Glasgow che inizierà martedì. Dodici squadre combattono in quattro gironi per vincere il set, qualificandosi per passare alle semifinali. La testa di serie numero uno al mondo, Iga Swiatek, non è inclusa. Pole cancellata a causa del programma scadente, perché la competizione inizia appena un giorno dopo la finale WTA in Texas.

Mentre le donne austriache gareggiano nei playoff contro la Lettonia allo Schwekater Multiversum venerdì e sabato, sono in gioco grandi somme di denaro. 11,4 milioni di dollari saranno distribuiti a giocatori e federazioni. Grazie all’Extra Sponsorship Partnership, è possibile pagare per la prima volta lo stesso premio in denaro della Coppa Davis. La squadra vincitrice riceverà un assegno di $ 2.197.500.

I vincitori del record USA non sono classificati a causa della classifica della Coppa delle Nazioni, ma sono i favoriti. La 18 volte campionessa ha in squadra gli attuali numeri tre e quattro della classifica WTA, Jessica Pegula e Coco Gauff. Queste due persone sono solo nella top ten di Glasgow. Gli USA incontrano Repubblica Ceca e Polonia nel Gruppo D, l’ultimo senza Swiatek.

REUTERS/USA Today Sport/Susan Mulan

Pegula è il giocatore con il punteggio più alto in Scozia

Le svizzere numero uno

In assenza dei campioni in carica della Russia, esclusi dalla competizione a causa dell’invasione dell’Ucraina, la Svizzera, che ha raggiunto la finale lo scorso anno, è la testa di serie. Guidata dalla campionessa olimpica Belinda Bencic (WTA-13), che può sempre dare il massimo nelle competizioni per il suo Paese, la svizzera incontrerà Canada e Italia nel Gruppo Uno.

La Spagna è probabilmente le migliori carte del Gruppo C, così come l’attuale numero 12 Paula Padusa al suo debutto. Tuttavia, come l’anno scorso, Garbin Muguruza ha perso. La Spagna incontra il Kazakistan e ospita la Gran Bretagna. Quest’ultimo deve fare a meno dell’ex vincitrice degli US Open Emma Radocano, che ha ancora un infortunio al polso.

Nel secondo girone, Australia, Belgio e Slovacchia hanno qualcosa in comune. Le tre squadre avrebbero dovuto giocare un turno di qualificazione ad aprile, ma la decisione di escludere Russia e Bielorussia da tutte le competizioni a squadre ha visto tutte e tre raggiungere la fase finale del torneo senza combattere.

READ  Rotenburger Maike Niederschulte ha visto giorni di successo di EM